Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

6 modi di leggere meglio i siti internet

Pubblicato il: 1 agosto 2013 Aggiornato il:
6 modi di leggere meglio su internet, salvando le pagine web interessanti o cambiandone la grafica ed i colori
estensioni e app per leggere internet Oltre a giocare e stare su Facebook, noi che navighiamo su internet dalla mattina alla sera con il tablet o col PC leggiamo ogni giorno tanti articoli, blog, notizie, storie, guide, tutorial e informazioni da enciclopedia.
Ci sono siti come Navigaweb. scritti grossi e chiari ed altri siti invece scritti piccoli, con il contrasto inadeguato, con colori che si confondono o con troppe pubblicità.
Vale la pena trovare estensioni e strumenti per leggere meglio i siti internet, senza affaticare gli occhi e la mente.

Per modificare i siti web e leggere meglio abbiamo diverse possibilità, tra cui:

1) Invertire i colori (per la lettura notturna)
Se ci troviamo davanti al computer di notte, in una stanza scarsamente illuminata, uno schermo LCD troppo luminoso non fa altro che stancare gli occhi e provocarci un terribile mal di testa.
Il testo nero su sfondo bianco funziona bene in generale, ma sarebbe meglio modificare l'illuminazione del monitor oppure invertire i colori delle pagine web per una più facile lettura (un po' come avviene sul navigatore satellitare quando si guida di notte).
Tra le estensioni per attivare l'inversione di colori si può usare High Contrast su Google Chrome oppure Easy Reading per Firefox.
L'add-on di Firefox permette di invertire i colori di una pagina web cliccando sull'icona della barra di stato oppure utilizzando una combinazione di tasti (CTRL + Alt + B).
L'estensione high Contrast per Google Chrome invece è un pulsante che attiva o disattiva varie modalità di contrasto, il bianco e nero o l'inversione dei colori.
Similmente all'estensione per Firefox, è possibile attivare o disattivare l'inversione dei colori usando il pulsante di estensione o una scorciatoia da tastiera (CTRL + Shift + F11).
Un grande vantaggio di questa estensione è che si può cambiare la combinazione di colori preferita per ogni singolo sito web.
In questo modo, non sarà necessario alternare i colori quando si visita un sito che già offre una modalità di lettura notturna.

2) Salvare le pagine web preferite online per leggerle dopo
Se si incontra un articolo interessante ma non si ha la voglia o il tempo di leggerlo subito, lo si può salvare per leggerlo dopo, magari usando il tablet o il cellulare.
Innegabilmente, leggere articoli anche lunghi da un tablet, magari steso sul letto, è nettamente più comodo che farlo da un computer.
Gli strumenti del "leggi dopo" hanno avuto grande successo tanto che ce ne sono almeno tre che si possono utilizzare.
Il più popolare è Pocket, che consente di salvare le pagine web preferite per leggerle dopo e che fornisce estensioni per i browser web e applicazioni per cellulari e tablet Android, iPhone e iPad, Kindle Fire, Windows Mobile, smartphone Blackberry, WebOS e S60.
Basta creare un account e installare l'estensione per il browser o mettere un pulsante bookmarklet che, se premuto, salva l'articolo.
Le pagine salvate da diversi dispositivi sono tutte riunite in un unico posto.
Gli articoli letti dal sito Pocket vengono anche ripuliti dagli elementi non necessari lasciando soltanto l'articolo in vista, come fosse preso da un libro.

3) Readability invece è l'estensione ideale per leggere e stampare testi sui siti web senza altri elementi.
La maggior parte dei siti web (compreso questo) hanno intestazioni, barre laterali e un sacco di pulsanti utili durante la navigazione, ma che, in alcuni siti, disturbano troppo.
Readability rimuove in modo automatico tutti questi elementi non necessari, senza passare ad un altro sito, per leggere meglio i siti internet.
Readability supporta anche il salvataggio delle pagine web preferite come fa Pocket.

In un altro articolo sono segnati altre applicazioni come Pocket per salvare pagine web preferite per leggerli dopo

4) Anche se Pocket funziona anche su Kindle Fire, non va così bene invece con l'eReader Amazon.
Per inviare pagina web dal browser del computer all'eBook Reader di Amazon si può usare l'estensione per Chrome e Firefox Send To Kindle oppuer scaricare le applicazioni desktop per Mac e di Windows e inviare file dal computer all'eReader.
Anche questo add-on elimina tutti gli elementi non necessari della pagina, le barre laterali ed i pulsanti inutili.

5) Scaricare l'intera pagina Web
Per vedere meglio una pagina web la si può scaricare sul computer e leggerla anche offline senza connessione internet.
Abbiamo visto alcuni articoli a riguardo per:
- Aprire e leggere siti web offline senza connessione su PC, tablet e cellulari
- Browser per salvare siti sul pc e navigare offline senza connessione
- Scaricare interi siti internet sul computer

6) Ancora meglio può essere usare particolari estensioni e servizi online per salvare la pagina web convertita in PDF.
A seconda del sito, il risultato può apparire magnifico o orrendo, ma in entrambi i casi è facile da trasferire e utilizzare su altri dispositivi.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • stefano
    13/9/13

    I miei occhi ti ringraziano...

    forse è una mia impressione, ma a me pare molto più fluido Set BYM di Firefox, mentre su Chrome rilevo qualche segnale luminoso durante il caricamento della pagina,:) ciao.