Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cambiare schermata iniziale di avvio di Windows 7 con sfondi e scritte

Pubblicato il: 30 dicembre 2011 Aggiornato il:
cambiare schermata di avvio del pc Per gli amanti della personalizzazione di Windows, ecco il modo per modificare o cambiare del tutto la schermata di boot di Windows 7 ossia quell'animazione con schermo nero dove compare il logo Di Windows e dove è scritto "Windows is starting".
Si può quindi finalmente cambiare la scritta "Microsoft Corporation" con "Navigaweb Corporation" e si può modificare lo sfondo dell'accensione del computer mettendo un'immagine propria oppure sostituendo quella predefinita con Windows 7, con l'avvio di un altro sistema Windows.
In particolare, per gli amanti del vintage, è anche possibile impostare il boot di Windows 7 con gli sfondi che venivano usati da Windows 1, Windows 95, Windows 98 o XP.
Altre skin grafiche per il boot di Windows possono essere ispirate al Mac, a Linux Ubuntu, a Android o ad altri modelli.

Modificare la schermata di avvio del computer è possibile e facile usando un programma unico, ancora in fase beta che comunque funziona molto bene e unico nel suo genere.

Si tratta di Windows 7 Boot Updater che si può scaricare gratis dal link di download della pagina dello sviluppatore.
Lo strumento è anche in lingua italiana e non richiede installazione quindi si può immediatamente lanciare il file Win7Bootupdater per avviarlo.
Esso richiede che sul computer sia presente .Net Fremawork 4.0.
Subito, si vedrà l'anteprima dell'attuale animazione di avvio del computer, con il logo di Windows che si illumina e lampeggia.
L'animazione iniziale è divisa in due parti: una con l'animazione e l'altra con il loop che va avanti fino a che Windows non si avvia e fa comparire il desktop o lo schermo di logon per l'accesso.
Dal menu di sinistra è possibile cambiare il colore di sfondo con un colore diverso dal nero standard.
Sotto poi si possono cambiare i due messaggi, quelli che appaiono sotto il logo di Windows: "Starting Windows" e "Microsoft Corporation".
Essi possono essere levati o modificati come si vuole e si possono anche spostare in alto o in basso e ingrandire.

In alto, sotto la scritta animazione, c'è un menu a tendina dalla quale si può scegliere se, al posto dell'animazione standard, si vuol mettere un'immagine di sfondo diversa.
L'immagine deve essere del tipo Bitmap (BMP) quindi, qualsiasi foto deve essere convertita in BMP con un qualsiasi programma di foto editing come Irfanview.
Siccome però l'immagine statica sarebbe sprecata, si può invece scaricare una bootskin già fatta, che mantenga l'animazione.
Ad esempio, un modo originale di personalizzare il boot del computer è mettendo la schermata di avvio dei vecchi Windows.
Sulla pagina di un utente di DeviantArt si può scaricare un pacchetto che comprende tutti e 12 i Windows: (Windows 1.0, Windows 2.0, Windows 3.0, Windows 3.1, Windows 3.11 Workgroups, Windows 4.0, Windows 95, Windows 98, Windows 2000, Windows 2000 Server Family, Windows Millenium Edition, Windows XP).
Ovviamente si cambia soltanto l'immagine di sfondo dell'avvio del computer e nient'altro.
Bootscreen di Windows

Per applicare la modifica con Windows 7 Boot Updater, dopo aver scaricato ed estratto il pacchetto di skin (usare 7zip per fare le estrazioni degli archivi scaricati da DeviantArt), bisogna andare sul menu in alto "File", cliccare su "Carica Boot Skin" e poi selezionare il file che termina come estensione .bs7.
Ad esempio, per applicare la skin di Windows 95, scegliere il file windows 95 for windows 7.bs7.
Prima di effettuare il cambio, si può vedere in anteprima premendo il tasto sulla destra "Riproduci" oppure su "Schermo" per vederlo a schermo intero.
Per applicare la modifica del boot screen, premere su Applica ed attendere che siano modificati file di sistema come winload.exe, bootres.dll ed altri.
Oltre all'avvio del computer si può anche cambiare lo sfondo dell'immagine del Resume ossia del risveglio del computer dopo la sospensione o lo sleep.
Alla fine, riavviare il computer e guardare come si accende in modo diverso.

Altri sfondi originali si trovano sempre su Deviant art e, cercando le boot skin, si trovano:
- La schermata di avvio dedicata ad Android (link) ed a Cyanogenmod (link)
- Il bootscreen del Mac con la mela (link)
- Sfondo animato di Windows per i portatili (link)
- Radian Boot Screen (link)
- Concept Windows 8 (link)

Dopo aver fatto più prove e cambiato diverse volte lo schermo di avvio del pc, posso dire che questo strumento funziona bene e senza problemi.
Viene comunque richiesto di fare attenzione con l'uso di Windows 7 Boot Updater perchè si tratta di uno strumento avanzato su cui lo sviluppatore (ed ovviamente anche Navigaweb) declina ogni responsabilità nel caso di problemi.
Si consiglia quindi di creare un punto di ripristino o di assicurarsi di avere un'immagine di backup a disposizione prima di utilizzarlo.

In un altro post, sono invece segnalati diversi programmi per modificare lo sfondo di avvio e accesso (logon) su Windows 7, Xp e Vista

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • francesco basile
    7/4/14

    salve ma con questo procedimento e possibile integrarlo nella iso di windows 7?

  • Claudio Pomes
    7/4/14

    non che io sappia