Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Navigare siti web bloccati o intasati con Nyud.net

Pubblicato il: 22 luglio 2013 Aggiornato il:
Aggiungi Nyud.net all'indirizzo di un sito per aprirlo anche se bloccato, oscurato, intasato o sparito
accedi ai siti bloccati con Nyud.net La disponibilità dei contenuti su internet è, in larga misura, dipendente dalla qualità dei server in cui risiedono e dal paese da cui si accede.
Un sito web di qualità con contenuti esclusivi o interessanti può essere navigato da un enorme numero di persone simultaneamente.
In alcuni casi il traffico di rete diventa troppo elevato per le capacità di quel server che può quindi avere difficoltà ad erogare il servizio e a caricare il sito web richiesto.
Chi gestisce siti web, se non si chiama Google o Facebook, può non permettersi ci pagare per un traffico troppo elevato quindi può capitare che un sito web intasato non sia più accessibile (magari anche perchè attaccato da attacchi hacker).

Un altro caso di sito bloccato è quello oscurato o sequestrato dalle autorità di un paese per motivi legati alla pirateria o per sentenze del tribunale.
Le autorità pubbliche non hanno, solitamente, il potere di chiudere un sito che risiede su un server dall'altra parte del mondo, ma possono chiedere ai provider di internet come Telecom e Fastweb di renderli inaccessibili e a Google di non farli trovare nei risultati di ricerca.

LEGGI ANCHE: Aprire i siti oscurati in Italia cambiando DNS

In tutti questi casi, si può navigare sui siti bloccati o intasati cambiandone l'indirizzo ed aggiungendo .nyud.net
In pratica, se un sito web risulta non accessibile o non disponibile in un dato momento oppure risultasse oscurato, si può usare un indirizzo come www.navigaweb.net.nyud.net
Questo funziona per tutti i siti con contenuti statici grazie a CoralCDN che gestisce il dominio NYUD.NET.
In questo modo si può accedere velocemente a quei siti che si caricano lentamente, magari perchè sono molto frequentati o perchè hanno banda limitata o per visitare siti bloccati oppure per leggere quei siti in manutenzione o offline e quindi non raggiungibili.

CoralCDN è una rete di distribuzione di contenuti gratuita e aperta, basata su tecnologie peer-to-peer, costituita da una rete mondiale di proxy web e nameserver.
CoralCDN sfrutta la larghezza di banda aggregata di alcuni utenti volontari che eseguono un programma che assorbe e ridistribuisce il traffico per i siti web che utilizzano il sistema, ossia che vengono aperti con NYUD.NET.
Così facendo, CoralCDN replica il contenuto del sito richiesto indipendentemente dalle risorse fornite dal sito.
Inoltre funziona con i siti bloccati in Italia perchè ogni sito assume il dominio Nyud.net, attivo ormai da 10 anni, non è oscurato.
Attaccando Nyud.net al nome host di un URL si ottiene un reindirizzamento verso la web cache Coral. Queste cache cooperano per trasferire dati in modo veloce, senza caricare dal server web di origine.

La cosa migliore di Nyud.net è che funziona sempre, senza fare alcuna modifica alle impostazioni di rete del computer o del router.
Inoltre, anche per indirizzi più lunghi come http://www.navigaweb.net/2013/02/aprire-i-siti-oscurati-in-italia.html basta aggiungere nyud.net dopo il dominio principale quindi diventa: http://www.navigaweb.net.nyud.net/2013/02/aprire-i-siti-oscurati-in-italia.html

Questo metodo funziona per siti spariti o anche siti famosi innominabili e bloccati come Roja directa, Kickass, dd universe e tutti gli altri.
Per sapere di più su Nyud.net, andare sul sito di CoralCDN.
Il sito di CoralCDN mette a disposizione anche alcuni plugin tra cui un'estensione per Firefox ed un bookmarklet in modo da poter usare la rete Coral con la semplice pressione di un pulsante, senza quindi dover aggiungere nyud.net a mano.

LEGGI ANCHE: Come aggirare filtri e censure, evitare controlli e mascherarsi su internet

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
3 Commenti
  • briox77
    22/7/13

    l'estensione per firefox 22 non funziona..

  • kooma
    23/7/13

    Ti volevo chiedere: come funziona Gcache+1.6? Io l'ho messa come componente aggiuntivo ma non so come funziona. E poi è vero quanto dice briox77: l'estensione per Firefox 22 non funzia.
    Grazie

  • Claudio Pomes
    23/7/13

    l'estensione di Coral è troppo vecchia; per quello che chiedi tu, vai all'articolo http://www.navigaweb.net/2012/01/aprire-siti-spariti-e-pagine-web-non.html