Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come massimizzare il rendimento della CPU in Windows

Pubblicato il: 12 settembre 2013 Aggiornato il:
Come usare la CPU a piena potenza sul PC Windows e ottimizzare il rendimento dei programmi anche con piano energetico bilanciato
prestazioni massime CPU Windows La CPU in un computer Windows funziona a meno di un terzo della sua velocità massima potenziale in un dato momento.
Questo permette al PC di risparmiare energia quando non c'è bisogno di avere un computer a piena potenza e di distribuire meglio le risorse tra le varie applicazioni.
Se si volesse tenere la CPU al 100% o, come si direbbe in inglese, in modalità "Full Throttle" (che significa rendimento massimo), si deve configurare un'opzione nel risparmio energetico ed usare un programma esterno.

LEGGI ANCHE: Mai più rallentamenti Windows e CPU al 100%

Andare quindi nel Pannello di Controllo -> Opzioni risparmio energia -> Selezionare Prestazioni Elevate e poi andare in Modifica impostazioni combinazione.
Nella finestra che appare, premere sulle impostazioni avanzate, scorrere la lista ed espandere dov'è scritto "Risparmio energia del processore".
In Livello minimo e Livello massimo, mettere sempre il 100% ed attivare i criteri di raffreddamento del sistema.

Questa è l'impostazione generale consigliata su un PC desktop, ma su un portatile si potrebbe preferire non tenere un livello minimo di CPU uguale a quello massimo, al 100%.
Se si utilizza una combinazione di risparmio energetico bilanciato e non a piena potenza, la CPU rimane sottoutilizzata a meno che non viene richiamata da qualche programma.
In queste condizioni, se si vuole massimizzare l'uso del processore non per tutto, ma solo per un programma, allora si può usare un piccolo tool chiamato Fullthrottle Override che permette di aumentare al massimo le prestazioni della CPU per un dato programma che significa usare il piano di prestazioni massime solo per un'applicazione.
È possibile scegliere programmi, come Google Chrome o Firefox oppure un videogioco che usa molte risorse di sistema in modo da sfruttare la CPU a piena potenza.
Dopo il download, eseguire il programma di installazione e, una volta terminata, iniziare a utilizzare Fullthrottle subito senza riavviare Windows.
Premere il pulsante destro del mouse sull'icona de programma vicino l'orologio sul dekstop di Windows ed aprire il menu.
Fullthrottle ha tre modalità: "Full Throttle", "Automatico" e "disabilitato" -
Il Full Throttle è lo schema di alimentazione ad alte prestazioni di Windows.
Automatico è la modalità standard di aumento o decremento delle prestazioni a seconda dell'uso che si fa.
Premendo su Add Program, è possibile selezionare il file EXE del programma che si vuole sia sempre al massimo delle prestazioni.
Per Chrome, individuare quindi il file chrome.exe che si trova in C:\Users\pomhey\AppData\Local\Google\Chrome\Application\chrome.exe .
Questa è la parte più utile del programma, che permette di tenere un piano energetico basso ma dare piena potenza ai programmi più usati.
Per un programma aggiunto, si può abilitare o disabilitare il Full Throttle con un click.
Fullthrottle funziona solo se avviato in modalità amministratore di Windows.
Quando si esce dal programma, tutto tornerà automaticamente al piano di energia scelto nel Pannello di Controllo.
Mi sembra ovvio dire che questo programma è inutile se si sceglie un piano di prestazioni massime come configurato nella prima parte dell'articolo.

FullThrottle ha una funzione diversa rispetto al sistema di Priorità della CPU che serve invece a decidere quale programma ha la precedenza nell'uso delle risorse.
A tal riguardo, si può leggere l'articolo su come alzare la priorità dei processi per aumentare le prestazioni della CPU, cosa che si può fare dal task manager dei processi.

LEGGI ANCHE: Disabilitare il "Core Parking" per sfruttare la CPU al massimo

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
6 Commenti
  • xabaras1
    12/9/13

    visto che FullThrotle Override è per Vista, Win7 e Win8, c'è qualcosa di simile che consiglieresti per XP? Grazie!

  • Claudio Pomes
    12/9/13

    l'hai provato su XP, secondo me funziona

  • xabaras1
    13/9/13

    si, l'ho provato sia su Vista che su Xp e con quest'ultimo ho un messaggio di errore quando provo ad installarlo.

  • Unknown
    14/9/13

    su XP dice tramite una finestra di dialogo, che Fullthrottle.exe non é una un'applicazione Win32 valida

  • Unknown
    15/9/13

    Non funziona su sustemi a 64 bit

  • rico
    17/9/13

    Come fai ad "attivare i criteri di raffreddamento" dopo aver settato i livelli min e max di risparmio energia del processore?
    Non vedo questa opzione nel menù...