Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come usare il nuovo Google Maps con mappe interattive

Pubblicato il: 16 maggio 2013 Aggiornato il:
Come usare il nuovo Google Maps con vista a tutto schermo e mappe interattive a 360 gradi
nuovo Google Maps a tutto schermo Aggiornato il 17.7.13

Il nuovo progetto per rinnovare Google Maps è giunto alla conclusione e Google permette ora a tutti di usare la sua nuova applicazione web per vedere mappe e cartine di tutto il mondo in modo interattivo.
Google Maps è stato completamente ridisegnato con più spazio per le immagini, con un design moderno che si può adesso provare in anteprima, prima che venga reso disponibile a tutti.
Il nuovo Google Maps ha tre obiettivi: la creazione di mappe personalizzate, creazione di mappe immersive e cambiare l'interfaccia intorno mappe.
Il nuovo sito Google Maps è stato alleggerito di tutti gli elementi non necessari, senza barre laterali, pulsanti, caselle di risultati di ricerca, lasciando tutto lo spazio alle mappe.
L'intera mappa è ora interattiva e a tutto schermo quindi cliccando su un punto qualsiasi della mappa, apparirà una scheda informativa su quello che c'è intorno, su come arrivarci e si potrà vedere la via cliccata nelle foto a 360 gradi di Street View.
Le idicazioni sono più facili da usare perché integrano diverse modalità di trasporto per poter trovare la via migliore ed i risultati della ricerca sono visualizzati direttamente sulla mappa con icone e brevi descrizioni.

LEGGI ANCHE: Le zone più strane e misteriose su Google Maps e Google Earth

come diventa Google Maps La nuova interfaccia è alimentata da WebGL e porta le immagini Google Earth sul browser senza dover utilizzare plugin.
Il nuovo Google Maps ha essenzialmente fuso tra loro la visuale in 3D di Google Earth e le immagini di Street View, rendendo possibile di poter vedere qualsiasi luogo del mondo senza dover fare cliccare più di una volta.
Diventa anche facile trovare negozi, ristoranti, alberghi e tutto quello che si vuole leggendo, per ogni luogo, le recensioni (prese da Google+) in un box interattivo fatto di suggerimenti personalizzati, dove si può anche intervenire.
In questo video, una prima occhiata di quello che si può fare.


La nuova applicazione web di Google Maps è disponibile per tutti sul sito principale maps.google.com.

Aprendo il nuovo Google Maps si vede subito la cartina del mondo a schermo intero, con una serie di piccole miniature nella parte inferiore.
Per fare ricerche si deve utilizzare un piccolo widget in alto a sinistra dello schermo.
Le ultime tre ricerche fatte vengono mostrate automaticamente (se si è registrati con un account Google) e, come prima, è possibile digitare il nome di un luogo specifico o generico (ad esempio "ristoranti cinesi") nella casella di ricerca.
I risultati vengono visualizzati come punti di interesse sullo schermo, sulla mappa stessa.
Per esempio, si può vedere che c'è un ristorante cinese vicino a casa o vicino al luogo in cui ci si trova.
La mappa inoltre evidenzia i ristoranti recensiti dagli amici in Google+ e quelli meglio valutati in generale.
Cliccando su un punto della mappa si possono vedere le strade e le indicazioni per arrivarci.
Quando si clicca su un negozio o attività commerciali, si apre la scheda di Google Local con indirizzo, numero di telefono ed altre info.
A destra, c'è l'icona di navigazione per le direzioni, un'icona a stella per salvare la posizione e il sito web del negozio.
C'è anche u'icona di Street-View e la possibilità di cercare più immagini del luogo.
Google Maps inoltre impara dalla cronologia di ricerche fatte e sulla base degli interessi mostra suggerimenti personalizzati.

Cliccando sull'icona satellite sul fondo della mappa si apre la vista di Google Earth di una particolare area.
Si può scegliere di navigare in Street View per la maggior parte delle zone e per alcuni posti si può anche entrare negli edifici, al loro interno e vederli nelle foto panoarmiche.
Nella parte inferiore della pagina, per una determinata località, Google offre un menù a scorrimento di immagini che è uguale a quello di Google Earth per Android che fanno un vero e proprio tour fotografico.
Le immagini sono quelle che Google ha scattato maa anche le immagini pubbliche caricate su Google+ e Picasa dagli utenti, oltre a Photo Sphere che sono appunto le foto a 360 gradi della parte interna di un edificio scattate da chi usa smartphone Android.

Maps offre indicazioni stradali in auto, trasporti pubblici, a piedi, in bicicletta ed in aereo, che vengono visualizzate sia nella casella di ricerca che sulla mappa stessa (viene anche integrato il servizio online di Google Ricerca voli aerei).
Il percorso "migliore" viene mostrato sulla mappa per impostazione predefinita e prende anche in considerazione il livello di traffico del momento.
Google Maps sarà rinnovata anche nelle applicazioni per smartphone Samsung, cellulari Android e iPhone e diventerà sempre più il navigatore GPS migliore che ci può essere.
Per finire, in questo video, come sono state reimmaginate le mappe Google.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)