Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Dropbox Login con verifica in due passaggi

Pubblicato il: 28 agosto 2012 Aggiornato il:
Come attivare la verifica in due passaggi per accedere in sicurezza al proprio account Dropbox
Dropbox verifica due passaggi Per mettere fine ai problemi di sicurezza, Dropbox, il servizio online di cloud storage più usato al mondo, ha aggiunto l'opzione della verifica in due passaggi per la login all'account personale.
Ogni utente può quindi attivare questa "Two-step verification" cosi, per accedere ai file conservati in Dropbox via web, sarà necessario inserire, oltre la normale password, anche un codice variabile di sicurezza.
Tale codice può essere generato tramite applicazione per iPhone o per smartphone Android oppure può essere ricevuto via SMS.

Per attivare la verifica in due passaggi su Dropbx, bisogna aprire il sito web www.dropbox.com, fare la login e poi cliccare sul proprio nome in alto a destra dello schermo.
Dal menu, entrare nelle impostazioni cliccando su Settings e poi aprire la scheda Security (Sicurezza).
Scorrere la pagina verso il basso, dove è scritto Account sign in, cliccare sul link Change che si trova accanto alla riga Two-step verification.
La procedura guidata permette di configurare la nuova funzione di sicurezza che è quasi identica a quella verifica in due passaggi di un account Google e Gmail.

Il codice variabile può essere ricevuto dal proprio smartphone tramite un'applicazione di autenticazione oppure da un cellulare verificato tramite SMS.
Per verificare il cellulare usato bisogna inserire un codice di conferma.
Chi ha un telefono Android, un iPhone o un Blackberry può utilizzare l'applicazione Google Authenticator che permette di aggiungere un altro account (quello di Dropbox) oltre a quello Google, facendo la scansione del codice QR.
In Google Authenticator, premere il tasto Menu sul telefono e poi aggiungere un nuovo account.
La procedura guidata fornisce anche un codice di emergenza da conservare e da usare nel caso si perda o non si abbia a disposizione il telefonino.
Chi ha uno smartphone Windows Phone può invece utilizzare l'applicazione Authenticator.
Chi ha un cellulare normale, ogni volta che entra nel proprio account Dropbox, deve ricevere il codice della doppia verifica di login richiedendolo via SMS.
Questo significa che chi vuole fare la login nell'account non solo deve conoscere la password ma deve anche avere in mano il cellulare verificato.

In un altro articolo, come funziona Dropbox

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)