Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Aprire file dal browser web e su iPad con i programmi cloud di rollApp

Pubblicato il: 17 gennaio 2013 Aggiornato il:
rollApp (gratuito) per aprire tutti file dal browser da programmi cloud come LibreOffice, su pc, mac e iPad
rollapp programmi cloud Qualcuno forse ha sentito parlare dei portatili Chromebook, quei computer prodotti da Google che hanno come sistema operativo Google Chrome browser e che funzionano quasi esclusivamente con applicazioni web e programmi cloud.
Se piace l'idea, molto moderna, di non installare più i programmi sul computer ma di sfruttare la rete anche per eseguire i software di lavoro o d'ufficio allora la soluzione è il Cloud che è reso possibile da alcune sorprendenti soluzioni gratuite.

Attualmente, la soluzione migliore per usare qualsiasi programma via web è Spoon di cui ho già parlato e che si basa su una console separata di lancio.
In modo differente funziona invece una nuova applicazione gratuita chiamata rollApp (in questo momento è in fase beta) che permette di usare i programmi desktop che normalmente si dovrebbero installare sul computer, in una finestra del browser web.
In pratica ogni programma può diventare una web app e, se si vuole, diventa anche possibile aprire ogni file scaricato da internet direttamente dal browser con un'app di Roolapp.

rollApp è attualmente supportato solo sui browser Safari, Firefox e Chrome, su PC, Mac o anche su un iPad.
rollApp agisce come un server centrale in cui sono installati i programmi che possono essere richiamati dagli utenti che usano il servizio sui loro computer.
In parole povere, si può aprire una nuova sessione di un programma scelto su qualsiasi pc che si utilizza.
Tra i programmi attualmente disponibili c'è l'intera suite LibreOffice (la suite di programmi Office gratuita e open source) ed altri programmi opensource come MyPaint, DIA, Scribus, Inkscape e molti giochi.

Per registrare un account basta soltanto collegarsi tramite la login Twitter, Facebook o Google.
Dopo aver registrato l'account gratuito è necessario collegare un account su un cloud storage che può essere uno tra Dropbox, Google Docs, Box o 4shared.
I drive cloud come Dropbox servono a salvare i file creati o aperti con i programmi di rollApp.
Nel fare il collegamento al cloud storage, verrà chiesto di creare una nuova cartella che sarà utilizzata da rollApp e dove si potranno ritrovare i file creati o modificati.

Opzionalmente, si può installare un plugin su Firefox o Chrome che serve ad aprire qualsiasi file che si trova su internet in modo diretto, senza doverlo scaricare e senza dover cercare il programma giusto per aprirlo.
In pratica, ogni volta che si deve aprire un documento Word, una tabella Excel o un disegno, esso può essere aperto e modificato direttamente dal browser, usando un programma come LibreOffice.
Dopo aver scaricato l'estensione e riavviato il browser, la prossima volta che si trova il link per il download di un file supportato da rollApp, verrà visualizzato un pop-up (attenzione a non usare il blocco pop-up per il sito rollapp.com) dove sarà chiesto se scaricare il file o aprirlo direttamente nel browser.

L'applicazione funziona ottimamente e sarà presto alimentata con altri programmi (in futuro, quando non sarà più in fase beta, chiunque potrà inserire i programmi preferiti nei server di rollapp).
L'unico inconveniente può essere il tempo di 15 secondi richiesto per aprire un programma sul server remoto quando si apre un file.
rollApp è comunque una soluzione unica nel suo genere che permette di aprire, vedere il contenuto e modificare online qualsiasi file direttamente nel browser, senza scaricarlo sul computer.
Idealmente, può diventare utilissimo per lavorare da un pc pubblico, su un veccho netbook o su un portatile con poco spazio disco (compreso il Chromebook) e, soprattutto, su un iPad (serviva Microsoft Office su iPad?).

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)