Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Immagini Musica Rete Facebook Giochi Windows 8

Data:

collegamenti veloci Windows 7 Quando si apre Windows 7 dopo la prima installazione, sul desktop sono già configurati alcuni collegamenti per aprire cartelle come Risorse del computer, i documenti e il cestino.
Per entrare nei programmi e negli accessori di Windows 7 occorre cliccare sul menu Start e navigare nelle directory del menu avvio che contiene tanti collegamenti veloci.
Ci sono però tante altre schermate di configurazione e tool di sistema che rimangono un po' nascosti e che bisogna sempre cercare.
Se in un passato articolo avevamo visto come creare un collegamento per accedere a tutte le impostazioni del pannello di controllo, adesso si può scaricare un pacchetto completo di collegamenti già pronti all'uso per eseguire determinate azioni e per avviare specifici programmi di Windows.

La collezione è stata creata dagli autori del sito 7tutorials.com e comprende 129 collegamenti veloci per Windows 7.
I collegamenti veloci sono delle icone, organizzate in diverse categorie, che basta cliccare per aprire lo strumento a cui si riferiscono.
Essi sono stati creati in modo da funzionare su ogni computer Windows 7, senza eccezioni, perchè sfruttano solo le funzioni interne del sistema, senza appoggiarsi in nessun caso a programmi esterni.

In particolare sono presenti:
Strumenti di amministrazione: Backup e ripristino, Mappa caratteri, Computer, Pannello di controllo, Credential Manager, Programmi predefiniti, Gestione periferiche, Pulitura disco, deframmentazione dischi, Opzioni cartella, Fonts, Opzioni di indicizzazione, Tastiera, Mouse, informazioni sulle prestazioni e strumenti, impostazioni di registrazione e riproduzione audio, Opzioni risparmio energia, Editor di caratteri personalizzati, Regione e lingua, servizi, impostazioni ora e data, configurazione di sistema, Proprietà del sistema, Ripristino configurazione di sistema, Task Manager (tutti gli utenti), Pianificazione attività, Account utente, Trasferimento dati Windows.
Aspetto e personalizzazione: Modifica risoluzione dello schermo, trasparenza Aero On e Off, sfondo del desktop, gestione del colore, impostazioni icone, personalizzazione, impostazioni dello schermo, area di notifica, screen saver, Barra delle applicazioni e menu Start.
Rete e Internet: impostazioni di condivisione avanzate, HomeGroup, Internet Explorer, Opzioni Internet, Gestione reti wireless, Centro condivisione di rete, connessioni di rete.
Sicurezza: BitLocker, scansione con Microsoft Security Essentials, aggiornamento Microsoft Security Essential, scansione con Windows Defender Scan, aggiornamento di Windows Defender Update, Windows Firewall, Windows Update.
E poi ci sono tanti collegamenti per accedere alle sezioni di risoluzione dei problemi che spesso sono difficili da raggiungere.
La risoluzione di problemi permette di avviare le procedure guidate per risolvere eventuali errori con: riproduzione audio, registrazione audio, DirectX, Hardware & Periferiche, HomeGroup, connessioni, prestazioni di Internet Explorer, prestazioni, alimentazione, stampa, file e cartelle condivise, manutenzione del sistema, Windows Media Player e altro.
Programmi di Windows: Aggiungere o rimuovere programmi, Calcolatrice, Prompt dei comandi, Internet Explorer, Media Center, Notepad, Paint, Cestino, Assistenza remota, Connessione desktop remoto, Esegui, Sidebar, Snipping Tool, Registratore di suoni, Post-it, Centro sincronizzazione, Windows DVD Maker, Windows Explorer, Windows Fax e Scan, Windows Media Player, Wordpad, XPS Viewer.
Menu Spegnimento, accesso facilitato, strumenti per i tablet, strumenti con Powershell e strumenti vari come il cancella appunti o lo svuota cestino.

Quasi tutti questi strumenti sono stati spiegati nelle pagine di questo blog quindi, per ogni informazione, si può usare la barra di ricerca in alto.
Alcuni degli strumenti sono disponibili solo su alcune versioni di Windows 7, quindi in alcuni casi possono non funzionare perchè la raccolta è basata su Windows 7 Ultimate, la versione più completa.
Inoltre: il collegamento al Centro del PC portatile funziona solo sui computer portatili, gli strumenti Tablet vanno installati manualmente, lo svuota cestino funziona solo sul disco C e le scorciatoie per Microsoft Security Essentials funzionano solo se si sta usando questo antivirus.

Si può scaricare l'intero pacchetto con i nomi dei collegamenti tradotti in italiano da questo link.
In un altro articolo è invece spiegato come creare collegamenti veloci per lanciare comandi speciali.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.