Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Far connettere in Wifi gli amici senza dare loro la password

Pubblicato il: 25 marzo 2013 Aggiornato il:
Invece di comunicare agli amici la password di rete Wifi, usare un QR Code per farli connettere velocemente in rete.
condividere password wifi con QR COde Quando un amico viene a casa nostra, è probabile che chieda la password della connessione Wifi per navigare su internet dal suo smartphone, controllare la posta o chattare su Whatsapp.
Siccome in certi casi la password per accedere alla rete protetta è lunga e confusa, ci vuole del tempo per farla capire e trovarla se non la si ricorda a memoria.
Usando invece un semplice codice QR è possibile condividere con chiunque i dati della connessione, SSID e Password in modo che l'amico possa usare il cellulare per scansionare il codice e connettersi in modo diretto, senza dare a lui la password.
Basta attaccare il QR Code sul proprio router e rendere davvero semplice a chiunque la connessione a internet tramite la rete Wifi senza bisogno di password.
Questa modalità di condividere i dati di connessione wifi è anche molto comoda per gestori di bar, ristoranti o negozi che forniscono la Wifi ai clienti a cui basta mettere il codice QR su un cartello o un adesivo a muro per dare a tutti la possibilità di connettersi anche senza sapere la password.

Per creare un codice QR che incorpori, al suo interno, i dati di accesso di una rete Wifi si può utilizzare QRStuff, un generatore online che stampi a video il codice e permetta di stamparlo su un foglio.
Come già visto nell'articolo su come creare e leggere Codici QR da PC e cellulari ci sono almeno due siti per avere il QR Code di una rete Wifi: QrStuff o ZXing.
Su uno dei due, selezionare il tipo di codice per la Wifi Network o Wifi Login ed inserire nei campi il nome della rete, la password ed il tipo di autenticazione.
Dopo aver generato il disegno del codice, salvarlo come immagine o stamparlo su un foglio.
Prendere poi il cellulare Android e verificare quando sia facile connettersi in rete soltanto facendo la scansione del codice QR (usando un'app come BarCode Scanner).

Per condividere i dati della connessione wifi c'è anche il sito QR Code Wifi, gratuito che genera il codice da scansionare per connettersi in rete da uno smartphone Android.

Chi ha un iPhone o un iPad non potrà connettersi automaticamente in rete come riesce a fare uno smartphone Android, ma usando un'applicazione per legger codici QR come QR Reader otterrà comunque i dati di connessione e potrà fare copia e incolla della password.
Penso che non ci sia un modo più veloce per condividere i dati di connessione in rete Wifi di questo.

In alternativa, si può anche attivare un accesso con tasto WPS al Wifi, comodo e facile da usare, che tiene riservata la password nel caso ci siano ospiti a casa.

LEGGI ANCHE: Farti inviare messaggi da chi "vede" la tua rete wifi

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)