Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

App per trovare il cellulare rubato o perso

Pubblicato il: 17 novembre 2011 Aggiornato il:
Applicazioni per cellulari (iPhone, Android, Windows Phone) da installare per trovare il telefono se viene rubato o perso
Ritrovare il telefono perso o rubato Per come uso io lo smartphone Android, la cosa che temo di più e di perderlo oppure che mi venga rubato, non solo perchè comunque sarebbe una spesa non piccola comprarne uno nuovo ma, soprattutto, perchè dallo smartphone è possibile spiare tutto quello che faccio su internet: le mail, le mail di Gmail, l'account Google in generale, il profilo ed i messaggi Facebook e tanto altro.
Oggi, gli smartphone sono come dei computer tutti automatici, il cui accesso alle applicazioni web, comprese quelle che riguardano soldi (come il Market store Android o l'iTunes store dell'iPhone) non è protetto da password (nel senso che viene impostata e ricordata automaticamente).
Chi usa uno smartphone può proteggere il telefonino con il classico codice PIN oppure con la combinazione ma, cambiando scheda SIM, il ladro o chi trova il cellulare perso, può sempre accedere a diverse applicazioni e rubare dati personali e informazioni private memorizzate nella memoria del telefono.

Sarà per questo motivo che, per la maggior parte degli smartphone, ci sono applicazioni che possono eliminare o cancellare tutti i dati nel telefono anche se questo è stato perso o rubato.
In alcuni casi e con determinate circostanze, tali applicazioni possono anche ritrovare il telefono e rilevarne la posizione.
In questo articolo vediamo le migliori applicazioni per ritrovare il cellulare rubato o perso, disponibili per tutti i modelli di cellulari: Android, iPhone e Windows Phone.

1) Per i telefonini Android, di qualsiasi marca siano (HTC, Samsung, Google Nexus Ecc.) si può installare una di queste due applicazioni gratuite:

- Prima di tutto, in Android c'è un sistema preinstallato di rilevazione e localizzazione del cellulare dentro l'app Gestione dispositivi Android come spiegato in un altro articolo.

- Wheres my Droid dovrebbe essere la migliore app per ritrovare lo smartphone rubato o perso.
Essa permette di localizzare il telefono cellulare utilizzando Google maps ed anche prevenire usi non autorizzati e cancellare immediatamente tutti i dati, con comandi a distanza inviabili via SMS.
Con questa app, se si perdesse il telefono, si può comandare a distanza di farlo squillare o vibrare per ritrovarlo.
Sempre tramite comando SMS si può attivare il wifi e il GPS per la rilevazione sulla mappa.
Se poi la scheda SIM venisse cambiata, si può imporre un blocco totale del cellulare e la cancellazione dei dati nella memoria.

- Plan B è invece l'applicazione per ritrovare il cellulare dopo che il telefonino Android viene perso o rubato.
Plan B infatti si può installare da remoto, inviandolo al cellulare.
Esso si attiva automaticamente e permette di rintracciarlo sulla mappa inviando le indicazioni tramite SMS oppure sulla casella Email Gmail utilizzata per accedere al market Google Android.
Questa è forse l'ultima spiaggia per ritrovare il cellulare, dopo averlo perso o se viene rubato.

- LockWatch, per beccare con una foto chi prova a sbloccare il telefono

- Si può inoltre controllare un cellulare Android a distanza dal pc, localizzarlo e comandarlo anche se perso o rubato con l'applicazione Android Lost, spiegata in un altro articolo.

2) Per ritrovare l'iPhone perso o rubato ci sono diverse applicazioni, tra cui, quella gratuita, è Trova il mio iPhone integrata nel sistema iOS 5, che utilizza iCloud per gestirlo.
Con questa app è possibile bloccare il telefono a distanza, da remoto, oppure cancellare tutti i dati al suo interno.

3) Prey è un'applicazione fenomenale che permette di rintracciare e ritrovare il cellulare perso o rubato sfruttando le reti wifi.
Prey è stato descritto nell'articolo sul miglior programma per ritrovare il portatile se viene rubato.

4) Windows Phone ha una funzionalità interna per ritrovare il telefono perso o rubato.
Cosi come l'iPhone, si tratta di un servizio interno del sistema Windows Phone 7 che può bloccare il telefono, cancellare i dati e visualizza la posizione del cellulare WP7 sulla mappa, da qualsiasi computer connesso a Internet.
Tutte le istruzioni per usare questa funzione e trovare il telefono perso, sono sulla guida in italiano di Windows Phone 8.

Ci sono altre popolari applicazioni per Android e iPhone, supportate da diversi modelli di telefoni smartphone e normali, tra cui F-Secure e Lookout, tra i migliori antifurto per cellulari disponibili.

LEGGI ANCHE: Tutte le cose da fare se lo smartphone è ormai perso

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • Carlo iann
    28/11/16

    ma non sipuó rintracciarlo senza installare nessuna app??

  • Claudio Pomes
    28/11/16

    tramite triangolazione del segnale, se non cambia SIM e se sei la polizia