Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Strumento "tutto in uno" di modifica delle impostazioni di Windows

Pubblicato il: 27 marzo 2012 Aggiornato il:
Programma gratuito TweakNow Powerpack: il più completo pannello di controllo di Windows per l'ottimizzazione e la manutenzione del sistema
tutte le impostazioni di Windows in un programma Chi conosce Windows, sa che ci sono tantissime opzioni nascoste e strumenti più o meno visibili da utilizzare per mantenere il computer stabile ed efficiente come se fosse stato appena comprato e installato.
Per usare tutti questi strumenti e per applicare quelle modifiche di sistema senza dover maneggiare con le chiavi di registro o cercare nelle impostazioni di Windows, può sfruttare alcuni programmi "tutto in uno" che contengono tante e diverse opzioni da attivare o disattivare solo premendo una crocetta.
Questo tipo di programmi sono stati raggruppati in questo blog sotto il nome di "Tweak" per Windows.
Uno di questi, forse il migliore della lista, è stato recentemente aggiornato per diventare il più completo strumento di manutenzione e ottimizzazione su Windows.
Si tratta di Tweak Now Powerpack, un programma gratuito che funziona su WIndows 7, XP ed anche su Windows 10 e Windows 8, disponibile solo in lingua inglese.

L'applicazione non è difficile da usare se non fosse che contiene talmente tante funzionalità che si rischia di perdersi, soprattutto se non si conosce bene l'inglese e se non si è competenti su alcuni termini più tecnici dei computer.
TweakNow è come un Ccleaner + Tuneup + SIW + tante altre cose tutto insieme.
Gli strumenti sono ordinati in varie schede tra cui: Quick Optimizer (ottimizzazione veloce), Troubleshooting, Windows Secret (con le varie impostazioni nascoste di Windows), Windows Cleaner (come Ccleaner), System Information per sapere tutto sul proprio pc, strumenti vari.

Nell'ottimizzazione veloce di TweakNow si possono barrare diverse crocette per alcune operazioni di manutenzione avanzata tra cui: cancellazione delle tracce, rimozione dei file obsoleti, compattazione dei database di Firefox e Chrome, pulizia del registro di sistema, ottimizzazione automatica delle impostazioni di Windows e ottimizzazione automatica della rete.
Dopo aver messo una crocetta, si può premere sul tasto Optimize Now per avviare il processo oppure si può entrare nelle opzioni specifiche con il tasto accanto.
Chi è poco esperto può trovarsi disorientato da questo strumento per la sua interfaccia molto compatta e poco grafica e, in questo caso, se si rimane confusi e non si ha tempo o voglia di capirne di più, forse è meglio rinunciare.

La sezione Windows Cleaner è identica al programma Ccleaner e si può quindi pulire il registro, pulire l'hard disk dai file temporanei e orfani, deframmentare il disco e il registro di sistema, rimuovere le tracce per la privacy e poi anche cancellare definitivamente file ed organizzare l'avvio automatico dei programmi.

La scheda Windows Secret contiene menu segreti e opzioni di Windows per configurare alcune cose che, altrimenti, non sarebbe possibile cambiare.
Per esempio, è interessante la possibilità di decidere quali pulsanti visualizzare nel Pannello di controllo e ci sono anche diversi trucchi per migliorare la qualità della propria connessione di rete.
Siccome molte delle voci di questa sezione sono stati trattati in diverse guide di questo blog consiglio di fare una ricerca usando il box in alto per trovare maggiori informazioni riguardo cose come MTU, Time To Live, OEM, Prefetch ecc.

La scheda Informazioni di sistema visualizza le informazioni di base relative all'hardware del computer e somiglia molto al tool SIW, il più completo per fare il controllo hardware e dei singoli pezzi del pc.

La scheda Troubleshooting ha dei risolutori da un click: uno per ricostruire la icon cache nel caso le icone del desktop siano sballate, uno per aggiornare i driver della scheda video ed uno per resettare e ripristinare la connessione internet.

La scheda Miscellaneous Tools infine offre programmi di utilità che funzionano bene come la modalità di arresto automatico del computer, l'analizzatore dei processi, l'ottimizzatore della RAM ed i desktop virtuali.

Per finire, dalla scheda di backup, dopo ogni modifica o cancellazione fatta tramite TweakNow, si può vedere lo storico delle operazioni effettuate e ripristinare tutto allo stato originale.
La presenza di questa scheda rende questo programma utile anche ai meno esperti che possono anche fare esperimenti così poi, se qualcosa non funzionasse come dovrebbe, possono sempre tornare indietro senza incasinare il proprio computer e senza rischi di danneggiare Windows.

Il menu Opzioni in alto consente di impostare una password per TweakNow PowerPack 2012 cosi da impedire l'accesso alle impostazioni del programma ad utenti non autorizzati.

Nel complesso, Powerpack è forse il più completo tool di ottimizzazione e tweak per Windows (32 e 64bit).
Se avete domande su particolari funzioni e opzioni, lasciate pure un commento così da fornire maggiori chiarimenti.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)