Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come fare video su Instagram con filtri cinematografici

Pubblicato il: 21 giugno 2013 Aggiornato il:
Con l'applicazione Instagram su iPhone e Android si possono girare video da 15 secondi e condividerli con filtri cinematografici
come girare un video su Instagram La popolarissima applicazione Instagram (di Facebook) che permette di scattare e condividere fotografie immediatamente da uno smartphone Android o da un iPhone, dà ora la possibilità di fare anche video.
Si possono quindi girare video su Instagram della durata massima di 15 secondi e minimo di 3 secondi.
Ai video è possibile aggiungere uno dei filtri classici messi a disposizione da Instagram.
I video su Instagram si possono creare dalla nuova versione aggiornata dell'app Instagram su un iPhone con iOS 5 e superiori e da cellulari Android che abbiano almeno la versione 4.1.



LEGGI ANCHE: Foto dei migliori fotografi Instagram per guardare il mondo

Per registrare un video con Instagram basta soltanto aprire l'applicazione, toccare sul tasto per fare la foto e scegliere poi la videocamera che si trova sulla destra.
Toccare poi il pulsante rosso al centro per cominciare a registrare e tenerlo premuto fino a che non si vuol fermare la registrazione.
L'applicazione è abbastanza carina per il fatto che si possono rapidamente registrare più spezzoni in serie, tenendo premuto e rilasciando il tasto rosso come si vuole.
Premendo sulla X si può cancellare l'ultima clip registrata e tornare quindi indietro.
In questo modo si può creare un video di 60 secondi non consecutivi (questo dal 2016, prima erano di 15 secondi), anche provando più volte una scena.
Dopo la registrazione si può premere il tasto verde in alto per aggiungere uno dei 13 filtri messi a disposizione e modificare il video in modo cinematografico.
Andare ancora Avanti per scegliere la copertina che è il fotogramma da usare per pubblicare il video.
Il fotogramma può essere una qualsiasi scena ripresa dalla clip.

I video, dopo che sono stati pubblicati, vengono presentati sul flusso di Instagram con la copertina scelta ed un simbolo che li distingue dalle normali foto.
È possibile premere sul video per vederlo e, comunque, se ci si ferma dopo un po' di secondi il video parte automaticamente.
I video sono visibili anche sul sito web Instagram dal computer.
I video si possono anche incorporare e vedere in altri siti con questo codice

La funzione dei Video in Instagram è molto simile a quella dei video su Twitter che si possono registrare usando l'applicazione Vine disponibile anch'essa per Android e iPhone (vedi articolo su come creare e condividere video da iPhone su Facebook, Youtube e Twitter).
Le differenze sostanziali sono almeno 2:
- I video Instagram durano 60 secondi mentre quelli di Vine / Twitter durano solo 6 secondi
- I video di Vine sono in loop mentre quelli di Instagram quando finiscono si fermano.

Sull'applicazione per iPhone (in futuro anche su Android) c'è anche una funzionalità chiamata Cinema, di stabilizzazione dell'immagine che dovrebbe eliminare il problema dei video mossi.

Se ancora non l'hai fatto, scarica Instagram gratis su iPhone o su Android ed inizia a condividere video e foto sul social network.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • boss
    25/6/13

    io ho un galaxy next ma non mi fa fare i video perchèè? e non dirmi che è un cell che fa schifo perchè anchje il galaxy next li fa i video anche se non benissimo

  • Claudio Pomes
    25/6/13

    Se non hai Android 4.1 niente video con Instagram