Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come mandare messaggi vocali con WhatsApp senza limiti di durata

Pubblicato il: 8 agosto 2013 Aggiornato il:
Come inviare messaggi vocali con WhatsApp ed usare il cellulare come un walkie talkie
logo whatsapp Le applicazioni per inviare messaggi gratis stanno avendo davvero un grande successo, soprattutto in un paese come l'Italia, dove gli SMS tradizionali costano più che negli altri paesi.
Le compagnie telefoniche si sono dovute arrendere allo strapotere di WhatsApp che ha raggiunto i 300 milioni di utenti nel mondo, tra tutti i possessori di smartphone, iPhone e Blackberry.
WhatsApp permette di inviare messaggi gratis, foto, e, da oggi, anche messaggi vocali.
Aprendo Whatsapp su Android, su Windows Phone e su iPhone, si noterà in basso a destra, il pulsante del microfono per inviare messaggi vocali usando Whatsapp come un Walkie Talkie.

Con WhatsApp basta un singolo tocco per inviare il messaggio vocale ad un amico.
Premere quindi sul microfono, tenere il dito sullo schermo e parlare.
WhatsApp visualizza il tempo della registrazione e lo invia al destinatario non appena si rilascia il pulsante di registrazione.
È possibile scorrere verso sinistra per annullare la registrazione in qualsiasi momento
Si può ancora cancellare il messaggio prima che venga ricevuto premendo sulla X dopo l'invio, prima che il file audio venga caricato e spedito.
Rispetto altre applicazioni che inviano messaggi vocali (come i messaggi registrati con Facebook Messenger), con Whatsapp non c'è alcun limite di lunghezza a questi memo vocali.
Si può quindi condividere un messaggio veloce di due parole o anche un intero dialogo lungo un'ora. È inoltre possibile riprodurre e risentire i messaggi vocali sia quelli inviati che ricevuti quando si vuole.
Manca invece la possibilità di ascoltare la registrazione prima che sia inviata.
Si possono eliminare i messaggi vocali spediti anche diverso tempo fa in modo da non farli più sentire a nessuno tenendoci il dito sopra e colpendo poi il cestino nella barra che appare in alto.
La nuova funzione di messaggi vocali sarà disponibile in WhatsApp su tutte le piattaforme: iPhone , Android, Windows Phone, BlackBerry e Nokia.
Whatsapp diventa quindi una delle app "Push To Talk" per usare il cellulare come Walkie Talkie (Android e iPhone) come Voxer.

LEGGI ANCHE: Confronto tra Viber, Whatsapp e WeChat

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)