Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Bloccare la ricezione di Email in Gmail

Pubblicato il: 9 maggio 2012 Aggiornato il:
Snooze automatico dei messaggi in arrivo su Gmail per mettere in pausa la ricezione delle Email
Rinviare la lettura di posta Gmail Gmail non è soltanto uno strumento per leggere la posta elettronica cosi come viene, si possono fare anche diverse operazioni automatizzate per ottimizzare la gestione della posta in arrivo.
Questo si può fare, tramite alcuni plugin per Gmail o tramite alcune estensioni per Google Chrome dedicate a Gmail.
Un altro modo per compiere azioni automatiche sul proprio account Gmail è l'uso degli AppScript di Google di cui abbiamo visto un esempio nel post su come ricevere la posta di Gmail via SMS sul cellulare.
Un altro interessantissimo Script, creato da Google stesso, permette invece di fare il "postponi" (come quello di una sveglia) di un messaggio ossia di metterlo in pausa e riceverlo nuovamente qualche ora dopo o il giorno dopo.

Questo Snooze diventa molto utile quando si ha poco tempo per leggere i messaggi quindi, dopo aver ricevuto una Mail, per ricordarsi di leggerla o di rispondere dopo, si può fare in modo che essa si ripresenti come un nuovo messaggio in arrivo, il giorno dopo.
L'installazione di questa funzione è semplice e veloce, e soprattutto, completamente gratuita.

Gmail Snooze è uno script che crea una nuova etichetta nella casella Gmail, insieme ad altre 7 nuove sotto-etichette.
Quando si desidera postporre una e-mail per 3 giorni, è sufficiente spostare il messaggio nell'etichetta corrispondente, e lo script farà in modo che, dopo 3 giorni, il messaggio si ripresenti come nuovo.
Lo script è verificato da Google, quindi non ci si deve preoccupare di questioni di sicurezza.

Impostare lo script è semplice e richiede solo pochi minuti.
Per iniziare, entrare in Google Docs e creare un nuovo foglio di calcolo.
- Nel menu Inserisci, scegliere Script.
- Nella galleria di Script cercare Gmail Snooze.
Ce ne sono tre, uno è quello originale di Google pubblicato in un post del blog Gmail, uno aggiunge la possibilità di mettere le stelline alle Email postposte mentre un altro è stato modificato per inserire anche la possibilità di rinviare la lettura di una mail per una, due o tre ore e non solo il giorno dopo.
- Scegliere lo script e premere su Install per aggiungerlo al proprio account dando poi l'autorizzazione.
- Chiudere la finestra, premere su Strumenti e poi su Script Editor.
- Selezionare Gmail Snooze, andare sulla voce di menu Esegui - > Setup ed autorizzare nuovamente lo script ad accedere alla propria posta Gmail.
- Per finire la configurazione, bisogna impostare il trigger dello script: dal menu Risorse, selezionare Trigger dello script corrente.
- Aggiungere un nuovo Trigger e selezionare, nelle colonne con menu a discesa: MooveSnooze - Time Driven - Day Timer - Midnight to 1AM ed infine Salvare.
Questo significa che ogni notte lo script verrà eseguito (non è necessario che il pc sia acceso) e sposterà i messaggi ritardati con lo Snooze nella casella di posta in arrivo cosi da ripresentarli all'utente.
È possibile anche scegliere qualcosa di diverso come trigger, ma considerando come lo script è fatto, questa è l'opzione più logica.

Terminata l'installazione, si può entrare in Gmail e verificare che, tra le etichette, ci sono nuove voci Snooze, con le relative sotto-etichette.
Quando arriva un nuovo messaggio nella posta in arrivo, lo si può spostare in una delle etichette Snooze selezionandolo e premendo il tasto in alto Sposta in, scegliendo l'etichetta appropriata a seconda che si voglia postporre la Mail per un giorno o più giorni.
Il messaggio scomparirà dalla casella di posta e sarà inserito nella cartella corrispondente all'etichetta scelta.
Lo script, ogni notte, controllerà la presenza di messaggi nelle cartelle Snooze e li sposterà nuovamente per farli riapparire nella casella di posta tra i messaggi in arrivo.
Se si vuol rimuovere lo script da Gmail basta accedere all'editor di Script di Google Docs ed eliminarlo.
Le etichette rimarrano in Gmail ma si potranno cancellare manualmente.

In alternativa, senza usare Scropt di questo tipo ma solo un'estensione per Chrome o Firefox, si può mettere in pausa la ricezione di Email in Gmail ed impostare una risposta predefinita a tutti i messaggi in arrivo.
L'estensione InBox Pause consente di bloccare tutti i messaggi in arrivo su Gmail.
Ogni volta che si riceve un messaggio, al mittente viene inviata una risposta automatica, informandolo che la mail sarà letta al più presto ma non subito.
È possibile mettere in pausa e riprendere la ricezione dei messaggi in qualsiasi momento tramite il pulsante dell'estensione che si aggiunge proprio nell'interfaccia di Gmail.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)