Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

programmi foto editor gratis Un'altra categoria di programmi molto importante è quella dei foto editor, ossia dei programmi per modificare e ritoccare le fotografie in modo da renderle migliori o più artistiche.
Le tecniche di fotoritocco sono utilizzate per abbellire le foto di paesaggi nelle riviste di viaggio oppure anche dalle riviste di moda per mostrare modelle e modelli più belli.
Il fotoritocco è un lavoro per molti professionisti ed anche un hobby per molte persone, fotografi amatoriali oppure appassionati di grafica.
Siccome poi sono nate moltissime applicazioni e foto editor facilitati e quasi automatici, tutti possono divertirsi, anche senza avere alcuna esperienza.
In questo articolo, 10 programmi di fotoritocco e migliori photo editor gratuiti, in alcuni casi molto simili a Photoshop, quasi tutti in italiano.

1) Paint.NET è forse il programma che più si avvicina a Photoshop rimanendo però nettamente più facile da usare.
I pulsanti della barra degli strumenti sono quelli fondamentali, corredati da descrizioni che descrivono i comandi.
I menu sono ben progettati e facili da trovare e, in generale, è facile aprire un'immagine, effettuare qualche modifica base, correzioni o attività di fotoritocco per poi salvarla in uno dei tanti formati supportati.
I più esperti di grafica digitale troveranno molti degli strumenti di Photoshop anche se con caratteristiche più di base.
Ci sono gli strumenti di disegno e di grafica vettoriale anche se di base.
La selezione degli effetti e loro configurabilità è piuttosto limitata rispetto altri programmi anche se si possono installare moltissimi plugin aggiuntivi per aggiungerne di nuovi.
Paint.net non è comunque un programma che può sostituire Photoshop per utenti esperti ma è il miglior Foto Editor di tipo professionale per i principianti e per chi ha bisogno di fare piccole modifiche alle sue foto di tanto in tanto.
Paint.Net richiede Microsoft .NET Framework 3.5.
Di Paint.Net ho scritto tre guide per:
- Creare foto Pop art e ritratti da stampare per fare poster
- Correggere i colori nelle foto (tonalità, saturazione, curve e livelli)
- Correggere foto rovinate con graffi o macchie dopo averle scansionate

2) GIMP e Gimpshop sono due diverse versioni (che si possono scaricare gratis per Linux, Windows e Mac) del più famoso programma open source che può sostituire Photoshop quasi completamente.
Gimp nacque addirittura nel 1995 dal progetto di uno studente ed il programma, da allora, è stato migliorato nel continuo sviluppo di volontari ed appassionati.
La vecchiaia del programma è il principale difetto di Gimp perchè l'interfaccia rimane poco bella da vedere e poco comoda da usare.
Per questo motivo è nato GimpShop, la versione di Gimp con interfaccia molto più simile a quella di Photoshop.
I principianti all'inizio si troveranno malissimo, ma i più esperti, dopo un primo ambientamento, potranno provare tutta la potenza di questo software ed effettuare tutte le operazioni di fotoritocco professionale.
GIMP può leggere una miriade di formati, tra cui anche i PSD di Photoshop, le icone di Windows (ICO), file PS ed EPS, file PDF e FLIC di AutoDesk.
Ogni filtro è configurabile al massimo livello di dettaglio e su ogni immagine che si va a modificare è possibile applicare tanti effetti.
Il menu colori è un altro punto di forza, per modificare tonalità, saturazione, luminosità, contrasto, livelli e più, con un ricco set di strumenti.
Ci sono poi tantissime opzioni di pittura, strumenti di selezione, controlli di livelli, e tanto altro.

3) PixBuilder Studio è un foto editor di base, sulla falsariga di Paint.NET ma con caratteristiche più avanzate, un pò nascoste.
Il programma può le ggere i formati PSD di Photoshop e tanti altri, comprese le icone.
PixBuilder è molto comodo nelle sue opzioni di selezione sulle immagini, per modificarne una parte, rettangoli, poligoni, poligoni magnetici, singole righe e colonne, colori e più.
Con un set di pennelli è possibile disegnare sulle foto ed applicare vari effetti.
Cosa non da poco, PixBuilder Studio è un programma leggero, che consuma poca memoria e funziona bene abche su pc più vecchi.
Purtroppo ci sono pochi effeti standard, anche se supporta i filtri 8BF diPhotoshop che però vanno configurati manualmente, cosa non semplicissima.

4) Hornil StylePix è un programma gratuito, molto leggero, disponibile sia in versione portatile che con installazione.
Le caratteristiche offerte sono molto simili a quelle di Paint.net e contiene opzioni base di fotoritocco e tantistrumenti avanzati per esperti.
Supporta tanti formati immagine ma non il .PSD di Photoshop.
Si possono aprire più immagini insieme nell'interfaccia, visualizzare anteprime in miniatura, guardare le foto in slideshow, applicare tanti filtri preimpostati, usare gli strumenti di disegno, aggiungere testo alle immagini e tanto altro.

5) PhotoScape è un programma diverso dai precedenti e molto più semplice da usare.
Non è un programma di fotoritocco vero e non centra molto con Photoshop ma permette di divertirsi creando collage combinando immagini, creare GIF, modificare le immagini con strumenti di base e stampare le foto in modi diversi.
Di Photoscape ho scritto in altri articoli nella guida per Combinare le immagini per la stampa in una pagina che è la sua funzione più particolare e più utile.

6) Photo Pos Pro è un altro programma gratuito per il fotoritocco sulle immagini con opzioni base e possibilità di applicare modifiche anche a più immagini insieme.
Per quest'ultima modifica ricordo anche XNConvert, il miglior programma per modificare gruppi di foto e tante immagini insieme.
Photo Pos Pro, durante l'installazione, chiede di installare una toolbar che va deselezionata usando la procedura personalizzata.

7) FotoMix è un programma che avevo già descritto in passato e che reputo tra i migliori per fare fotomonataggi e fotoritocco di alto livello al computer, con una procedura guidata tra le più semplificate che si può trovare.
Fotomix fa sentire professionisti di grafica digitale anche i più principianti.

8) In un altro post: 5 programmi gratuiti per Windows con effetti e filtri simili a Instagram

9) Irfanview è il miglior progamma per sfogliare foto che contiene anche tutti i principali strumenti di modifica di base delle foto.

10) Google Picasa e Windows Live Photo sono due programmi magnifici di gestione delle immagini al computer che, nelle loro ultime versioni, hanno integrato tanti strumenti automatici ed effetti speciali da applicare alle proprie foto.
Ad esempio, in altri articoli, avevo descritto funzioni speciali nei post:
- Fusione foto e fotomontaggi perfetti
- Correggere gli occhi rossi e la luce delle foto scattate col flash
- 13 migliori funzioni di Picasa per visualizzare le foto dal computer.

11) Altri tre programmi per modificare e aggiustare le foto gratis su PC Windows sono descritti in un altro articolo.

Da non dimenticare inoltre i numerosi Foto Editor online ossia le applicazioni web per aggiungere effetti alle immagini e applicare modifiche anche di livello professionale, raccolte in due liste di siti:
- Photoshop online e altre web-app per ritoccare foto e modificare immagini
- 10 applicazioni di fotoritocco gratis per applicare modifiche ed effetti alle foto via browser.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.