Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cancella tutta la cache di app, browser e sistema Android per recuperare memoria

Pubblicato il: 24 giugno 2013 Aggiornato il:
Come cancellare la cache di tutte le applicazioni per recuperare spazio nella memoria interna del cellulare Android
cancellare file cache in Android Aggiornato il 21.12.13

Come avviene nei computer normali, anche sui cellulari smartphone Android (che sono dei computer a tutti gli effetti) le applicazioni che scaricano dati da internet come i browser web, memorizzano sulla memoria interna file temporanei che vengono usati per migliorare le prestazioni e la velocità di caricamento delle app, salvando dati che saranno riutilizzati le volte successive senza doverli riscaricare.
L'insieme di dati temporanei scaricati per un'app si chiama cache.
Col tempo la cache delle applicazioni più usate aumenta di dimensione a meno che non vi sia un meccanismo per eliminarla automaticamente.
La cache, in se, non occupa tantissimo spazio soltanto che per la maggior parte delle app questa cache viene memorizzata nell'archivio interno (e non c'è modo di spostarla) che in molti modelli di smartphone Android è parecchio limitato.
Anche avendo a disposizione una memoria ROM interna da 8 o 16 GB, a seconda di come si usa il cellulare potrebbe essere necessario, ogni tanto, svuotare la cache delle applicazioni per recuperare spazio e recuperare reattività del sistema del cellulare che alla lunga può soffrire di lag e rallentamenti a causa di troppi file nella cache.

In genere, se si desidera cancellare la cache di un'applicazione su Android, si va nelle impostazioni dell'app e si tocca poi il tasto Cancella Cache (da non confondere con Cancella Dati, vedi nota finale).
Se però ci sono molte app installate e si vuol avere un programma automatico che cancelli le cache delle app quando troppo grandi o quotidianamente, allora si può installare uno strumento gratuito chiamato App Cache Cleaner.
Questa app gratuita fa la scansione delle cache per ogni applicazione installata e mostra la loro dimensione in un'unica lista.
Le applicazioni con più di 500KB di cache sono segnate in rosso, quelle con cache da 50-500KB sono in giallo mentre le altre sono scritte in verde.
Si possono quindi cancellare le cache più spaziose molto rapidamente una per una oppure premere il pulsante verde Cancella tutto per ripulire e svuotare le cache di tutte le app.
Nelle impostazioni è possibile invece configurare la pulizia automatica della cache in base a certi eventi.
Si può programmare una cancellazione automatica della cache ogni giorno oppure chiedere la pulizia dei file temporanei ogni volta che si apre App Cache Cleaner.

Un'app alternativa e forse più completa è AVG Cleaner che permette di impostare un intervallo di tempo per cancellare automaticamente la cache Android delle applicazioni, delle chiamate, cronologia del browser, delle immagini viste, delle mail, dei messaggi e di tutto il resto.
AVG Cleaner è un'ottima app per recuperare spazio in memoria, utilissimo sui cellulari più vecchi e quelli con memoria interna limitata.

Da notare che cancellare la cache di un'applicazione è diverso dal cancellare i dati salvati.
Cancellando i dati si resetta l'applicazione che torna come quando era stata installata la prima volta.
Cancellando la cache invece non si elimina nessuna personalizzazione o configurazione e nessun account già registrato e non ci sono effetti sul funzionamento delle app.

Come già visto, vi sono moltissime altre applicazioni per pulire Android e liberare spazio sulla memoria interna e sulla scheda SD, tra cui Clean Master, la numero uno, una specie di CCleaner per Android.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
8 Commenti
  • F.M.
    25/6/13

    Advanced SystemCare Mobile, gratuito e fa questo e non solo... Molto meglio a parer mio ;)

  • Claudio Pomes
    25/6/13

    Certo, ce ne sono molti di strumenti, qui se ne descrive uno che fa solo quello ed evita di impantanare il telefonino.

  • Manus
    15/1/14

    Grazie davvero!!

  • VALMONT
    6/2/14

    Come sempre ci sono i sapientoni che sanno tutto loro, ed devono contestare le cose altrue.........le loro sono sempre le migliori.Pomes appunto spiegava che c'e ne di diverse applicazioni, chiaro che poi ognuno preferisce quella che gli piace.Non criticate sempre, meglio cooperare per raggiungere un risultato migliore tutti insieme........No?????

  • mario
    12/10/14

    come faccio invece a nn far partire le app che vanno in autorun e mi rallentano il sasmsung

  • Claudio Pomes
    12/10/14

    senza root, prova con all in one toolbox http://www.navigaweb.net/2014/09/strumenti-tutti-in-una-app-android.html altrimenti leggi qui altrimenti le disinstalli con nobloat

  • Francesco Mancini
    24/1/15

    E se invece di installare app (che io ho sempre il dubbio di cosa possano fare oltre a quello che dichiarano) si cancella la memoria cache dalle impostazioni di Android?

  • Claudio Pomes
    24/1/15

    no, quelle non centrano nulla con la cache, nemmeno le impostazioni delle singole app