Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

6 consigli Tech per viaggiare all'estero con cellulare, tablet e portatile sempre pronti

Pubblicato il: 8 aprile 2013 Aggiornato il:
Cosa portarsi per affrontare qualsiasi tipo di viaggio usando tutta la tecnologia in ogni luogo: smartphone, tablet e portatile
cellulari tablet e pc in viaggio Prima di iniziare un viaggio, sia esso di lavoro o una vacanza, è importante non solo preparare biglietti, soldi, documenti e valige, ma anche gli accessori di tecnologia per fare in modo che si possa sempre utilizzare il proprio smartphone cellulare, il tablet o il computer portatile.
Ci sono cose che non vanno mai dimenticate prima di iniziare un viaggio ed è importante prepararsi nel miglior modo possibile, in modo da poter sfruttare le applicazioni del telefonino in modo utile, essere sempre reperibile, poter sempre cercare posti e luoghi, essere preparato nel caso di smarrimento o furto del telefonino con tutti i dati personali al suo interno.

LEGGI ANCHE: Costi Roaming dati internet, SMS e chiamate all'estero

1) Prima di tutto, quando si va in un altro paese, è importante dotarsi dei connettori per le prese elettriche giusti per usare i caricabatterie.
Negli Stati Uniti ci sono delle prese diverse dall'Italia mentre in Inghilterra ce ne sono di un altro tipo.
La presa di corrente di tipo standard è diversa in molti paesi quindi, per scoprire che tipo di adattatore serve, si può andare su un sito come PlugsMap.
Inoltre, ricordarsi di mettere il caricabatterie USB ed il caricatore da auto nella borsa da portare in cabina e non nella valiga da imbarcare nel caso si prenda un aereo, per evitare che se si perde la valiga si rimanga senza possibilità di usare il cellulare.
Tra gli accessori da viaggio migliori e più utili che consigliamo di comprare c'è sicuramente il caricabatterie USB universale, adatto a qualsiasi tipo di dispositivo, tablet o smartphone, Apple, Samsung o altre marche.
Per esempio, prendendo il negozio online Amazon italiano, possiamo trovare l'alimentatore USB Universale a doppia porta (link) e il cavo USB Magic Trio (link) con mini USB, micro USB e connettore a 30 pin per gli iPhone e iPad.

Rimanendo nel discorso energia e batteria, possiamo pensare anche a comprare, per essere sempre carichi, un caricabatteria portatile aggiuntivo.
Si può quindi acquistare, su Amazon si trovano diverse scelte, un caricabatterie USB oppure anche un caricatore Wireless per i cellulari come supportano questo tipo di tecnologia.

Per trasportare il computer portatile, il cellulare o il tablet e tenerli sempre in carica ovunque si vada, anche nel deserto, si può considerare l'acquisto di uno zaino portatile a energia solare che può costare dai 100 ai 200 Euro a seconda della potenza richiesta.

2) Assicurarsi di non utilizzare costosi piani di connessione a internet.
Quando si viaggia all'estero è importante considerare che il piano normale per collegarsi a internet in 3G non vale più e, probabilmente, costerà una fortuna.
Conviene senza dubbio, oltre che disabilitare la connessione dati per internet, anche disattivare il 3G sullo smartphone e rimanere solo in roaming per non rischiare connessioni.
A molti è capitato di scaricare interamente il credito telefonico in pochi minuti dopo esser scesi dall'aereo solo perchè qualche applicazione come Facebook o Whatsapp, ha usato la connessione internet all'estero.
Per quanto riguarda la connettività internet all'estero, in un altro articolo abbiamo visto tutte le possibilità per stare sempre connessi a internet ovunque si vada.
Si può comprare una scheda SIM del paese in cui si sta se si rimane li per un po' di giorni, si possono sfruttare le reti wifi libere di posti come il Mc Donalds o Starbucks, si può comprare un dispositivo hotspot portatile (da usare con scheda SIM locale) e cosi via.

