Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Guida funzioni e trucchi di Android Jelly Bean 4.2

Pubblicato il: 18 novembre 2012 Aggiornato il:
Lista delle 20 funzioni migliori e nuove dell'ultima versione Android Jelly Bean 4.2
Android Jelly Bean Come detto nel post generale su come usare al meglio Android, il più grande vantaggio di quando si compra un cellulare o un tablet di marca Google, è quello di poter ottenere sempre l'ultima versione aggiornata di Android e poter usufruire, prima di tutti gli altri, delle nuove funzionalità di questo strepitoso sistema operativo.
I fortunati possessori del Google Nexus 7, del cellulare Samsung Galaxy Nexus e dei nuovi Nexus 10 e Nexus 4 della LG (ancora non in vendita in Italia), dovrebbero ricevere la notifica di un aggiornamento di sistema per installare Android Jelly Bean 4.2.
Anche chi dovrà ancora aspettare per ricevere l'aggiornamento, vediamo in questo articolo di scoprire tutte le migliori funzionalità comprese nei tablet e nei cellulari con Android 4.2.

Molti dei miglioramenti di Jelly Bean sono legati alle prestazioni del dispositivo, con uno sfruttamento più efficiente della CPU quando lo schermo è acceso ed una maggiore velocità generale del sistema.
L'altra grande novità di Jelly Bean che viene migliorata nella versione 4.2 è legata a Google Now, il sistema di suggerimenti personalizzati che fanno diventare il tablet o il cellulare un vero e proprio assistente intelligente.

1) Google Now e l'assistente vocale
Google Now in Jelly Bean permette di vedere delle informazioni che cambiano in tempo reale a seconda del momento della giornata, del tempo, della situazione del traffico e della posizione in cui ci si trova.
Compaiono quindi riquadri riguardanti il meteo, il traffico, i posti nelle vicinanze, i risultati di calcio e tutto quello che si vuole.
In Google Now si possono fare ricerche usando la voce con lingua italiana ed ottenere risposte provenienti dal motore di ricerca Google.
Con Google Now è anche possibile dare istruzioni al telefono come, ad esempio, "Allarme per domani ore 7" oppure "Vai a Via Dante" e cosi via.

2) Aggiungere più utenti
Andando nelle impostazioni di Jelly Bean su un tablet si può aggiungere un nuovo utente definendo il suo account Google.
Come avviene con un pc Windows, definendo più utenti sul tablet consente a tutti i membri della famiglia di usarlo con le proprie impostazioni, senza spiare le attività degli altri.
Ogni account Google può cosi accedere dal tablet al proprio Gmail, alla cronologia di ricerche, al proprio Facebook ed a tutto il resto.

3) Screensaver personalizzato
Andando nelle impostazioni del display, si può attivare il DayDream, ossia la funzione per attivare lo screensaver che può essere di diversi tipi.
Si può mettere un orologio notturno oppure trasformare il tablet in una cornice fotografica con le immagini che scorrono da sole.
Il DayDream si attiva quando il tablet è in modalità ricarica oppure è collegato alla presa corrente.

4) I Widget nella lock Screen
Si possono mettere dei widget predefiniti sula schermata di blocco come il calendario, l'orologio digitale, Gmail, Messaggi SMS.
Con alcune applicazioni come Widget Lock (che funziona con tutte le versioni Android) si possono aggiungere alla schermata di blocco anche altre informazioni come il Meteo o la situazione del traffico per arrivare a casa.

5) Il messaggio sulla schermata di blocco
Questa funzione di Jelly Bean è importante per i cellulari perchè permette di scrivere un messaggio sulla schermata di blocco dove si può scrivere, ad esempio, il proprio numero di telefono e la propria Email in modo che se venisse perso, chi lo ritrova saprebbe subito di chi è.

6) Modalità di scrittura "Swipe" a scivolamento
In Jelly Bean si può scrivere sulla tastiera touchscreen in modo nettamente più veloce rispetto qualsiasi altro sistema per telefoni o tablet, iPad o iPhone compresi.
Non si deve più scrivere toccando le lettere una pera una ma trascinando e scivolando col dito da una lettera all'altra, senza mai levare il dito dallo schermo.
La tastiera poi indovina la parola correttamente in maniera molto precisa.

