Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Gestione file e applicazioni Android da cellulare e computer

Pubblicato il: 13 gennaio 2012 Aggiornato il:
Applicazione File Expert per gestire app, file e cartelle del cellulare o del tablet Android, anche con permessi di root
gestione file Android A differenza di un iPhone, un cellulare Android si può gestire in tantissimi modi diversi, sempre che si disponga di una connessione wifi a casa e su un computer Windows 7 (la gestione del telefono Android via cavo infatti è molto meno elastica).
Un telefono con Android infatti si comporta quasi come un normale computer, dove i file sono organizzati in cartelle in modo gerarchico.
Basta quindi trovare un modo per entrare nel file system del telefono per vedere e modificare tutti i file, farne copie di backup, aprirli e trasferirli.
Tra le applicazioni numerose che permettono di fare la gestione di file di Android ci sono app famose come Astro File Manager o ES Gestore file (vedi lista migliori applicazioni per Android) ma ci sono programmi ancora più facili ed efficaci che non solo permettono di gestire i file sul cellulare ma anche tramite pc, sfruttando la connessione wireless di casa.
In altri articoli abbiamo visto che i file si possono trasferire tra pc e cellulare Android via FTP con FTPDroid o, ancora meglio, come gestire Android dal browser del computer anche in riferimento alla rubrica, messaggi, applicazioni, foto, musica e tutto il resto.
Un'altra applicazione invece permette di gestire file ed applicazioni Android sia da cellulare che da computer in diversi modi.

File Expert è uno strumento indispensabile che permette di gestire tutti i dati del telefono ed anche di condividerli o trasferirli sul computer o sui più noti servizi di storage online.
File Expert supporta tantissime opzioni sia per la connessione e che per la condivisione dei file e delle app.
Cosa da non sottovalutare inoltre è che File Expert è completamente gratis, senza limitazioni o pubblicità ed in italiano.

Dopo averla installata, la schermata di avvio si presenta come fosse un browser, con tutte le sue caratteristiche principali.
Sono elencati in verticale i vari strumenti che permettono di accedere ai file, ai documenti intesi come immagini, foto, musica, video, archivi ed pacchetti APK (i file di installazione delle applicazioni, alle applicazioni installate, ai file online su vari servizi come Dropbox e Box.net. Ci sono poi le funzioni di accesso remoto, di condivisione dei documenti e diverse altre utilità.
La sezione dei file consente di sfogliare i dati del telefono compresi quelli memorizzati nella scheda SD.
File Expert supporta le schede quindi è possibile aprire più cartelle insieme.
Toccando una cartella o un file si apre un menu con opzioni aggiuntive come, ad esempio, quelle di rinominare, di archiviare in un file Zip, di aprire la cartella in nuova scheda, di aggiungerla ai preferiti o creare il collegamento sul Desktop.

La funzione migliore è la gestione delle applicazioni Android perchè diventa molto facile da File Expert disinstallarle oppure farne il backup o, soprattutto, condividerle via Facebook, Twitter, Gmail, via SMS o altri modi.

La gestione dei file può anche essere fatta dal computer tramite connessione wifi o tramite bluetooth.
File Expert consente di collegarsi ad un altro terminale o ad un computer via FTP, via web e tramite Webdav (integrando Android come disco unità di rete di Windows).
Ad esempio, se si può abilitare il server HTTP e poi, da un computer, andare col browser all'indirizzo internet segnato (del tipo 192.168.1.3:8080) per sfogliare i file e vedere le foto del cellulare.
Ovviamente pc e cellulare devono essere connessi alla stessa rete wireless.
Rispetto ad altri programmi come Airdroid, l'interfaccia web di File Expert è un po' limitata, non permette il copia e incolla e funziona bene solo su Internet Explorer.
FileExpert può anche abilitare la funzione di FTP server cosi poi, dal pc è possibile collegarsi tramite un semplice client FTP (vedi i migliori programmi FTP per Windows).
Tramite la funzione di ricezione in wifi oppure tramite il bluetooth, è anche possibile condividere i file con un altro cellulare Android in cui è installato File Expert.
Con File Expert si può anche entrare nelle cartelle di un pc Windows che ha attivato la condivisione file con connessione inversa, per trasferire file dal pc al telefono.

Nelle impostazioni di File Explorer è possibile abilitare il Root Explorer (solo per cellulari Android con root) per navigare le cartelle di sistema.
Sotto la voce impostazione gestione app è possibile configurare un backup automatico delle nuove applicazioni cosi File Expert entra a far parte anche della lista di applicazioni per il backup Android.

Nell'insieme, file expert è un completo programma di gestione di file ed applicazioni su Android ed è l'unica app che supporta il trasferimento di file semplice da pc a telefono ed anche da telefono a telefono tramite il wifi.

File Expert è una delle migliori applicazioni file manager per esplorare File e cartelle insieme a ES gestore file.

Come accennato all'inizio, ci sono comunque ottime alternative e migliori applicazioni per la gestione di un cellulare Android dal PC (in wifi o USB) per trasferire file, rubrica, SMS e applicazioni

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
5 Commenti
  • k7triton
    20/10/16

    Buon giorno, grazie per le preziose informazioni a riguardo l'utilizzo di file manager per trasferire file da Android a pc.
    Il problema è che ho provato diverse soluzioni circa i file manager, con l'utilizzo di wi-fi, ftp, usb, ma nessuno di questi mostra i file di sistema root nell'esplora risorse di windows, (cartella acct - cache, config, custpack data, dev, mnt, mobile_info, proc, protect_f ecc. ecc.) solo i file comuni del dispositivo android (notes, android, dcim, download, movies, music, obb, system volume information). Come vedere i file root in esplora risorse di Windows?
    Grazie
    Daniele

  • Claudio Pomes
    20/10/16

    strano che con es gestione file non ci riesci, io al momento non ho uno smartphone rootato quindi non posso verificare

  • k7triton
    20/10/16

    Nell'esplora risorse di Windows Il file manager android, si limita a mostrare: storage sdcard1, oppure: storage sdcard0 e sdcard1, non mostra la root di cui vorrei fare il trasferimento su pc come salvataggio.
    Senza l'utilizzo di ulteriori app che andrebbero ad appesantire ulteriormente la memoria interna senza parlare dei permessi di accesso delle app ai nostri dati.
    Daniele

  • k7triton
    20/10/16

    La soluzione al mio problema per visualizzare il file system (root) di Android su Esplora risorse di Windows 10, potrebbe essere l'installazione di un FTP server adatto per il nostro Android smartphone.(senza utilizzo di USB), questo perché i file manager non sono utili per questo caso specifico.
    Per esempio ecco alcune app che si trovano in Google play che dovrò testare prossimamente:
    -FTP server (Swiftp)
    -FTP Droid
    -Android Commander (con cavo USB + USB+ADB driver sul pc)
    -Software data cable
    -File Expert
    -Droid Excplorer
    Ma ce ne saranno altre valide all'occorrenza.
    questo link può essere esaustivo per chiunque necessiti modificare a piacimento il proprio smartphone Android dopo aver effettuato la root.
    http://www.addictivetips.com/mobile/how-to-access-sd-card-system-files-on-android-from-your-comuputer/
    saluti
    Daniele

  • k7triton
    20/10/16

    Dopo aver effettuato il download dei driver USB ADB, li ho installati correttamente e ho avviato l'applicazione Android Commander per Windows 10. Sono felicissimo di aver trovato la soluzione che mi ero preposto.
    I file system di Android (root) è visualizzato in una maschera molto chiara.
    Non andrò a testare altre app per ora.
    Un caro saluto
    Daniele