Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Sincronizzare Firefox tra computer per tenere preferiti e preferenze uguali

Ultimo aggiornamento:
sincronizzare Firefox tra pc Se con Google Chrome, già da tempo, è possibile sincronizzare praticamente tutto, impostazioni, estensioni e preferiti, con Firefox tale funzionalità è stata introdotta da quest'anno nella versione 4 e successive.
Per riconquistare il cuore dei suoi fan delusi, la versione più recente della volpe arancione offre molti miglioramenti e nuove funzionalità, tra le quali anche "Firefox Sync" che permette di sincronizzare i propri segnalibri tra diversi computer.
Questo non è solo utile per chi usa diversi pc ma anche per chi naviga in internet solo dal proprio computer, per salvare online i siti preferiti senza rischiare di perderli nel caso il pc dovesse rompersi.

AGGIORNAMENTO: Con Firefox 29 cambia la funzione di sincronizzazione che diventa molto più facile.
Per ulteriori dettagli, vedi come sincronizzare Firefox tra PC e cellulari Android.

Per utilizzare la funzionalità di sincronizzazione, bisogna ovviamente utilizzare l'ultima versione di Firefox, installato su tutti i computer e sugli smartphone.
Dopo l'installazione di Firefox, aprirlo, cliccare sul pulsante a tre righe in alto a destra e cliccare sulle opzioni per aprire la finestra delle impostazioni generali.
Dalla scheda menu "Account Firefox", premere il tasto di configurazione e creare un account con password, fornendo anche un indirizzo Email che può servire per recuperare la password nel caso essa venga persa.
Dopo l'iscrizione e l'accesso, si potrà scegliere cosa sincronizzare: Gestione accessi, preferiti, Componenti aggiuntivi, Preferenze, Cronologia, Schede aperte.

Su altri computer basterà accedere con lo stesso account per vedere sincronizzati tutti i dati e recuperare quindi impostazioni, segnalibri e password di accesso ai siti web.
Sul sito Mozilla si potrà gestire l'account, cambiare password e email di recupero.

Chi utilizza un telefonino Android o iPhone, può utilizzare la funzionalità di sincronizzazione installando Firefox.

Questo significa che, se si usa Firefox come browser predefinito sul pc di casa, sul computer di lavoro, sul portatile o su qualsiasi altro pc, è possibile collegarsi al proprio account personale ed usare la stessa identica configurazione.
La sincronizzazione permette quindi di salvare ed avere sempre a disposizione i siti preferiti, le password salvate, le preferenze e le opzioni, la cronologia, le schede aperte sul browser e, da adesso, anche i componenti aggiuntivi.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)