3) In un altro articolo abbiamo già elencato le applicazioni da viaggio più importanti per cellulari Android e iPhone che sono quelle più utili per cercare alberghi, voli aerei, ristoranti, posti da vedere e cosi via.
A queste app conviene aggiungere, senza alcun dubbio, le applicazioni di comunicazione che sfruttando la rete wifi permettono di telefonare ed inviare messaggi SMS gratuitamente.
Tra queste ci sono:
- Whatsapp per inviare messsaggi gratuiti
- Skype per telefonare e ricevere
- Facebook Messenger per chiamare gratis e messaggiare.

Tra le app che non devono mai mancare in un viaggio ci sono anche:
- Il traduttore Google Translate con i dizionari offline scaricati
- Le mappe già scaricate e pronte, per sapere sempre dove ci si trova in tempo reale (tenere presente che il ricevitore GPS è sempre gratuito in tutto il mondo).
Per le mappe ci sono diverse applicazioni: Mappe offline per iPhone e iPad da scaricare gratis e migliori mappe offline per Android gratis

Per avere sempre a portata di mano i propri file personali, tra le applicazioni da tenere sempre a portata di mano ci sono quelle dei cloud storage come Skydrive, Google Drive, Dropbox, Sugarsync ecc.
Conviene installarle tutte in modo da poter aumentare lo spazio cloud al massimo gratuitamente.
Si può anche usare un'applicazione come Teamviewer per collegarsi in remoto al proprio computer di casa e poterlo usare dal tablet o dallo smartphone per qualsiasi cosa.

Infine è importante proteggere i dati conservati nel cellulare con un sistema di sicurezza ed un antifurto.
Non basta mettere il codice PIN che si disattiva appena si cambia scheda SIM, occorre invece usare applicazioni che proteggano con password l'uso di app sensibili come, ad esempio, la Mail o l'account Facebook.
In un altro articolo, le app migliori per tutti i telefoni per ritrovare il cellulare rubato o perso.

4) Se si possiede un cellulare o un tablet Android o che non sia l'iPhone o l'iPad, si può sempre inserire al suo interno una scheda Micro-SD.
Oggi le Micro-SD sono vendute sempre con l'adattatore incluso quindi, se si usa la fotocamera compatta o anche una Reflex, conviene salvare le foto nella Micro-SD così poi la si potrà mettere nel telefonino o nel tablet per salvare le fotografie in un cloud storage come Skydrive, Facebook o altri siti per condividere privatamente le foto.
In questo modo si evita di perdere le foto nel caso di problemi con la scheda di memoria.
Tenere sempre in valigia una scheda di memoria di riserva.

5) Le cuffie sono indispensabili per ascoltare la musica dal cellulare, per vedere un film dal computer o dal tablet durante il viaggio o nei momenti di relax, per fare chiamate di lavoro dall'estero usando Skype.
Inoltre, a seconda del dispositivo, si possono portare con se degli adattatori per collegare il tablet o lo smartphone al cellulare oppure per attaccare iPod o iPhone all'autoradio.

6) Protezione dagli urti
Tornando a parlare di acquisti, sarebbe utile comprare una custodia resistente per il tablet o per lo smartphone in modo tale che non si possa rompere se cade o se viene sbattuto.
Non si parla quindi di custodie colorate che si comprano alle bancarelle, ma di custodie antiurto resistenti come questa.

Con questo si dovrebbe essere abbastanza coperti, dal punto di vista informatico-tecnologico, ad ogni esigenza o emergenza che un viaggio può richiedere.

LEGGI ANCHE: Risparmiare col cellulare all'estero fuori dall'Italia e in vacanza

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Housestore FFC
    3/2/14

    Ciao, ottimi consigli, bravi! In caso di Emergenza vi segnalo anche i caricabatteria portatili, che sono compatibili con qualsiasi marca di smartphone, tablet, macchina fotografica ... Vengono prodotti da diversi brand, io vi posso consigliar quello che utilizzo io, il Bewire. E' piccolo, portatile, colorato, si ricarica velocemente dal pc e poi funziona con tutti tutti i device!! Inoltre ha un piccolo display che segnala il livello di ricarica del device e quanta ricarica rimane nel power bank! Per chi viaggia e si spota sempre è davvero utile! Lo potete acquistare da questo sito (dove l'ho comprato io!): http://www.housestore.it/pagina-prodotto/caricabatteria-portatili/power-bank-bewire/?status=moreinfo Buon Viaggio :-)