Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cambiare aspetto della schermata Start di Windows 8: guida e programmi migliori

Pubblicato il: 6 febbraio 2013 Aggiornato il:
Come modificare l'aspetto della schermata Start di Windows 8, cambiare sfondo, colori e piastrelle anche con programmi esterni
Personalizzare Schermata Start Win 8 Chi ha la fortuna di usare Windows 8 può godere della sua novità principale, la schermata Start fatta di piastrelle e pulsantoni interattivi.
La schermata Start di Windows 8.1 può anche essere personalizzata in una varietà di modi, cambiando gli sfondi ed i colori e, se si vuole ancora di più, utilizzando alcuni semplici tool aggiuntivi.
Microsoft ha omesso alcune impostazioni di personalizzazione per la schermata di avvio quindi possono tornare utili alcuni strumenti esterni e gratuiti che ne facilitino la modifica.

- Prima di tutto ricordiamo come si apre la schermata Start di Windows 8 in qualsiasi momento:
- Tasto Windows sulla tastiera (il più semplice e il più veloce)
- combinazione di tasti: Ctrl + Esc
- Trascinando il cursore del mouse verso l'angolo in basso a sinistra dello schermo e cliccando col tasto sinistro.

- Per cambiare lo sfondo della schermata Start ed i Colori si può aprire il menu Impostazioni.
Il menu Impostazioni compare portando il cursore del mouse in un angolo a destra dello schermo e poi andando in Impostazioni -> Personalizza.
Per fare prima premiamo la combinazione di tasti Windows + I (dalla schermata Start e non dal desktop) per aprire rapidamente le opzioni di personalizzazione.
Nella schermata delle Impostazioni quella che ci interessa è la prima sezione con le opzioni di Personalizzazione di schermata di blocco e schermata Start.
Per la Schermata Start si possono scegliere i colori lo sfondo.
In Windows 8.1 si può anche scegliere di avere come sfondo della schermata Start lo stesso del desktop.
L'opzione si trova premendo col tasto destro sulla barra delle applicazioni del desktop e poi sulla scheda esplorazione.

Come si noterà, non è possibile selezionare uno sfondo personalizzato o una combinazione di colori diversa rispetta quelli proposti da Microsoft.
Per fortuna ci sono alcuni piccoli tool esterni (che funzionano solo su Windows 8, non Windows RT).
I migliori programmi per personalizzare l'aspetto della schermata Start in Windows 8 sono:

1) Colorsync per cambiare colori della schermata Start Windows 8 facendoli uguali a quello del desktop.

2) Con ImmersiveTaille si può spostare o ridimensionare la schermata Start facendola comparire sul desktop oppure lasciando la barra delle applicazioni in basso, in modo fisso.

3) OblyTile e PinTo8 sono i migliori strumenti gratuiti per Windows 8 per aggiungere nuove piastrelle alla schermata Start.
Con questo piccolo strumento piccolo si possono creare e aggiungere nuove tessere con colore e icona personalizzata per avviare file e programmi.

4) Start Menu Modifier consente di aprire la schermata Start all'interno del desktop in modo che diventi possibile usare le piastrelle senza lasciare il desktop classico.
Con questo programma si può anche visualizzare la barra delle applicazioni nella schermata Start, che non è male.

5) Con il programma MetroScaler invece si può cambiare la dimensione delle piastrelle facendole più grandi o più piccole (come uno zoom avanti o indietro).
L'interfaccia dello strumento è semplicissima e la modifica rimane stabilmente fino a quando non si decide di ripristinare la dimensione originale delle piastrelle sulla schermata Start..

6) Start Screen Animation Tweaker aiuta ad abilitare le animazioni nascoste della schermata Start in pochi clic del mouse o per disabilitarle del tutto (cosa consigliata per rendere Windows 8 più veloce).

7) TileManager è un'applicazione portatile per aggiungere collegamenti personalizzati a file o programmi, nella schermata Start.

8) Il più facile da questi programmi è Decor8 Stardock, dalla stessa Stardock che ha creato il popolare Start8 per rimettere il menu di avvio classico in Windows 8.
Decor8 consente di impostare un'immagine di sfondo e diverse combinazioni di colori per la vostra schermata Start senza le limitazioni di Microsoft.
Si può anche avere uno sfondo che cambia automaticamente ed è possibile anche personalizzare altre parti della schermata iniziale, come ad esempio il numero di righe di piastrelle e gli stili di animazioni.

9) Siccome purtroppo Decor8 è gratuito solo per 30 giorni e poi va acquistato per 5$, se si vuole un programma gratuito per modificare l'aspetto della schermata Start di Windows 8 bisogna scaricare Windows 8 Start Screen Customizer, meno collaudato ma comunque gratuito.
Con questo programma si può impostare lo sfondo del desktop come immagine di sfondo della schermata Start, selezionare immagini da qualsiasi cartella come sequenza di immagini di sfondo, cambiare l'opacità delle piastrelle, impostare la trasparenza StartScreen, impostare le righe di piastrelle a seconda dalla risoluzione del vostro schermo.

10) Altri 8 tool per modificare impostazioni nascoste in Windows 8 sono descritti in un altro articolo.

Senza usare programmi esterni e per impostazione predefinita, il primo gruppo di piastrelle della schermata Start di Windows 8 comprende strumenti di utilità essenziali come il Desktop, Calendario, Meteo, Notizie ecc.
Le nuove tessere vengono aggiunte in sequenza quando vengono create e possono esserci massimo 16 tessere in un gruppo.
È possibile creare diversi gruppi di pulsanti trascinando le piastrelle col mouse e rilasciandole sulla colonna di fianco.
Cliccare sul segno - in basso a destra per vedere la panoramica di tutto il menu Start di Windows 8 esteso.
Da questa vista allargata è possibile dare nomi ai gruppi premendoci sopra col tasto destro del mouse.
Alcune piastrelle possono essere rimosse o ridimensionate premendoci sopra col tasto destro.

In Windows 8 si può anche cambiare lo sfondo della schermata di blocco dalle impostazioni di Personalizzazione della schermata Start.
Il blocco schermo in Windows 8 è qualcosa abbastanza inutile nei computer normali ed è consgiliabile disattivarla (vedi punto 6 nell'articolo Piccoli trucchi per usare meglio Windows 8 senza fastidi).
Se però dovesse piacere, si può modificare la schermata del blocco schermo con uno sfondo a piacere premendo sul tasto Sfoglia.
È inoltre scegliere quali applicazioni devono mostrare avvisi e notifiche nella schermata di blocco, particolarmente utile per i tablet Windows 8.

Ovviamente anche in Windows 8 si può personalizzare il Desktop, lo sfondo ed i colori delle finestre.
Per scegliere un colore per il bordo delle finestre, cliccare col tasto destro sul desktop e selezionare Personalizza (o premere Windows - I e poi cliccare su Personalizzazione).
È possibile modificare l'intensità di un colore selezionato per farlo come più piace.
Come con Windows 7, è possibile anche scegliere uno sfondo desktop personalizzato o impostare uno sfondo dinamico.
Come visto, si possono anche scaricare ed installare diversi temi per Windows 8 dalla galleria Microsoft.

Ricordo, in altri articoli:
- Rendere Windows 8 più veloce possibile
- 11 comandi via mouse per usare Windows 8
- 8 modi di personalizzare Windows 8 (impostazioni PC e Menu Avvio)
- Guida per ottimizzare Windows 8 e diminuire il consumo di risorse del sistema

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)