Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Flash con qualità bassa su Chrome e Firefox per migliori prestazioni

Pubblicato il: 7 novembre 2011 Aggiornato il:
qualità bassa di Flash Chi usa Firefox o Chrome per navigare su internet ma possiede un pc più lento e vecchio oppure anche se è abituato a tenere aperte decine di schede contemporaneamente, potrebbe trovare un po' di difficoltà a far girare correttamente le animazioni in flash, i video ed anche i giochi online.
Questa volta la colpa non è tanto di Firefox (che comunque consuma molta memoria) o di Chrome, quanto piuttosto del pc che, avendo risorse limitate, soffre i siti più pesanti, quelli ricchi di animazioni ed i giochi online.
Recentemente, ad esempio, su un pc vecchio notavo molta lentezza (lag) con il gioco The Sims su Facebook, in flash, che mandava in crisi il computer occupando l'intera potenza del processore.
Se si avessero problemi di prestazioni sui video online di Youtube o altri siti, sui giochi in flash o su altre applicazioni, oltre a raccomandare un aggiornamento di Adobe Flash all'ultima versione, si può anche configurare un abbassamento della qualità visiva sul plugin Flash.

Qualsiasi browser si utilizzi, se si preme col tasto destro su un gioco, un video o un elemento flash, dal menu contestuale si può abbassare al qualità a media o bassa con differenze minime.
Questa impostazione però non rimane fissa e standard ed ogni volta che si apre un nuovo gioco in flash oppure un video, bisogna reimpostare tale opzione ogni volta.

Su Firefox si può fissare questa impostazione con l' estensione Low Quality Flash.
L'estensione modifica il codice sorgente HTML ed impone di caricare gli elementi Flash a bassa qualità.
Questa diminuizione è un processo automatico che si attiva ad ogni caricamento di una pagina web che contiene pubblicità, video, giochi o altri elementi in Flash.
Abbassando la qualità di Flash, si dovrebbe ottenere un aumento (non cosi rilevante purtroppo) delle prestazioni complessive della navigazione su internet, diminuzione del lag e caricamento della pagina più veloce.
L'add-on funziona sulla maggior parte dei siti, ma non su tutti; (dove non si vede la differenza).

Anche per Google Chrome c'è un'estensione per modificare automaticamente la qualità di Flash ed imporre una visualizzazione a qualità bassa quando ci sono giochi, video o animazioni.
Flash Render Quality si installa su Chrome e rimane in background.
Bisogna accedere alle opzioni dell'estensione (dal menu generale -> Strumenti > estensioni) ed impostare la qualità alta, media o bassa del plugin Flash.

Queste estensioni possono tornare utili non solo a chi possiede pc poco potenti o più vecchi ma anche a migliorare le prestazioni dei siti più pesanti quando si aprono troppe schede.

Ricordo inoltre che si può ottimizzare la visione dei video in streaming levando l'accelerazione hardware, argomento questo piuttosto dibattutto su cui ho già espresso la mia personale opinione.
Per il browser Mozilla invece ci sono 7 estensioni che permettono di abbassare il consumo di memoria RAM su Firefox tra cui consiglio di sceglierne almeno una.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)