Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Le opzioni nascoste più utili in Firefox about:config

Pubblicato il: 2 febbraio 2012 Aggiornato il:
Le opzioni che si possono modificare dal menu about:config di Firefox per personalizzare il browser e ottimizzarlo
Firefox About:config Chi usa Firefox per andare su internet, potrebbe modificare il comportamento del browser modificando alcune delle tante opzioni nascoste nel browser Mozilla.
È facile personalizzare Firefox usando estensioni e componenti aggiuntivi ma ciascuna di esse va ad appesantire il programma ed occupa memoria.
Tante personalizzazioni per ottimizzare Firefox e modificare le sue funzioni principali si possono ottenere anche senza installare nulla, modificando alcuni parametri del menu segreto about:config.
Digitando sulla barra degli indirizzi il comando about:config, si può accedere a impostazioni avanzate che, come è scritto nell'avviso, bisogna maneggiare con attenzione per non compromettere il funzionamento del browser.
Si tratta di una lunga lista di parametri, all'apparenza incomprensibili, che permettono di modificare tante opzioni su come Firefox si deve aprire e su come visualizza le pagine web.
Senza avventurarsi in esperimenti, in questa guida vediamo 10 dei principali tweak che si possono cambiare a proprio piacimento, senza rischiare di rovinare il programma, per ottimizzare Firefox e trasformarlo in un browser migliore.

Ciascuno dei parametri delle impostazioni avanzate di about:config, può essere cercato dalla barra del Filtro in alto e può essere modificato con un doppio click.

1) browser.ctrlTab.previews, di default è False (falso).
Normalmente, si utilizza la combinazione di tasti Ctrl-Tab per spostarsi tra le schede aperte.
Se si imposta questa impostazione su True (vero), CTRL-Tab mostra le anteprime delle schede per una scelta rapida.

2) browser.tabs.closeButtons di default è 1.
Se non si vuole più vedere la X (il pulsante Chiudi scheda) su ogni singola scheda aperta in Firefox, si può modificare questa impostazione mettendo il valore 0.
Impostandolo su 0 la X viene visualizzata solo sulla scheda attiva, su 2 e 3 la X sparisce del tutto sul tab mentre con 1 si vede la X accanto ogni scheda.

3) browser.tabs.closeWindowWithLastTab di default è True.
Il browser Firefox, quando si chiude l'unica scheda attiva, si chiude del tutto.
ùCambiando il parametro in False invece, quando lsi chiude l'ultima scheda rimasta, Firefox resta comunque aperto, senza nessuna scheda aperta.

4) browser.urlbar.trimURLs di default è True.
Se si cambia l'opzione in False, gli indirizzi internet dei siti torneranno ad essere visualizzati in modo completo, compreso l'http:// che, per impostazione predefinita, viene nascosto.

5) browser.allTabs.previews, di default è False.
Alla destra dell'ultima scheda aperta, c'è un piccolo pulsante che serve a visualizzare l'elenco di tutte le schede aperte.
Cambiando questa impostazione in True, invece di vedere l'elenco, si possono vedere le miniature delle anteprime delle schede in una griglia, con una casella di ricerca in alto.

6) browser.showQuitWarning di default è False.
Se si mette su True, ritorna quella piccola finestra che compare alla chiusura di Firefox, dove si può salvare la sessione prima di uscire.
Salvando la sessione, alla successiva apertura del browser, verranno ricaricate le schede che erano rimaste aperte nell'ultima sessione.

7) browser.download.manager.scanWhenDone di default è True.
Dopo ogni download, Firefox fa il controllo antivirus sul file scaricato.
Se si vuole levare questa opzione, si può cambiare il parametro in false.

8) security.dialog_enable_delay di default è 2000.
Quando si installa una nuova estensione, Firefox conta 4 secondi prima di procedere con l'installazione.
Se si vuole eliminare questa attesa, si può impostare il valore di questa opzione nascosta su 0.

9) middlemouse.paste di default è False.
Se si mette su True questo valore, quando si preme con la rotella del mouse sulla barra degli indirizzi, si può incollare l'ultima parola copiata.

10) browser.search.openintab di default è False.
Se si vuole che le ricerche effettuate tramite la barra di ricerca in alto a destra siano aperte in una nuova scheda e non in quella corrente, impostare il valore in True.

11) browser.urlbar.maxRichResults
Modificare il valore per avere più suggerimenti quando si scrive un URL sulla barra degli indirizzi.
In alternativa, impostare su -1 per disabilitare i suggerimenti del tutto.

12) places.frecency.unvisitedBookmarkBonus di default è 140
Aumentare questo numero per dare più importanza ai siti preferiti nei suggerimenti delle URL

13) browser.urlbar.formatting.enabled di default è True
Mettere su False per leggere gli indirizzi internet in neretto e non in grigio.

14) extensions.checkCompatibility si può cambiare da True a False per disabilitare il controllo di compatibilità delle estensioni ed installare anche le estensioni più vecchie.

15) layout.spellcheckDefault si può impostare sul valore 2 per abilitare il controllo ortografico delle parole su tutti i box delle pagine web, anche quelli di ricerca.

17) browser.tabs.animate su False browser.panorama.animate_zoom su False - browser.fullscreen.animateUp con valore 0 per disabilitare tutte le animazioni.

Altri parametri dell'about:config sono stati indicati per ottimizzare Firefox per una navigazione internet più veloce
Se conoscete altri trucchi ed opzioni nascoste che possono modificare il comportamento di Firefox in meglio, fate sapere.

In un altro articolo, tutte le pagine About con le opzioni nascoste di Firefox.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)