Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

I 12 cambiamenti e miglioramenti principali di Windows 8.1

Pubblicato il: 27 giugno 2013 Aggiornato il:
Principali novità di Windows 8.1, i cambiamenti ed i miglioramenti più importanti dell'aggiornamento di Windows 8
funzioni nuove in Windows 8.1 Microsoft ha rilasciato l'anteprima di Windows 8.1 aggiungendo moltissime nuove funzioni sotto al cofano e diverse nuove applicazioni.
Come già visto, si può scaricare ed installare Windows 8.1 sul computer in diversi modi anche se è sconsigliato fare l'aggiornamento sul proprio PC principale, sia perchè cancella tutti i programmi già installati, sia perchè questa anteprima non è ancora disponibile in italiano.

La nuova versione di Windows introduce diversi cambiamenti e anche molti miglioramenti rispetto Windows 8, che Microsoft ha dovuto forzatamente modificare per venire incontro alle esigenze e le critiche degli utenti.
In questo articolo esploriamo un po' più a fondo le principali novità di Windows 81

LEGGI ANCHE: Aggiorna ora Windows 8.1

1) Avvio direttamente sul desktop
Se in Windows 8 sembrava che Microsoft avesse l'intenzione di mettere il desktop su un piano secondario, in Windows 81 c'è finalmente la possibilità di avviare il computer direttamente sul desktop, senza passare per la schermata Start.
Per configurare questa opzione bisogna premere col tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni sul desktop e poi andare nelle proprietà dove si vedrà una scheda nuova chiamata Navigazione, con diverse opzioni tra cui quella per andare sul desktop all'accesso del computer.

2) Pulsante Start ed elenco di tutte le applicazioni
Quando si preme il nuovo pulsante Start, si apre la schermata Metro con le varie applicazioni e le piastrelle.
Anche se il menu Avvio classico di Windows XP e Windows 7 non c'è più, si può fare in modo che alla pressione del menu Start compaia l'elenco completo di programmi e applicazioni invece della schermata Start.
Per farlo, cliccare col tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni del desktop, andare sulle Proprietà e nella scheda Navigazione attivare le due opzioni Mostra tutte le Apps e metti i programmi desktop prima delle applicazioni (che sono quelle dello Store).
Dalla schermata Start, per accedere all'elenco di tutte le app si può premere la freccia verso il basso nella parte inferiore dello schermo

3) Menu Start (Win-X)
In Windows 8 c'è un menu segreto che si può richiamare solo premendo col tasto destro del mouse sull'angolo in basso a sinistra oppure premendo i tasti Windows-X; decisamente nascosto per gli utenti meno esperti).
Adesso invece questo menu compare anche premendo col tasto destro sul pulsante Start.
Tra i vari comandi si trova anche quello per spegnere e riavviare il computer che prima era nascosto e difficile da trovare.

4) Sfondo del desktop anche come sfondo della schermata Start
In Windows 81, sempre nel menu di proprietà della barra delle applicazioni si può attivare l'opzione di usare lo stesso sfondo nella schermata Start.

5) La ricerca
In Windows 8 per avviare la ricerca basta iniziare a scrivere sulla schermata Start.
Adesso in Windows 81 la ricerca è unificata e non divisa in gruppi.
A seconda di cosa si cerca i risultati saranno diversi e, se si cercano cose tipo "Navigaweb" compaiono anche i risultati di ricerca di Bing.
I risultati potrebbero quindi avere un aspetto diverso a seconda di ciò che si sta cercando ed è più intelligente di prima.
Per esempio cercando il nome di una città si aprirà la cartina geografica con tutte le informazioni sul luogo.

6) Diversi tipi di piastrelle o tessere o "tiles".
Microsoft ha introdotto due nuovi formati di piastrelle in Windows 8.1.
Ora quindi è possibile farli il 50% più piccole del più piccolo formato in Windows 8, e due volte più grande del più grande formato.
Per modificare le dimensioni di una o più tessere della schermata Start bisogna cliccare col tasto destro su una di esse e cliccare sull'opzione di ridimensionamento dal menu in basso: Ampio, Medio, Grande e piccolo.
Ora si possono trascinare più tessere insieme per posizionarle in modo diverso e si possono anche disinstallare e rimuovere diverse applicazioni insieme.

