Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Google Translate offline su Android e iPhone per tradurre lingue senza rete

Pubblicato il: 27 marzo 2013 Aggiornato il:
Scaricare i pacchetti di lingue per usare il traduttore di Google Translate su cellulari Android e iPhone anche offline e senza connettersi a internet
translate offline traduttore Google Translate è una delle applicazioni più utili che si possono scaricare per un cellulare smartphone Android perchè permette di tradurre qualsiasi cosa in modi diversi e pratici.
- Si possono tradurre frasi e parole scrivendole con la tastiera;
- Si può fare la foto ad una scritta per sapere cosa significa (anche in giapponese e cinese);
- Si può parlare al traduttore trasformando il telefonino in un interprete vocale di lingue straniere che traduce ad alta voce ed in tempo reale quanto viene detto e permette così di parlare e comunicare senza interruzioni con chiunque, anche in tedesco, in olandese o in polacco.
Il più grande limite di Google Translate è sempre stato il fatto che era quasi impossibile utilizzarlo all'estero perchè il traduttore necessita di internet per funzionare ed i costi di connessione sono elevati quando si cambia paese e si va in roaming, almeno fino ad oggi.

Da adesso, chi va in un paese straniero può tradurre o far parlare lo smartphone Android o l'iPhone in lingue straniere traducendo in italiano (o in altre lingue) le frasi che si ha bisogno di dire o di comprendere.
Aggiornando l'applicazione di Google Translate per Android o quella per iPhone si possono scaricare ed installare gratis i pacchetti di lingua per fare traduzioni offline, senza necessità di essere collegati a internet.
La funzionalità è disponibile per Google Translate su Android (2.3 e superiori) e supporta 50 lingue, dal francese, inglese, tedesco e spagnolo al cinese, giapponese e arabo.
Aprire quindi Google Translate sullo smartphone Android o su iPhone, andare nel menu principale e selezionare Lingue offline per scegliere poi quali lingue scaricare.
Selezionare quindi almeno due lingue (l'inglese è già compreso in un pacchetto principale) ed avviare il download (il pacchetto è un download abbastanza piccolo, da non più di 25 MB)
Le traduzioni offline sono meno complete rispetto a quelle online ma sono ottime per fare traduzioni quando si viaggia all'estero dove non ci si può connettere a internet.
Il risultato finale comunque è quello di mettersi in tasca tutte le lingue del mondo!

Ricordo che si può vedere anche Google Maps offline su Android

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)