Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Editor foto su Facebook con gli effetti sulle immagini di Aviary

Pubblicato il: 27 gennaio 2012 Aggiornato il:
Modificare le foto direttamente da Facebook con l'applicazione Aviary, simile ad Instagram, con effetti e ritocchi veloci
Editor Foto Facebook Aggiornato il 2.4.13

Su Facebook, una cosa che manca è l'editor per modificare le foto.
Questo significa che non si possono aggiungere effetti speciali o correggere imperfezioni di una foto dopo che essa è stata caricata su Facebook e pubblicata in un album del proprio profilo.
Ci sono comunque molte applicazioni esterne che possono essere utilizzate e, tra queste, la migliore e la più usata è PicNik di Google.
Ad Aprile di quest'anno però Picnik verrà chiuso da Google e sparirà da Facebook, perchè i suoi strumenti di modifica sono stati integrati nel kit creativo di Google+.
In sostituzione, proprio in questi ultimi giorni, è stata lanciata l'applicazione Aviary che, da anni, è considerata da molti il photo editor online migliore per la modifica di foto.
I potenti strumenti di Aviary possono essere utilizzati direttamente da Facebook.

Quello che distingue Aviary da altre applicazioni simili è la sua qualità professionale, la velocità di caricamento e la chiarezza dell'interfaccia che non presenta pubblicità fastidiose e che si può usare senza alcuna difficoltà, anche se si è inesperti.
Per avviare il Photo Editor Aviary basta installare l'applicazione e dargi i permessi di poter vedere le foto personali.
Una volta entrati, tutte le fotografie saranno visualizzate e basta cliccarci sopra per entrare nel tool di modifica.
In alternativa, si può anche caricare una nuova foto premendo il tasto Upload.

L'editor presenta 14 strumenti automatici pronti per essere applicati per modificare o migliorare una foto.
Essi sono:
- il miglioramento della luce e della foto in generale;
- gli effetti per dare una tonalità diversa all'immagine: seppia, bianco e nero e tanti altri simili a quelli della famosa app per iPhone Instagram.
- Stickers ossia adesivi da appiccicare sopra la foto come baffi, cappelli, occhiali, fumetti ed altri.
- Orientamento, ritaglio, luce, contrasto, saturazione e messa a fuoco;
- Draw, per disegnare con un pennarello sopra l'immagine;
- Text per aggiungere scritte personalizzabili;
- Altri tre strumenti automatici per rimuovere l'effetto occhi rossi, per sbiancare i denti e per togliere le imperfezioni della pelle come rughe e brufoli.
Ogni volta che si preme su Apply, si applica l'effetto scelto e si può effettuare anche un'altra o più operazioni.
Alla fine si può premere il tasto Salva per salvare la foto e, se si vuole, ripubblicarla sul proprio diario.

Per integrare gli strumenti di fotoritocco di Aviary su Chrome in modo che siano visibili ogni volta che si apre una foto su Facebook si può installare l'estensione Photon - photo editor facebook.
Essa aggiunge una voce di menu sotto ogni propria foto caricata su Facebook che apre l'editor di modifica.

Aviary si propone quindi come strumento unico di modifica delle foto su Facebook ma non mancano altre alternative tra cui possiamo citare:
- Lunapic, uno dei migliori siti per migliorare le foto e creare immagini ritoccate.
- Pizap, forse la migliore applicazione per creare immagini divertenti ed anche per trasformare le foto in caricature.
- Fotolink di cui ho parlato nel post "Modificare foto su Facebook"
Con Picnik fuori scena, l'editing di foto Facebook sarà dominato sicuramente da Aviary che è nettamente il photo editor più semplice ed efficace per Facebook che si possa trovare.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)