Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Trasforma un dispositivo Android in ricevitore di streaming simile al Chromecast

Pubblicato il: 16 agosto 2013 Aggiornato il:
Trasformare qualsiasi dispositivo Android come ricevitore Chromecast comandato a distanza da un altro cellulare per vedere Youtube e video sulla TV
vedi la stessa cosa su due dispositivi Android Aggiornato il 21.5.14

Abbiamo visto che anche in Italia si può comprare Google Chromecast, il mini ricevitore da attaccare alla TV per vedere internet e film, che costa solo 35 Euro.
Con questo piccolo oggetto che sembra una penna USB da attaccare alla porta HDMI del televisore, è possibile vedere in streaming i video di Youtube o navigare su internet usando il proprio smartphone, l'iPhone o il tablet come telecomando a distanza.

Abbiamo visto in un altro articolo la guida Chromecast con 16 trucchi e applicazioni per usarlo al meglio

Quello che si può fare con un Chromecast si può ottenere con qualsiasi altro dispositivo Android tramite un'app che fa da ricevitore in streaming pronto per essere comandato da un altro cellulare.
Quello che si può fare usando un'app come CheapCast è un collegamento senza fili tra un cellulare Android -> un altro cellulare o dispositivo Android -> opzionalmente la TV.
Per esempio, si può usare un Nexus 4 per comandare a distanza tramite l'app Cheapcast un Galaxy Note 10.1 che viene collegato tramite cavo Mini HDMI al televisore.
AllCast Receiver è un'applicazione gratuita che trasforma qualsiasi altro dispositivo Android in un ricevitore simile al Chromecast (che sostituisce la defunta Cheapcast).
Si può quindi scegliere dal cellulare cosa vedere sul tablet (e sulla TV se collegata), usandolo come fosse un telecomando e quello che si vede sul controllore, si vede anche sul ricevitore.
AllCast Receiver richiede che entrambi i dispositivi, cellulari o tablet Android, siano sulla stessa rete Wifi.
L'applicazione va scaricata sul dispositivo che fa da ricevitore mentre su quello che fa da controller e trasmettitore si deve installare Allcast
Sul ricevitore, avviare l'applicazione e seguire i passaggi di configurazione scegliendo un nome ed avviando il servizio.

Cheapcast lancia una schermata di configurazione semplice da cui è possibile attivare il servizio di ricevitore Chromecast toccando il pulsante play nell'angolo in alto a destra.
Una volta che AllCast Receiver è attivo, viene visualizzata un'icona di notifica che indica la sua esecuzione in background.
Per proiettare quello che si vede sullo schermo deldispositivo che trasmette sul ricevitore basta semplicemente avviare l'applicazione Allcast e da li avviare la riproduzione di un video o di una canzone.
AllCast rileva automaticamente l'altro dispositivo e inviare il flusso in streaming sul ricevitore.
L'applicazione fa un ottimo lavoro in sostituzione dell'app Cheapcast purtroppo interrotta. Purtroppo, non è possibile utilizzare il supporto Chromecast in altre applicazioni come YouTube, ma è possibile fare lo streaming di foto e video locali.

L'idea di usare un cellulare come telecomando non è invece una vera novità.
In altri articoli abbiamo visto, per esempio, come usare il cellulare (iPhone e Android) come touchpad e tastiera per il computer, che diventa una soluzione simile, se si collega il PC portatile alla TV
Non bisogna poi dimenticare che Youtube ha la possibilità di accoppiare una TV o un altro computer al cellulare per usare quest'ultimo come telecomando (vedi: Youtube TV a tutto schermo per vedere i video sul televisore)

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)