Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Nuova grafica Google con barra nera

Pubblicato il: 1 dicembre 2011 Aggiornato il:
Nuovo Google Menu Aggiornato il 29.2.12 questo aggiornamento è stato ritirato ed è stata cambiata solo la barra nera di Google con link diversi in alto (Youtube compreso) e maggior risalto al profilo Google+.
In un altro articolo vedi come modificare e ordinare i link sulla barra nera di Google.

Google, circa sei mesi, aveva cambiato la grafica della sua pagina iniziale (google.it per la versione italiana) facendo comparire in alto una barra nera, visibile dalla maggior parte dei servizi offerti, compresi quindi Google Maps, Google Reader, Docs ecc.).
In questa barra nera ci sono i link veloci per accedere ai prodotti Google, tra cui anche Youtube, Gmail, ricerca immagini e video.
Sulla destra poi compare la rotella per modificare le impostazioni generali del proprio account Google, le impostazioni di privacy e le preferenze di ricerca.
Tutte queste modifiche erano arrivate in concomitanza con l'introduzione di Google+, il nuovo social network per fare concorrenza a Facebook e, infatti, sull'estrema sinistra della barra nera si può notare quel +Tu che porta all'iscrizione a Google Plus
Adesso l'interfaccia di Google sta cambiando nuovamente: sparisce la barra nera sostituita da un nuovo menu a discesa verticale che compare automaticamente muovendo il mouse sul logo Google in alto a sinistra.

Il cambiamento riguarda le pagine di Google Ricerca, News, Mappe, Traduttore, Gmail e altri prodotti che non sono stati menzionati in modo esplicito nell'annuncio sul blog ufficiale.
Il nuovo design elimina la barra nera e lo sostituisce con un menu verticale a comparsa nel lato sinistro, che elenca i principali servizi di Google.
Tramite questo menu diventa veloce e facile passare da un servizio all'altro, quindi, ad esempio, dalla ricerca alle mappe.
Di converso posso dire che è anche meno facile da usare perché i collegamenti sono nascosti dietro un menu a discesa e l'utente medio potrebbe non trovarli.
Sulla destra poi, già adesso, se si è iscritti a Google+, si può vedere il pulsante Condividi con un numero accanto che rappresenta le notifiche sul social network, prodotto centrale per Google quest'anno.
Premendo sulla freccetta verso il basso, accanto alla foto, si può ora effettuare il cambio di account nel caso si utilizzi Google con due o più account.

Tornando al menu verticale, come si potrà vedere nel video qui in basso, si possono scorrere i prodotti Google principali che diventa anche interessante scoprire.
Ad esempio, si fa notare, per il momento, la scomparsa di Google Sites che probabilmente, nei prossimi mesi, verrà integrato in Google Docs.
Ci sono invece i link per entrare in Google Reader, in Blogger, Youtube, Traduttore, Calendario, Gmail, Maps, Documenti, ricerca immagini, ricerca video e altri.
Tra i nuovi link si può cliccare su Google Shopping, una ricerca mirata ai prodotti da comprare.
Se si va in Google.com, la versione internazionale di Google usata negli USA e per i paesi che parlano inglese, si scoprono poi altri prodotti che in Italia non sono disponibili come Google Offers (con offerte e sconti simili a Groupon) e Google Music.


Per concludere il post, consiglio di guardare l'immagine ed il video pubblicato da Google che mostra l'evoluzione del suo motore di ricerca, dal 1998 a oggi.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • 2003cater
    14/8/15

    BARRA NERA:
    Per risolvere in GOOGLE ed eliminare la barra nera fate questo:
    aprite google, cliccate a meta pagina su CERCA CON GOOGLE e vedrete
    che ritorna GOOGLE SENZA BARRA NERA, e nello stesso tempo si ripristina
    anche la voce sparita (traduci questa pagina)

  • Claudio Pomes
    17/8/15

    ma se non c'è più la barra nera