Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Costa meno un PC già pronto o uno da costruire comprando i pezzi?

Pubblicato il: 15 ottobre 2013 Aggiornato il:
Comprare un PC già pronto al centro commerciale costa di meno che costruirsi il computer da soli comprando i pezzi?
meglio un pc pronto o costruito? Chi deve comprare un nuovo computer potrebbe ricevere consigli diametralmente opposti: c'è chi dice che sia più conveniente ed economico comprarne uno al centro commerciale, magari sfruttando un'offerta, e c'è invece chi dice che facendoselo da soli, comprando i pezzi da assemblare al negozio di computer sia la scelta migliore.
Vediamo allora quando vale la pena comprarlo già pronto al centro commerciale e quando invece sarebbe meglio costruirselo da soli e prendere pezzi da assemblare tra loro (ovviamente si parla di pc desktop e non di portatili che non si possono assemblare).

1) Se quello che si sta cercando è un computer di fascia bassa è meglio comprarlo già pronto.
E' vero che per gli appassionati di computer scegliere i pezzi sia divertente e dia più soddisfazione, ma non si può negare che chi produce i PC, come Dell o Asus o HP riesca a fare prezzi più bassi.
Se non si hanno specifiche esigenze, cioè se si vuole solo un semplice computer per la navigazione web, magari con Microsoft Office e niente videogiochi o programmi complessi, può acquistare un pc desktop a buon mercato al centro commerciale prendendo quello che viene proposto.

L'acquisto del PC già pronto ha diversi vantaggi.
Facendo un confronto infatti, anche a parità di pezzi e di costi, nel prezzo del PC già pronto è insluso anche l'assemblaggio, una copia di Windows originale (che costa anche 100 Euro), il mouse, la tastiera e, a volte, anche altoparlanti e monitor.
Inoltre il computer è pronto, quindi lo si porta a casa, lo si accende ed è subito utilizzabile.ù
Comprando i pezzi separatamente invece bisogna anche pagare il negozio per l'assemblaggio e, opzionalmente, anche comprare Windows (oppure ci si mette Linux gratis).

2) Se si deve comprare un computer per necessità mirate, per giocare o per programi grafica e video, allora vale la pena costruirselo da soli.
In sostanza, se si vuole un computer di valore e potente, è meglio lasciare stare le offerte di PC già pronti perchè questi hanno sempre un punto debole, magari un processore datato, una memoria RAM insufficiente o una scheda video scarsa.
In questa guida ' scritto come scegliere le parti del nuovo computer da assemblare

Il vantaggio principale di un PC costruito scegliendo i pezzi è che tali componenti possono essere cambiati separatamente in futuro per tenere il computer al passo coi tempo oppure possono essere riutilizzati in futuro per altri computer.
L'investimento quindi non si perde come invece avverrebbe per un computer pre-assemblato, che spesso utilizza parti proprietarie incompatibili con altre configurazioni.
In un altro sono consigliati alcuni pezzi da comprare online su Amazon per costruire un PC di livello.

In conclusione non si può dire con certezza se sia più conveniente, dal punto di vista del prezzo, un computer già pronto o uno da costruire fai-da-te, dipende da come lo si vuol utilizzare.
In generale vale la pena per farsi un'idea, ogni volta che si deve fare un acquisto, vedere i prezzi dei computer pronti e fare la somma dei prezzi dei suoi componenti per vedere se sono equivalenti.
Ci sono anche molti altri fattori, oltre a quello del costo, che propendono per l'uno o l'altro.
Se si è indecisi, si può continuare a leggere: Meglio un pc personalizzato o un computer preassemblato (OEM)?

LEGGI ANCHE: Come comprare i componenti di un PC e trovare i pezzi migliori

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Unknown
    10/11/13

    a meno che non si debba usare adobe photoshop per usi professionali ( allora magari è consigliabile l'uso di un pc apple ) i 100 di windows si possono tranquillamente risparmiare installando ubuntu o linux mint