Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Creare nuove schede sulle pagine Facebook con timeline

Pubblicato il: 26 aprile 2012 Aggiornato il:
Guida alla creazione di una nuova scheda personalizzata sulla pagina fan di Facebook per aggiungere video, immagini, applicazioni, mappe..
Creare scheda su pagina Facebook Come visto, il mese scorso le pagine Facebook sono cambiate con la timeline portando notevoli cambiamenti.
Nello stesso tempo è cambiato anche il modo di aggiungere nuove schede personalizzate alle pagine che prima si potevano fare usando l'applicazione FBML.
La procedura di creazione di nuove schede è diventata adesso relativamente più semplice, soprattutto per i programmatori del web, ma anche per tutti gli altri se usano un po' di fantasia ed il giusto strumento automatico.
Tramite le schede personalizzate è possibile aggiungere vere e proprie pagine web, applicazioni, video, immagini, slideshow di foto, elementi colorati, mappe geografiche, presentazioni e documenti, un E-commerce e tanto altro.
Le Tabs o schede di Facebook sono essenzialmente mini pagine web incorporate nella timeline di Facebook.

Poiché ogni scheda è essenzialmente una pagina web, la prima cosa da fare è munirsi di uno strumento per crearla facilmente ed ospitare il codice, le immagini, i Javascript e altri file associati.
Come scritto nella relativa guida, l'opzione migliore per fare un sito web è Google Sites.
Questo servizio gratuito che viene fornito con un semplice editor per creare pagine internet che possono essere integrate nelle schede Facebook.
Per creare la pagina, bastano pochi semplici passaggi:

Entrare in Google Sites con un account Google o Gmail e cliccare sul tasto Crea per iniziare un nuovo sito internet.
Come modello, scegliere quello vuoto nuova pagina web lasciando la scheda sul modello vuoto.
Scrivere un nome, completare l'indirizzo https://sites.google.com/site/ con una parola a scelta e poi scegliere un tema selezionando quello semplice.
Dopo la creazione, premere su Altro in alto a destra e poi su "Gestisci sito".
Entrare in Layout del sito e poi premere su Modifica l'aspetto.
Levare la selezione a tutto: Intestazione, Pià di pagina, Barra di navigazione orizzontale e poi selezionare, come larghezza, 100%.
Questo permetterà alla pagina di essere visualizzata sempre correttamente su Facebook.
Nel menu Generale, si può impostare il proprio codice di Google Analytics, se si vogliono monitorare le visite.

Salvare le opzioni, tornare alla pagina cliccando il nome in alto a sinistra e di nuovo premere su Altro in altro a destra.
Qui, cliccare su "Impostazioni pagina" e, nella scheda che compare, levare la crocetta dalle 4 opzioni.

L'ultima cosa da fare è creare una nuova pagina premendo sul tasto + in alto a destra.
Scrivere un nome a piacere e personalizzarla come si vuole aggiungendo uno o più elementi messi a disposizione da Google.
Dal menu Inserisci è possibile scrivere come se si utilizzasse Word ed aggiungere tanti gadget già fatti, senza dover scrivere una riga di codice, tra cui video, una mappa, documenti, fogli di calcolo, immagini e tanto altro.
I più esperti potranno certamente aggiungere più cose usando la galleria di Google Apps Script ed il modulo HTML.

Adesso si può tornare a Facebook e, precisamente, nella sezione Apps Facebook Developers per creare una nuova app.
La prima volta che si utilizza l'editor di apps bisogna dare il permesso all'applicazione per accedere alla pagina.
Creare una nuova App è molto semplice, basta scrivere il nome, fornire un indirizzo Email e poi, in basso, compilare i campi relativi alla pagina web creata.
In Url Canvas ed in Secure Canvas URL, inserire l'indirizzo della propria pagina Fan.
In Page Tab Name dare un nome alla nuova scheda, in Page Tab URL scrivere l'indirizzo della pagina web creata con Google Sites con indirizzo che inizia con http:// mentre in Secure Page Tab URL lo stesso indirizzo facendolo iniziare con https:// .
e' anche utile caricare un'immagine consigliata che farà da copertina al pulsante per entrare nella nuova scheda della Timeline.
dopo aver completato, andare nella propria pagina fan, espandere i preferiti (dalla freccetta del box dove c'è il numero dei mi piace) e, cliccare in un box vuoto.
Se tutto è stato fatto correttamente, comparirà l'opzione di aggiungere la nuova tab creata che contiene l'applicazione, ossia la pagina di Google Sites.
Da Google Sites è possibile modificare questa pagina in ogni momento e la fan page di Facebook verrà aggiornata automaticamente.

In un altro articolo, alcuni editor per creare pagine Facebook personalizzate, semiautomatici.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)