Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Di a tutti gli amici dove sei con Google+

Pubblicato il: 16 agosto 2013 Aggiornato il:
Come funziona il nuovo servizio di condivisione della posizione in Google+ che sostituisce Latitude
sapere sempre dove sono gli amici Il servizio Latitude non esiste più ed è stato cancellato da Google nell'ultimo aggiornamento di Google Maps 7.0 di cui abbiamo parlato qualche tempo fa.
Le caratteristiche di Latitude sono ora state incluse nell'applicazione Google+ che dall'ultimo aggiornamento permette di condividere la posizione geografica esatta di dove ci si trova con gli amici, i parenti o anche con tutti, pubblicamente.
Google Latitude, per chi non lo conoscesse, era il servizio per tracciare la posizione di una persona, basandosi sull'applicazione Google Maps per Android.
Il nuovo servizio di geo-localizzazione invece si basa sull'app Google+ e va attivato dalle impostazioni del profilo.

Se non è stato ancora creato, si può facilmente registrare il proprio account a Google+ anche utilizzando il precedente account di posta Gmail o quello registrato sullo smartphone Android.
Qui la guida per iscriversi a Google+ che, anche se può essere ignorato nelle funzioni di social network, offre il miglior servizio per caricare online le fotografie, un'app per chat e videochat gratuita unica nel suo genere ed il servizio per trovare recensioni su locali e negozi.

Dalle impostazioni di Google+, scorrere verso il basso e trovare le Impostazioni di posizione dove i può attivare la condivisione della posizione e si può decidere chi può vedere dove siamo in ogni momento.
Si può attivare la condivisione della posizione anche nelle impostazioni dell'applicazione Google+ per Android, nella sezione Posizione.

Attivare la condivisione della posizione significa dire a tutti dove siamo ed il cellulare connesso a internet aggiornerà tale informazione in tempo reale e tutti coloro che hanno il permesso potranno sapere la nostra posizione andando nel nostro profilo.
Se, ad esempio, si imposta la condivisione pubblica della posizione, tutti sapranno dove siamo esattamente e potranno vederlo semplicemente aprendo il nostro profilo, trovano l'informazioni sulla posizione attuale accanto al nome.
Aprire, ad esempio, questo profilo per scoprire dove si trova quella persona, spostando il mouse sulla voce Attualmente.
La copertina del profilo diventerà la mappa grande della posizione esatta dove ci troviamo.

Dall'applicazione Google+ per Android, se si attivano i servizi di condivisione della posizione, si potrà espandere il menu principale per trovare cosa accade "Qui Vicino" e leggere gli aggiornamenti o guardare le foto pubblicate, in modalità pubblica, dalle persone vicine a noi geograficamente.
Inoltre, sempre dall'app Android si possono scoprire i luoghi vicini tra negozi, bar, ristoranti ecc. e si potrà anche fare il famoso check-in per condividere in Google+ dove siamo.

In sostanza, tutti i vantaggi di Google Latitude per tracciare la posizione ogni giorno sono disponibili in Google+, tranne per il fatto che non rimane una cronologia delle posizione, che poteva essere comoda per tenere un registro personale di ogni posto in cui si era stati.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)