Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

12 programmi gratuiti per gestire musica sul computer (Windows)

Pubblicato il: 5 agosto 2013 Aggiornato il:
12 programmi gratuiti tra i più utili per gestire la musica, organizzare i file mp3 e sentire canzoni al computer
gestire e sentire musica al PC Su un computer Windows, da sempre, si può trovare il programma Windows Media Player che nonostante gli anni resta ancora un'applicazione scomoda da usare.
In Windows 8 oltre a Windows Media Player c'è anche un lettore musicale nella schermata Start, utile per sentire musica ma certamente non all'altezza di un programma completo.
In sostanza, se si utilizza un PC Windows per sentire la musica mp3 dei propri album preferiti, bisogna per forza installare programmi aggiuntivi.
In questa raccolta vediamo 12 dei programmi gratuiti più utili per gestire la musica sul computer, in modo da poterla sentire nel modo migliore.

1) iTunes
Dopo anni di tentativi falliti la Apple, con l'ultima versione di iTunes, ha finalmente sviluppato un buon programma non solo per sentire le canzoni del proprio computer, ma anche per gestire ed organizzare le tracce musicali.
L'interfaccia più pulita permette di controllare la riproduzione di musica dal pratico Mini Player, di creare e gestire le playlist in modo semplice e di comprare nuove canzoni dallo Store.
Se poi si possiede un iPhone o un iPad, si può sincronizzare la musica dal computer al cellulare /tablet.

2) Musiczen
Per organizzare la cartella Musica sul computer, con gli mp3 sparsi ovunque, vale la pena usare Musiczen che permette di catalogare in modo automatico i file mp3, basandosi sulla lettura dei tag.
In sostanza si può organizzare la musica in nuove cartelle in base all'artista, all'album, al titolo del brano e cosi via.
Altri programmi come MusicZen sono elencati nell'articolo su come rinominare mp3, e scaricare tag automatiche e copertine per la musica su PC

3) Mp3Jam
Il primo sito in cui si va quando si cercano nuove canzoni da ascoltare in streaming via internet è Youtube
Il programma Mp3Jam permette di cercare musica direttamente dal desktop.
In Mp3Jam basta inserire un termine di ricerca che può essere il nome di un artista, il titolo del brano o il titolo dell'album, per vedere tutti i risultati, anche con le copertine degli album.
Ogni titolo trovato ha un pulsante 'Play' per ascoltare la canzone ed uno per il download.
Durante l'installazione, evitare premendo Skip il programma sponsor.

4) Xamasoft Songr
Un altro comodo programma per PC per cercare le canzoni ed ascoltarle in streaming via internet è Songr, il Cloud Music Player che funziona in modo simile a Mp3Jam, con un'interfaccia più minimal.
Con Songr, i brani possono anche essere scaricati sul PC se si vogliono conservare e sentire senza connessione internet.
Per ogni artista cercato si può anche leggere una scheda di presentazioni presa da Wikipedia, anche in italiano.
Di ogni brano si può anche leggere il testo completo.

5) Spotify
Per sentire musica in streaming in modo organizzato, mentre altri programmi sono buoni solo per ascolti estemporanei, ci vuole Spotify.

6) Winamp
Con 16 anni di anzianità Winamp può essere considerato il programma più usato al mondo e più popolare per sentire musica da un PC Windows.
Rispetto iTunes è un programma più snello e classico, senza troppe funzioni che non siano legate alla riproduzione di musica.
Supportando più di 60 formati di file audio e video non c'è mai il rischio che un file non venga riprodotto.
È possibile creare playlist, aggiornare e modificare i tag MP3, leggere informazioni sugli artisti preferiti.
In un altro articolo si può leggere la recensione completa di Winamp Lite.

7) MediaMonkey
Per importare e organizzare la musica sul PC un ottimo programma è MediaMonkey che diventa l'alternativa migliore a iTunes.
Il programma sincronizza e importa rapidamente anche le più grandi librerie di musica da qualsiasi dispositivo, anche Android, rinomina automaticamente i file MP3, gestisce i file musicali in cartelle, aggiuta i tag e notifica su eventuali duplicati.

8) Advanced Renamer è un potente strumento per rinominare, copiare o spostare file che funziona su Windows con qualsiasi tipo di file.
Se si hanno centinaia di file MP3 senza alcuna organizzazione e con nomi diversi, tanto che dinventa impossibile anche ordinarli in ordine alfabetico, allora si possono modificare i nomi dei file tutti in una volta secondo un criterio definito.

9) Foobar2000 è un altro programma per riprodurre e gestire musica che fa le cose davvero semplici.
Il lettore musicale supporta tutti i formati audio e tutte le funzioni e le opzioni di riproduzione e di gestione della musica sono raccolte in un programma di appena 7 MB di spazio.
Foobar2000 può anche essere installato in modalità portatile, senza installazione.

10) Freemake Audio Converter
Tra i programmi per convertire audio e file musicali, Freemake Audio Converter è forse quello più facile da usare ed il più completo.
Freemake supporta per la maggior parte dei formati audio, tra cui MP3, WMA, WAV, FLAC, AAC, M4A e OGG.
si possono modificare varie impostazioni audio (bitrate, frequenza di campionamento, canali) per ottenere il miglior compromesso tra qualità del suono e dimensione del file.

11) LMMS
Tra i programmi per creare musica questo è forse quello più potente, almeno se si parla di software open source e gratuiti.
LMMS è uno dei programmi per mixare e creare musica sul PC come dj professionisti

12) Audacity
Per registrare e modificare tracce audio sul computer si può usare questo famoso un editor audio gratuito e open source, non molto facile da usare per comquneu capace di fare quasi tutto quello che farebbe un programma professionale.
Con Audacity è abbastanza semplice tagliare pezzi di tracce, unirle e aggiungere effetti di vario tipo.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)