Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Applicare miglioramenti ai video caricati su Youtube in un click

Pubblicato il: 22 marzo 2012 Aggiornato il:
Con Youtube si possono migliorare i video caricati online tramite nuovi strumenti di ottimizzazione
Strumenti di miglioramento dei video Youtube Ci sono diversi software per migliorare i video girati con la fotocamera portatile o quella del cellulare ma se lo scopo fosse quello di caricarlo su Youtube, da adesso si può usare lo strumento di miglioramento automatico messo a disposizione dal più grosso portale di video in streaming del mondo.
Youtube ha infatti aggiunto una nuova funzionalità al caricamento dei video online per fare modifiche veloci alla qualità dei filmati.
In questo modo diventa davvero semplice effettuare quelle operazione di video editiing di base come: il ritaglio di una parte di video, la rotazione, la stabilizzazione, la luminosità, il contrasto, la saturazione ed altri effetti.

Chi usa il sito Youtube dal computer per caricare video personali può quindi effettuare l'upload di un nuovo filmato e, subito dopo, usare i tool di "Miglioramento" premendo il pulsante in alto.
Youtube ha aggiunto anche un'impostazione automatica che rileva se il video necessità di un miglioramento e chiede all'utente se applicare o meno le modifiche sugggerite.

Lo stesso tasto di miglioramento compare anche entrando nel proprio account, nella sezione di gestione dei video e cliccando sul tasto modifica (oppure si può premere la freccia verso il basso e scegliere "miglioramenti" dal menu a tendina).
La principale caratteristica di questo strumento online è la funzione "Mi sento fortunato" che applica in un click dei miglioramenti al video caricato secondo le impostazioni ottimali.
Secondo il post sul blog ufficiale di YouTube, l'ottimizzazione può risolvere soprattutto i problemi dei video troppo scuri e traballanti.
Si può vedere in anteprima, in un doppio player, come viene modificato il video e si può quindi scegliere se accettare il miglioramento oppure mantenere il video originale.

Se si vuol operare manualmente ci sono tutti i pulsanti per tagliare un pezzo di video e pubblicarne solo una parte, per ruotarlo nel caso in cui sia stato girato capovolto e per illuminarlo e migliorare il contrasto.
Importante è anche la funzione di stabilizzazione, molto utile nel caso il video fosse mosso, per eliminare le vibrazioni delle riprese traballanti fatte in movimento (vedi anche come stabilizzare un video mosso ripreso col cellulare).
Si possono aggiungere alcuni effetti speciali al video trasformandolo in bianco e nero, in video HDR oppure applicando un filtro colorato.
Infine si può anche fare un video al rallentatore o alla moviola su Youtube.
Anche in questo caso si può vedere il risultato dell'effetto in anteprima con il doppio player per fare il confronto con la versione originale del video caricato.
Se anche si applicassero le modifiche, si può sempre ripristinare la versione iniziale in un secondo momento.

con Youtube si possono fare videomontaggi ed unificare clip in un solo filmato, si può usare lo strumento Youtube Video editor per unire video ed aggiungere effetti di transizione.
Se si vuole fare ancora di più, ricordo invece le applicazioni per creare video su Youtube usando strumenti integrativi.
In basso, il simpatico video di presentazione della nuova funzione del miglioramento dei video con un click di Youtube.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)