7) Nuove applicazioni
In Windows 81 non tutte le applicazioni vengono visualizzate nella schermata di avvio.
Le nuove applicazioni come la Calcolatrice e Allarmi non sono visibili.
Per aggiungerle alla schermata Start bisogna aprire la vista Tutte le App, premere col tasto destro su quelle che si vogliono aggiungere e aggiungerle a Start.
L'applicazione degli Allarmi ha una sveglia, un cronometro ed il timer.
Si possono impostare più allarmi diversi per ogni giorno della settimana come si farebbe con un cellulare.
La Calcolatrice è disponibile in modalità normale e come calcolatrice scientifica.
Ci sono anche un registratore di suoni, Scan per controllare gli scanner collegati al computer ed altre app informative come Windows Reading List (una specie di "Leggi dopo" per le notizie) e una per cercare ricette e bevande.
Le applicazioni scaricate e installate dallo Store in Windows 8.1 non vengono aggiunte automaticamente alla schermata Start ma sono elencate nella lista di tutte le app con la dicitura "Nuova" sotto al nome (vedi punto 2)

8) Raccolte e nuovo Esplora Risorse
In Windows 8.1 spariscono le raccolte in Esplora Risorse per trovare velocemente Musica, Documenti e Immagini (erano state introdotte da Windows 7 e confermate in Windows 8).
In realtà invece sono solo nascoste per impostazione predefinita.
Per visualizzarle, premere il tasto destro del mouse sulla zona laterale di Esplora Risorse (aprendo una cartella qualsiasi) e selezionare Mostra Raccolte dal menu contestuale.
In Esplora Risorse poi si può aprire il Mio PC per vedere i dischi e le cartelle principali Documenti, Musica, Foto, video ecc.
Poi c'è una nuova cartella da Lavoro dove salvare i documenti di lavoro e tenerli separati da quelli personali.

9) Internet Explorer 11 migliora con nuove funzioni.
Si possono tenere sempre visibili barra degli indirizzi e schede che invece sparivano in Internet Explorer 10.
Internet Explorer 11, quando eseguito sulla schermata Start come applicazione, nasconde la barra degli indirizzi e le schede apert, cosa positiva se si usa uno schermo piccolo o un tablet.
Se però si ha uno schermo più grande si possono tenere visibili barra indirizzi e barra delle schede.
Aprire IE11 sulla schermata Start, Premere Windows C per aprire la Charms Bar, selezionare Impostazioni > Opzioni e poi attivare il Mostra sempre barra indirizzi e schede.

10) Multitasking e possibilità di aprire più applicazioni insieme sullo schermo.
In Windows 8 è possibile tenere aperte massimo due applicazioni spostandone una su un lato dello schermo.
Questo permette anche di lavorare con desktop e interfaccia Start insieme ma niente di più.
In WIndows 8.1 Preview è stata eliminata questa limitazione, ed è anche possibile aprire più applicazioni su altri monitor collegati al computer.
A seconda della risoluzione dello schermo, si possono aprire diverse app e ridimensionarle.
Maggiore è la risoluzione, più applicazioni e variazioni di dimensioni si possono ottenere.
Per esempio, su uno schermo con risoluzione 1920 × 1080, è possibile aprire massimo tre apps.
Il multitasking in Windows 8.1 fa si che se si hanno due o più applicazioni aperte fianco a fianco, se si apre un'altra app essa compare sopra le altre in modo galleggiante pronta a prendere il posto di una delle altre (questa resta una sfida per gli utenti inesperti comunque).

11) La Barra laterale a destra è migliorata con opzioni più mirate a seconda dell'applicazione aperta.
Inoltre si possono disabilitare gli "hot corner" e fare in modo che la barra laterale di destra non si apra più ogni volta che si sposta il mouse verso destra ma solo se si sposta il cursore del mouse in alto all'angolo destro.

12) Pannello di Controllo accessibile anche dalla Schermata Start e non solo dal desktop.

LEGGI ANCHE: Cose da sapere su Windows 8.1 e differenze con Windows 8

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • Patrizio Fiorentini
    28/6/13

    ma i programmi cancellati, riguarda la partizione di Windows? io normalmente li installo in una altra partizione: anche questi vanno persi?

  • Claudio Pomes
    28/6/13

    eh si, spariscono i riferimenti di sistema;