Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Creare un curriculum infografica con timeline e grafici

Pubblicato il: 24 gennaio 2012 Aggiornato il:
curriculum grafico Le crisi economiche vanno affrontate facendo le cose in modo nuovo e migliore.
I giovani che cercano lavoro e professionisti già affermati che invece vogliono cambiarlo, inviano il curriculum alle aziende candidandosi per un posto.
I responsabili delle risorse umane ricevono tanti curriculum tutti simili tra loro e fanno una scrematura molto veloce e superficiale per vedere chi chiamare ad un colloquio.
I CV, per un'impostazione consolidata e, direi, ormai vecchia, sono tutti uguali tra loro, con il tipico formato da CV europeo, scritto nero su bianco, con una lista più o meno ampia di esperienze, studi ed altri dettagli che non vengono lette da nessuno.
Nonostante questo, secondo alcune scuole di pensiero e prassi, si consiglia ancora di essere anonimi, di non essere orginali, di attenersi alla consuetudine e scrivere un curriculum fatto di chiacchiere e parole poco interessanti.

Oggi però ci sono modi di creare un curriculum vitae moderno, di grande impatto visivo, molto più professionale, fatto più di grafici, timeline interattive ed immagini più che di parole.
Si tratta del curriculum infografica che si può condividere online come fosse una pagina web professionale.

Steve Jobs, che era un genio, iniziò il suo famoso discorso all'università di Stanford: "Oggi voglio raccontarvi tre storie...".
Sono le storie a fare la differenza, raccontando fatti professionali in modo non noioso, senza perdersi in lunghi elenchi di quello che è stato fatto, ma puntando il discorso su poche cose, le più significative.
Per uscire quindi dalla concorrenza del mercato del lavoro e spuntarla rispetto agli altri candidati (senza dare retta ai vecchi clichè), il modo migliore è scrivere un curriculum diverso dal solito, raccontando una storia, usando poche parole, in modo visivo.

L'applicazione web gratuita Re.vu è un servizio online che trasforma un curriculum in un'infografica dove basta un colpo d'occhio per sapere tutto sulle esperienze di una persona.
La propria storia professionale, invece che essere descritta con un elenco, viene raccontata tramite una timeline (una linea temporale), corredata da grafici e inserita in una pagina bella da vedere e molto flessibile.
Re.vu è un sito in inglese ma questo non impedisce di creare un curriculum interamente scritto in italiano.
Per iniziare, bisogna registrarsi al sito web e poi si può immediatamente popolare il nuovo CV infografica con le informazioni scritte nel proprio profilo Linkedin.
Linkedin è il social network lavorativo e professionale a cui tutti dovrebbero iscriversi almeno per avere una presenza online seria.
Re.vu è quindi uno di quei siti per trasformare il profilo Linkedin in un curriculum anche da stampare
La bellezza di Re.vu è la velocità con cui funziona, la sua semplicità di utilizzo e la libertà di personlizzare il CV in modo originale ma sempre professionale.
Il vero valore di questo strumento è il fatto che tutte le informazioni aggiunte vengono sintetizzate graficamente.

Con Linkedin o senza, dopo aver effettuato la registrazione, è possibile scrivere il curriculum o modificarlo.
Dal menu in alto a destra, cliccare su Edit Resume ed iniziare con:
- Presentazione: Nome, Cognome, biografia (breve, con data di nascita, luogo di nascita e poco altro) e, se si vuole, allegare il proprio cv in formato Word ed una foto.
- Timeline dove bisogna inserire le esperienze lavorative che possono essere ordinate cronologicamente o in ordine di importanza.
Per aggiungere nuove esperienza, basta premere sul tasto blu in basso (Add New).
- Su Infographics si vanno a scrivere le proprie competenze acquisite ed ulteriori dettagli sui lavori svolti: numeri raggiunti, responsabilità, abilità, risultati ottenuti con le percentuali, lingue parlate ed altre informazioni.
- Portfolio permette di allegare immagini o foto di quanto realizzato.
- Istruzione: dove elencare i propri studi ed attestati.

Una volta che inserite le informazioni, si può guardare l'anteprima del proprio curriculum grafico (qui un esempio).
Della pagina si può cambiare il design ed il layout di sfondo e si possono disporre i vari elementi prima o dopo.
Il punto focale della pagina è l'enorme intestazione e la timeline che riassume, in un grafico, tutte le proprie esperienze lavorative.
Ogni competenza aggiunta all'infografica viene visualizzata con un grafico a torta o a barre.
Dato che la grafica è molto più efficace di solo testo normale sul web, è possibile scegliere di utilizzare molte funzionalità di Re.vu per rendere i successi ottenuti più evidenti.

Il nuovo curriculum può essere condiviso su Facebook, Linkedin e Twitter e può essere reso visibile sui motori di ricerca Bing e Google.
Si può inoltre generare il QRCode per condividere la pagina tramite cellulare.
La pagina del profilo col curriculum infografica rimane sempre online raggiungibile da un indirizzo internet che può essere allegato al cv tradizionale per chi ancora pretende l'invio di un curriculum Word.

In altri articoli ricordo:
- Compilare il Curriculum vitae online ed esempi del formato europeo
- Come inviare il curriculum e scrivere il cv
- Pubblicare il Curriculum su internet per cercare lavoro

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)