Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Il cellulare diventa Facebook Phone con Facebook Home su Android

Pubblicato il: 5 aprile 2013 Aggiornato il:
Descrizione di Facebook Home, l'applicazione che trasforma lo smartphone Android in un cellulare Facebook
Android con Facebook Home Come riportato da tutti i giornali, ieri, in una speciale conferenza, Mark Zuckerberg, fondatore e CEO di Facebook, ha presentato il nuovo cellulare Facebook, il Facebook Phone, che sarà venduto prima negli USA e che, nei prossimi mesi, sarà disponibile anche sul mercato italiano.
Andando oltre la notizia, vediamo tutto quello che c'è da sapere sul Facebook Phone, cos'è e se ci sarà la possibilità di far diventare il proprio smartphone un Facebook Phone senza comprarne uno nuovo.

Il Facebook Phone altro non è che uno smartphone con sistema operativo Android, ed una nuova interfaccia utente, che comprende schermata home, gestore di applicazioni e schermata di blocco è sviluppata interamente da Facebook.
Questa interfaccia è stata chiamata Facebook Home ed è un launcher (un programma di avvio) per il cellulare che rimane sempre collegato e integrato con il social network Facebook mettendo gli amici, (le loro facce) e le notizie sempre in primo piano sullo schermo.
Facebook Home sarà rilasciato gratuitamente il 12 aprile negli Stati Uniti (ma si potrà scaricare liberamente anche dall'Italia) come applicazione da scaricare da Google Play.
Quindi, anche un telefonino Android come il Samsung Galaxy S3 può quindi essere trasformato in un grande telefono sociale "live" con le seguenti caratteristiche:

AGGIORNAMENTO: Facebook Home è stato ritirato.

1) Schermata di blocco e schermata iniziale del Facebook Phone sostituiscono quelle standard su Android e mostrano sempre, in tempo reale, cosa stanno facendo amici e parenti che pubblicano foto ed aggiornamenti di stato su Facebook.
Notizie, aggiornamenti e foto scorrono continuamente sullo schermo, anche se lo smartphone è bloccato, come fosse un widget col meteo.
È possibile sfogliare le notizie, aprire quella che interessa, sfogliare album di foto e cosi via, senza aprire alcuna app.

2) Chat sempre in primo piano
E' possibile continuare a chattare con amici e parenti anche quando si utilizzano altre applicazioni sul telefono.
Quando si riceve un messaggio da un amico, la sua faccia compare sullo schermo in modo da vedere esattamente chi si sta chattando.
La Chat galleggia sopra qualsiasi applicazione.
Inoltre l'applicazione degli SMS si integra in Facebook Messenger per Android ed include sia i messaggi tradizionali che quelli di Facebook.

3) Notifiche
Le notifiche sono importanti e sempre a portata di mano sul Facebook Phone.
Quando accade qualcosa di più importante e diretto, come un messaggio privato, si ricevere la notifica e, per vedere il messaggio, bisogna aprirlo (in minimo di privacy).
Se invece non si volesse aprire quel messaggio subito, lsi può nascondere la notifica strisciandola via.

4) Applicazioni
Come su ogni smartphone Android, anche sul Facebook Phone si possono installare tutte le applicazioni che si vuole ed esse saranno avviabili direttamente da Facebook Home che agisce da launcher.
C'è anche la classica pagina che elenca tutte le applicazioni installate, ed è possibile trascinare le applicazioni preferite sulla schermata home iniziale.

Facebook Home si può scaricare gratis per Android dall'App Store Google Play ma funziona solo su alcuni telefonini: HTC One, HTC One X, HTC One X+, Samsung Galaxy S III, Samsung GALAXY S4, Samsung GALAXY Note 2.
Come si è capito, Facebook Home altro non è che un launcher, ossia un'interfaccia (su Android si può modificare il tema come si vuole) simile ad HTC Sense, a Go Launcher Ex, ADWLauncher, Nova Launcher ed altri che si possono scaricare dal market Android e che sono stati raccolti in un altro articolo sui migliori Launcher e temi Android gratuiti per cambiare aspetto e grafica al cellulare.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)