Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Trasmettere Video dal Vivo su Youtube

Pubblicato il: 7 maggio 2012 Aggiornato il:
Trasmettere in diretta dal pc video visibili da tutto il mondo, in streaming e dal vivo su Youtube con il videoritrovo di Google+
Video in diretta su Youtube Molte persone hanno ignorato completamente Google+ bollandolo come una copia di Facebook di cui non c'è alcun bisogno.
Google+ però non è soltanto un luogo online in cui condividere stati e link ma anche una potentissima applicazione per la videochat, completamente gratuita e senza limitazioni.
Grazie alla funzione dei videoritrovi (in inglese chiamati Hangout) infatti è possibile videochiamare i parenti tramite webcam e microfono ed anche creare videoconferenze di livello professionale, in cui più persone si vedono tra loro e comunicano insieme.
La grande novità di oggi è che, dal Google Hangout, è possibile trasmettere video in diretta pubblicamente visibili da tutto il mondo.
Questo significa che la piattaforma diventa un modo per creare una vera e propria trasmissione tv online, dove chiunque, senza spendere un soldo e solo munito di computer, webcam e microfono, può aprire un canale tv via web.
Ogni trasmissione pubblica, ogni videoritrovo in diretta, può essere visto da tutti su Youtube, non solo dagli iscritti su Google+.

Il videoritrovo pubblico diventa quindi un canale online visibile dal vivo in diretta su Youtube, da tutti, come fosse un normale video.

Per trasmettere in diretta via internet ed essere visibile in streaming su Youtube bisogna essere maggiorenni ed iscriversi e accedere a Google+ con un account Google o Gmail ed avviare un videoritrovo premendo il pulsante rosso in alto a destra o partendo dalla pagina di Google Hangouts in diretta.

AGGIORNAMENTO: Da Settembre 2016 Hangouts on air è stato spostato da Google + su Youtube Live con i canali video dal vivo

Nella pagina di configurazione del videoritrovo bisogna impostare la visibilità pubblica, dargli un titolo e poi barrare la casella "Abilita videoritrovo dal vivo".
Ovviamente bisogna anche effettuare l'accesso su Youtube (con lo stesso account Google) ed accettare i termini di utilizzo.
La prima volta, bisogna poi anche abilitare la verifica dell'account Google in due passaggi confermando il proprio numero di cellulare (cosa questa che consiglio a tutti coloro che usano Gmail o altri servizi Google per evitare furti e problemi di sicurezza).
La conferma del numero di cellulare permette anche di eliminare il limite dei video caricabili su Youtube consentendo quindi di trasmettere dal vivo.

Dopo l'accesso al videoritrovo pubblico, ancora non si va online, visibile da tutto il mondo fino a che non si preme il tasto di inizio trasmissione "Start Broadcast".
Prima di trasmettere, si può sistemare l'inquadratura, l'aspetto e preparare la trasmissione tv condividendo il link per la visione sui social network, su Facebook, su Twitter o sul proprio blog.
Il video diventa pubblicamente visibile, dal vivo, sul proprio canale Youtube.
Si può anche incorporare il video in una pagina web come si può fare per qualsiasi video Youtube, tramite la funzione Embed.
Quando inizia la trasmissione, si potrà vedere quante persone stanno guardando in diretta l'evento o il videoritrovo e vedere i loro messaggi nella chat.
Inoltre, con un livello massimo di interattività, chi sta guardando può anche farsi vedere o ascoltare, come si fosse in videoconferenza.
Quando finisce la diretta, quanto trasmesso può essere registrato e ripubblicato su Youtube e su Google+ per una visione successiva.
Tutto questo è chiaramente spiegato nel video introduttivo ai Google + HangOuts on Air.

Google+ diventa quindi uno dei siti per Creare online un canale Web-TV con streaming da webcam come Facebook e Periscope.

LEGGI ANCHE:

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)