Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Sfrutta il Cloud del browser Maxthon su pc, tablet e smartphone

Pubblicato il: 18 dicembre 2012 Aggiornato il:
Maxthon è il browser universale per PC, cellulari e tablet, che tiene tutto sincronizzato "in the cloud"
Maxthon Cloud Browser Non esistono solo Firefox, Chrome, Opera, Safari e Internet Explorer come browser per navigare in internet, tra gli outsider meno conosciuti infatti ce n'è uno che risalta per velocità e funzioni: Maxthon.
Già in altri articoli avevo scritto come Maxthon fosse anche migliore di Chrome almeno se si considera la velocità di caricamento dei siti in HTML5.
Nella nuova versione, Maxthon diventa più che un semplice programma per navigare su internet, ma proprio un browser universale e un'applicazione "cloud" utilizzabile da pc e cellulari smartphone, per tenere sempre disponibili e sincronizzati i propri download, i preferiti ed altre impostazioni.

Maxthon cloud browser si può scaricare nella versione normale oppure in versione portatile che non richiede installazione.
Maxthon è disponibile per PC Windows, per Mac e per smartphone e tablet Android, iPhone e iPad.
Potendo usare Maxthon su ogni proprio dispositivo: computer, tablet e cellulare, è possibile usare sempre lo stesso browser in ogni luogo, con le stesse impostazioni, i preferiti ed anche sfruttare uno spazio online in cui salvare i file scaricati.

Dopo aver installato Maxthon, si deve quindi creare un account con nome e password (o usare l'account Twitter o Facebook) che può essere utilizzato in ogni versione di questo browser.
Su ogni pagina web si può cliccare col tasto destro e premere sull'opzione Cloud Push che permette di inviare quella pagina agli altri dispositivi collegati su celulari o su altri pc.
Dalla schermata di configurazione del Push si possono aggiungere altri dispositivi sui quali, ovviamente, deve essere installato Maxthon.
La funzione cloud del browser non si esaurisce qui e c'è anche un'altra funzionalità, il Cloud Download.
Quando si va a scaricare un qualsiasi tipo di file tramite Maxthon, si può barrare una casella per inviare il download direttamente sul cloud personale.
Aprendo Maxthon su Android o su iPhone e configurato il proprio account, si può quindi accedere al Cloud Tabs e ritrovare i link inviati dal computer ed i download salvati.
Il Cloud Sync è disponibile certamente anche in browser come Firefox, Chrome e Opera dove tutti i tuoi preferiti, le impostazioni e i dati dei moduli possono essere salvati online in modo da non perderle mai.
Quella di Maxthon però è una funzione più completa ed è ottenibile con Chrome solo usando alcune estensione come Salva in Google Drive per Chrome ed usando Android.
Le funzionalità del Cloud in Maxthon si completano con il Magic Fill, dal pulsante in alto a destra si possono salvare tutte le login e le password di accesso ai siti per ritrovarsele sugli altri dispositivi.

Tra le altre funzioni interessanti di Maxthon Cloud Browser abbiamo anche:
- Ad Hunter per bloccare le pubblicità fastidiose ed i pop-up, altamente personalizzabile con l'aggiunta di ogni elemento di pagine web bloccabile.
- Resource Sniffer è invece una grande unica funzionalità che permette di salvare tutti gli oggetti di una pagina web sul computer.
Ad esempio, se si apre un sito di foto, si può premere col tasto destro sulla pagina e salvare in una volta sola tutte le immagini.
Aprendo invece siti come Youtube, sopra il video compare il tasto salvare il video e scaricarlo sul computer.
- Lettore Feed.
- Blocco notes sincronizzato nel cloud.
- Possibilità di visualizzare i dati come memoria e utilizzo della CPU (tasto in basso a destra).
- Modalità notte per cambiare i colori dei siti web automaticamente.
- Zoom e opzioni di divisione dello schermo per aprire due pagine insieme una accanto all'altra (questi stanno in basso a destra).
- Funzione di traduzione.
- Possibilità di prendere screenshot.
- Possibilità di passare al motore di rendering di Internet Explorer quando necessario.

Il browser, basato su Webkit, è davvero veloce nel caricare i siti anche su computer vecchi o di basso livello e consuma anche poche risorse.
L'unica cosa negativa è che si tratta di un programma cinese, che non dovrebbe squalificarlo, ma certo può dare meno fiducia.
Chi vuole un browser pieno di funzioni, forse potrebbe dare un'altra chance a Maxthon, soprattutto se si vuol usare sempre lo stesso browser su ogni pc o cellulare o tablet.
Sotto, il video di presentazione

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)