Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Convertire film e video per vederli su uno smartphone

Pubblicato il: 29 aprile 2013 Aggiornato il:
Come convertire video e film per vederli anche su smartphone e cellulari senza che occupino troppa memoria: 4 programmi gratuiti
convertire video per gli smartphone I file video ed i film non si trovano mai in versioni ottimizzati per gli smartphone.
Spesso occupano troppo spazio sulla memoria e sono codificati in un formato che lo smartphone non è in grado di riprodurre senza scaricare applicazioni particolari.
Se poi si parla di un film in DVD, avrà bisogno di essere convertito in un file video standard prima di poterlo vedere sullo schermo del proprio cellulare smartphone, sia esso un iPhone, un Samsung Galaxy, un LG, un HTC o un iPad o un tablet Android.
In questo articolo vediamo i programmi migliori e consigliati per convertire e comprimere un video sul computer, in modo che possa essere riprodotto con la stessa qualità anche su uno smartphone.

LEGGI ANCHE: Comprimere video per non occupare troppa memoria su tablet e cellulare.

Tenere presente che tutti i cellulari smartphone leggono il formato video MP4 che diventa lo standard di conversione.

1) Un programma molto semplice da usare, tra i più potenti, anche sen on supporta i file AVI, XVid e OGG, è HandBrake che è uno dei migliori video convertitori video, che funziona su Windows ed anche su Mac OS e Linux.
HandBrake permette di convertire un filmato da un DVD fisico ad un file che può essere aperto su un cellulare senza bisogno di fare configurazioni manuali.
Per fare questo, è necessario installare il più famoso programma per copiare DVD sul pc (ISO), DVD43 (solo Windows), che bypassa la protezione spesso inclusa nei DVD originali.
Su HandBrake, cliccare sul menu Source e scegliere il tipo di video che si vuol convertire.
Selezionare il file o la cartella (per convertire tutti i file video al suo interno) o inserire il disco nel computer per scegliere il DVD.
Una volta aggiunto il file, si deve scegliere la destinazione.
In Strumenti -> Opzioni, selezionare il file di output e immettere un percorso predefinito nella casella del percorso o path.
Ad esempio, è possibile dire a HandBrake di salvare automaticamente tutti i file video convertiti sul desktop o in un'altra cartella.
Per selezionare rapidamente le impostazioni di transcodifica, cliccare sull'opzione nella colonna Preset dove si possono trovare iPhone, diversi tipi di cellulari Android, l'iPod Touch, l'iPad e l'Apple TV.
È anche possibile selezionare uno dei profili normali.
Facoltativamente, è possibile modificare le impostazioni di conversione dopo aver selezionato un preset.
Ad esempio, si può cambiare la larghezza e l'altezza del video.
Una volta pronti ad eseguire la conversione, cliccare sul tasto Start.

Il file video può essere copiato sul cellulare usando i collegamento con cavo USB (con iTunes) o tramite Wifi (con Airdroid per Android).
Oppure può essere copiato nel cloud storage BitCasa che supporta lo streaming di video su Android e iPhone.

NOTA CHE: HandBrake è uno dei migliori programmi per convertire i video in modo da vederli su iPhone e iPad

2) Format Factory è il programma più semplice da usare per convertire video e la sua capacità di avere dei preset già preconfigurati lo rende particolarmente adatto a convertire qualsiasi video in modo che possa essere visto su un dispositivo portatile che può essere il cellulare.
I profili di conversione sono elencati in un menu a tendina con indicata la risoluzione video ossia le dimensioni altezza e larghezza.
Nelle impostazioni Output Settings è possibile quindi selezionare la risoluzione dello schermo del proprio smartphone o tablet in modo veloce (diminuendo la risoluzione video, si comprime il file che diventa molto più piccolo).
Format Factory supporta anche i file AVI ed i Divx

3) FreeMake Video Converter è il programma più bello da vedere e più comodo da usare grazie ad un'interfaccia completa, ma non confusa e molto intuibile.
Le istruzioni per convertire un video in modo che sia visibile su uno smartphone sono quasi banali:
Cliccare sul tasto +Video per aggiungere il file da convertire, scegliere il preset adatto al proprio smartphone.
Se non si trovasse il proprio telefonino, scegliere il formato MP4 ed aggiungere il nuovo preset scegliendo la risoluzione altezza e larghezza dello schermo dello smartphone.
Salvare il nuovo preset e cliccare sul tasto Convert per convertire.
Ovviamente supporta tutti i formati video più conosciuti, AVI compreso.

4) SUPER, forse il convertitore audio e video più potente, è un programma per Windows storico che supporta ogni tipo di file.
Tuttavia, SUPER è anche un programma più complicato, con interfaccia utente decisamente confusa.

Se non si vuol eseguire alcun tipo di conversione video, si possono comunque vedere i film sul cellulare con applicazioni diverse rispetto quella standard.
- 10 App per vedere video e film su iPad e iPhone
- Migliori App Android per vedere video e film
Inoltre, per Android, ci tengo a sottolineare che è sempre possibile vedere video in streaming con VLC per Android

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)