Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Guida per comprare online su Etsy, il miglior negozio di E-commerce artigianale fai-da-te

Pubblicato il: 14 maggio 2012 Aggiornato il:
Come comprare oggetti artigianali, fatti in casa o vintage nel più grande negozio online del mondo: Etsy.com
comprare artigianato su Etsy E-commerce, o commercio elettronico via internet, è spesso sinonimo di Ebay o di altri negozi online all'ingrosso.
Comprare oggetti su internet significa, in molti casi, risparmiare soldi pagando di meno e, soprattutto, evitare la fatica di recarsi al negozio lontano da casa.
Comprare online però diventa un'attività interessante soprattutto quando si possono trovare oggetti unici, che non si trovano nei supermercati o alle bancarelle, pezzi inimitabili perchè artigianali.
Etsy.com è il principale negozio di E-Commerce del mondo dove chiunque può aprire una vetrina e vendere le proprie creazioni vintage, oggetti artigianali, vestiti, scarpe e tante altre cose di cui, molto spesso, esiste un unico, inimitabile esemplare.
In questo articolo vediamo come iscriversi, cercare oggetti e comprare online su Etsy.

Etsy è un sito e-commerce composto da negozi di singoli utenti, simile a eBay o Amazon.
Tuttavia, Etsy ospita un genere ben preciso di prodotti, ossia oggetti fatti a mano, abiti vintage e gioielli, casalinghi, roba reciclata, forniture artigianali e, fondamentalmente, Etsy incoraggia tutti a lanciare gratuitamente e senza costi di accesso e di gestione, una piccola impresa sul sito, completamente fai da te.

Anche se si gestisce un negozio online su Etsy, il sito rimane davvero divertente nel cercare oggetti particolari e, magari, anche comprarli.
Etsy è anche ben integrato con i social network e si possono commentare su Facebook i prodotti in vendita su Facebook e Pinterest.

1) Navigare, vedere e cercare gli oggetti
Come si entra nella homepage di Etsy, si vedranno alcuni articoli elencati in una griglia con la relativa foto.
Il sito è in inglese ma questo non dovrebbe scoraggiare la navigazione visto che è tutta visiva.
Di lato sono elencate le categorie di prodotti ed alcuni altri filtri.
Sul lato sinistro si può cliccare su Europe per vedere gli oggetti creati da utenti europei (cosi da minimizzare le spese di spedizione degli acquisti) e si può poi anche cercare solo per negozi italiani (sono moltissimi) affinando la ricerca.
Nella pagina di ricerca locale si può anche cercare per città e si rimarrà stupiti dalla quantità di oggetti in vendita da utenti di Roma, Milano, Napoli o altre città italiane.
La ricerca di base si può fare dalla barra in alto, filtrando gli oggetti fatti a mano o quelli vintage che sono le due categorie principali.
La ricerca si può fare anche per colore usando uno strumento interattivo che estra figure di oggetti acquistabili in base al colore scelto.

2) Treasury è una speciale sezione di Etsy curata sia dagli utenti che da Etsy stesso, in cui si può fare la ricerca per ogni parametro.
Dal link al lato destro è possibile creare una propria lista.

3) Prima di iniziare la navigazione del sito e cercare oggetti e prodotti, conviene iscriversi a Etsy, crendo un nuovo account oppure collegandosi tramite Facebook.
Avere un account su Etsy, non solo permette di acquistare gli articoli, ma apre anche Etsy a cercare meglio, selezionare gli oggetti che piacciono e condividere su Facebook.

4) Cliccando su un elemento, è possible vedere la scheda del prodotto, con nome, descrizione, venditore e prezzo.
Etsy è un po' come eBay quando si compra da singoli venditori: in ogni pagina del prodotto si può entrare nel negozio per vedere gli oggetti dallo stesso venditore, la sua posizione e, soprattutto, i feedback cosi da stare sicuri che l'acquisto verràa spedito e non ci saranno truffe.
Siccome ogni venditore è un privato cittadino, ogni pagina può cambiare sensibilmente nella grafica scelta.

5) Ogni negozio ha la sua pagina dove il proprietario ha la possibilità di elencare gli articoli in vetrina e le quantità disponibili.
Pagina del negozio e pagina del venditore sono due cose distinte.
Ogni venditore può essere aggiunto alla propria lista dei preferiti oppure alla propria cerchia, cosi da seguire ogni nuovo prodotto o aggiornamento pubblicato.
La pagina di ogni negozio permette invece di scorrere i prodotti per categorie e per prezzo.

6) Ogni proprietario di un negozio Etsy e un utente con una pagina di profilo che viene creata per tutti, compresi gli utenti che non vendono nulla.
Il profilo include una sezione About, le miniature di elementi nel negozio dell'utente, il feedback, gli amici (chiamati "Circles") e una funzionalità interessante chiamata "preferiti".

7) I Preferiti sono un modo per salvare sul proprio profilo gli oggetti che piacciono e che si vorrebbero comprare o regalare.
È possibile aggiungere ai preferiti oggetti, tag, negozi e perfino interi elenchi di ricerca.
La pagina dei preferiti è un promemoria per gli acquisti successivi, un segnalibri per i negozi migliori o fonte di ispirazione per i propri progetti futuri.

8) Acquisto
Se si vuol comprare qualcosa, senza alcuna paura di truffe e con la garanzia del più famoso sito di Ecommerce artigianale e fai da te del mondo, si può aggiungere uno o più prodotti al carrello (Cart).
In alto a destra si può premere su Cart per vedere i vari oggetti che sono stati selezionati con l'indicazione del prezzo in Dollari e in Euro e delle spese di spedizione per l'Italia.
Se gli oggetti provengono da diversi negozi, vanno acquistati separatamente uno per uno e, per ciascuno, ci saranno spese di spedizioni ed eventuali tasse di dogana.
Pagare su Etsy è facile e sicuro grazie a Paypal.
Fare riferimento alla guida speciale per sapere tutto su Paypal e su come creare un conto online.

9) Facebook Gifts
Se si volesse fare un regalo ad un amico a sorpresa usando Etsy, si può usare la funzione Facebook Gifts, davvero innovativa.
Sulla base del profilo e dei Mi piace su Facebook, Etsy elenca idee e raccomandazioni per sapere cosa può piacere di più ad un amico e per poter quindi acquistare il regalo più azzeccato.

10) Vendere su Etsy sarà spiegato in una prossima guida

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)