7) Nuova applicazione fotocamera con foto sferica
Android 4.2 include una nuova applicazione fotocamera con un'interfaccia più intelligente ed un menu impostazioni che compare ovunque si tocchi sullo schermo.
Ciò consente di modificare rapidamente le impostazioni con una mano mentre si scatta una foto.
Inoltre c'è anche la possibilità di scattare foto a 360 gradi.

8) Controlli principali nella barra di notifica
Finora, un vantaggio evidente delle ROM Android personalizzate è stata la loro capacità di accedere alle impostazioni principali dal pannello di notifica.
Ora questo è stato implementato anche nella barra di notifica di Jelly Bean dalla quale si può attivare o disattivare il Wifi, si può cambiare profilo audio, cambiare la luminosità, attivare GPS e Bluetooth.

9) Bloccare le notifiche di singole applicazioni
Andando nel menu di impostazioni delle applicazioni e toccando su una di esse, compare una nuova voce che permette di disabilitare le notifiche.
Questo miglioramento è importante per bloccare le notifiche inutili di quelle applicazioni e giochi che mostrano pubblicità o inviti ad aprirle.

10) Riconoscimento facciale
Tra le impostazioni di sicurezza, è stata aggiunta la possibilità di accedere al tablet o al telefonino tramite riconoscimento facciale.
Niente più PIN o password per entrare, basta solo mostrarsi in fotocamera e fare un sorriso per superare la schermata di blocco ed accedere al dispositivo.

Oltre a queste 10 nuove funzioni abbiamo anche:
11) Il controllo volume avanzato;
12) l'assistente vocale per chi non ci vede bene;
13) Possiblità di scaricare i dati di sintesi vocale in modo da poter dare comandi a voce anche se il tablet o il cellulare non è connesso alla rete.
Per scaricare la lingua italiana, andare nelle Impostazioni della lingua.
14) Sembra sparito il menu delle opzioni sviluppatore che invece possono essere attivate andando sulle Impostazioni -> Inforomazioni e poi toccando varie volte dov'è scritto "Versione Kernel".
15) Limitare l'utilizzo della rete se essa proviene da un hotspot mobile.
Nelle impostazioni -> Utilizzo dati, si può indicare che una rete wifi viene generata dalla funzione hotspot di un cellulare che, presumibilmente, ha un piano dati limitato.
In questo modo si impedisce al tablet di usare troppa banda per le applicazioni in background.
16) Ottimizzare il Wireless è una nuova opzione nelle impostazioni avanzate del Wifi, per risparmiare batteria.
17) Riavvio in modalità provvisoria come in Windows, disattivando tutte le applicazioni.
Questo si ottiene tenendo premuto il tasto di accensione e poi toccando a lungo dove è scritto Spegni.
18) Reimpostare le preferenze delle applicazioni, se esse sono state disattivate o non inviano notifiche o sembrano limitate.
Questa opzione si trova in Impostazioni -> Applicazione -> tasto in alto a destra.
19) Prendere screenshot dello schermo in Jelly Bean si può fare premendo contemporaneamente i tasti Power-Volume giù.
Lo screenshot diventa una notifica di sistema per rivedere l'immagine o condividerla velocemente.
20) Disinstallare le applicazioni tenendo premuto il dito sull'icona nella schermata delle app.

Bonus: Screensaver nascosto di Jelly Bean andando in Impostazioni -> Informazioni di sistema -> toccando più volte dove è scritto versione.

AGGIORNAMENTO: Guida Android 5.0 Lollipop, funzioni e trucchi nascosti dell'aggiornamento

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
3 Commenti
  • maria
    28/2/14

    Come posso riattivare il tasto screenshot su la sbarra strumenti, del tablet samsung galaxy 2 7.0, perché dopo l'aggiornamento si è Eliminato!!

  • Claudio Pomes
    28/2/14

    Come da punto 19 del post: per fare lo screenshot dello schermo in Jelly Bean e versioni Android successive si preme contemporaneamente i tasti accensione-Volume giù

  • Elena Antonelli
    23/7/14

    Comodissimo il tasto volume ed home contemporaneamente quando si ha la custodia. Ma possibile che dobbiamo sempre complicare le cose semplici? Che fastidio gli dava il tasto screencapture?