Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Guida alle opzioni di iTunes per gestire iPod e iPhone dal computer

Pubblicato il: 7 ottobre 2011 Aggiornato il:
Opzioni e trucchi per configurare meglio iTunes e gestire musica e iPod, iPad o iPhone dal PC
itunes Che Steve Jobs fosse un genio, anzi forse anche il più grande genio dell'era dei computer, è fuori di dubbio ma non tutto quello che ha creato può essere considerato il top dei top.
In particolare, opinione personale, la Apple è stata sempre un po' debole in campo software ed il programma iTunes ne è un esempio.
Vero che oggi iTunes 11 è un gigante tra le applicazioni Apple, un programma multi-piattaforma presente quasi in tutti i computer del mondo.
D'altra parte bisogna notare che si è anche costretti, per tante cose, ad usare iTunes perchè è il programma di gestione di iPod, iPad e iPhone dal computer ed è il programma per accedere all'iTunes store, il più grosso market online di musica ed applicazioni.
iTunes recentemente è diventato un programma più usabile ma rimane comunque un macigno sui computer, forte di un'installazione da 100 MB che porta un sacco di altri tool spesso inutili o inutilizzati (vedi anche la guida per installare iTunes su pc senza componenti inutili).

iTunes 10.5 è un programma grosso che può fare tante cose e, per questo, risulta complicato da usare (immagino chi sincronizza l'iPod quando si vede cancellare tuttel e canzoni che aveva messo senza capire il perchè) perchè ci sono tante opzioni, schede, barre laterali e pulsanti che richiedono un certo studio.

iTunes è, prima di tutto, un lettore di musica tipo Windows Media Player per ascoltare le canzoni dal pc o dal Mac.
Con iTunes si può fare la scansione della cartella di file mp3 sul computer importandoli nella libreria per organizzare playlist e scalette.
Si può anche importare un CD musicale e convertire le tracce del CD, automaticamente riconosciute con titolo ed autore, in mp3 (peccato che iTunes non supporta i FLAC).
Si possono anche importare le copertine degli album dal menu Avanzate ma in questo caso serve un account id Apple registrato su iTunes (vedi come registrare un account su iTunes senza carta di credito)
Illustrazioni dell'album

La registrazione di un account sull'iTunes Store ha diversi altri vantaggi come il download delle applicazioni gratuite, dei i podcast e di altri contenuti multimediali (spesso a pagamento) che possono essere visti e sentiti su un iPod o iPhone o anche sul computer pc Windows o Mac.

iTunes è però poco efficace nella gestione della musica perchè crea una diversa cartella per ogni utente che usa il pc e cosi, anche se ciascuno può avere i suoi album privati, crea un sacco di duplicati che riempiono l'hard disk, se in ogni cartella ci sono le stesse canzoni.
I duplicati su iTunes sono anche la conseguenza di sincronizzazioni fatte male e la collezione delle canzoni finisce per rovinarsi con tracce inesistenti o doppie.
Bisogna utilizzare un programma esterno per rimuovere gli mp3 doppioni e ripulire iTunes dalle tracce inesistenti.
Per risolvere il problema dei duplicati dovrebbe comunque essere sufficiente andare nelle Preferenze > Avanzate e deselezionare l'opzione "Copia file di libreria nella cartella iTunes Media..." quando vengono aggiunti.
Nella stessa finestra, mai mettere la spunta sull'opzione "Mantieni organizzata la cartella iTunes Media" perchè fa un pasticcio creando una cartella per ogni artista e rendendo difficoltoso il reperimento dei file.

Con iTunes è anche possibile sincronizzare la musica su più computer.
Sul menu iTunes > Modifica > Preferenze c'è una scheda Condivisione che riporta all'utilizzo di Bonjour, il servizio che serve anche per ascoltare la musica di un pc, su un altro computer in rete (da abilitare nella scheda dispositivi)
La condivisione si può impostare per massimo 5 pc in rete cosi tutti i computer di casa possono sentire la stessa musica.
In un altro articolo è scritto come copiare la libreria di iTunes e spostarla in altri pc, manualmente.

Veniamo finalmente con i 10 trucchi migliori delle opzioni di iTunes:

1) Modificare le informazioni per ogni canzone
iTunes rende davvero facile cambiare i tag sulla musica e gli album in qualsiasi momento, semplicemente selezionando uno o più brani, premendo il tasto destro e poi su Informazioni.
I tag sono fondamentali per riconoscere ed ordinare la musica su iPod e iPhone.

2) Controllo dall' iPhone in remoto
Con l'applicazione Remote di Apple (gratuita) si può prendere il controllo di iTunes tramite il Wi-Fi cosi da controallare l'ascolto della musica a distanza, usando l'iPhone come un telecomando.
Per usare iTunes in remoto, bisogna attivare la condivisione dal menu Avanzate.
Con AirPlay si può anche sentire la musica dell'iPhone o dell'iPod dalle casse del pc (vedi come usare Airplay su Windows)

3) iTunes Genius
la funzione Genius di iTunes si può attivare dal menu Store e permette si scovare musica simile a quella che si sta ascoltando solo che è limitata, l'ascolto in streaming dei brani trovati infatti si può fare solo per 30 secondi.
Se piace l'idea ma la si vuol dfruttare in pieno in un altro articolo ho indicato in MusicBee che trova musica simile su LastFM anche da scaricare gratis.

4) iTunes Genius attiva anche iTunes Dj, un metodo automatico per creare playlist e scalette di brani.
Dal menu File si possono creare playlist personalizzate che si possono poi pubblicare su iTunes Store e condividerle con gli amici tramite iMix.

5) Come scritto in modo dettagliata in un'altra guida, con iTunes si può creare una suoneria personale in mp3 per l'iPhone.

6) Ascoltare musica gratis si può fare su iTunes dalla Radio inoltre, volendo, si può anche scaricare qualche canzone omaggio se si registra un account iTunes sullo store americano.

7) La sincronizzazione è quel processo per trasferire musica, applicazioni e video dalla libreria iTunes ossia da lcomputer, all'iPod, l'iPhone o l'iPad.
L'origine di tutti i mali è la sincronizzazione automatica, quella funzione che cancella tutte le canzoni dentro l'iPod per ricopiare poi l'intera libreria, è rende più difficile effettuare la selezione manuale delle canzoni.
Per disattivare la sincronizzazione automatica, andare nel menu delle Preferenze -> Dispositivi e attivare la voce "impedisci a iPod, iPhone e iPad di sincronizzare automaticamente".
Senza sincronizzazione automatica iTunes si può utilizzare come un qualsiasi altro programma per selezionare e spostare i file dal pc all'ipod.
In un altro articolo, i programmi per copiare file da iPod a Pc e viceversa, come si farebbe con una penna USB.
Sincronizzare le applicazioni è invece molto facile anche perchè la comoda interfaccia del nuovi iTunes permette di selezionarle ed escluderle dalle sincronizzazioni.

8) Senza iTunes, per caricare musica sull'ipod o iphone, ci sono altri programmi il cui unico limite è l'impossibilità di collegarsi all'iTunes Store e scaricare le applicazioni, cosa per il quale iTunes è indispensabile.

9) In un altro articolo la guida per disinstallare iTunes completamente.

Se avete altri suggerimenti utili o trucchetti per usare iTunes, anche con programmi esterni o plugin, fate sapere.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Marcello Bruggianesi
    5/11/13

    grazie Claudio. Sono nuovo di questo mondo Apple/Itunes e finalmente comincio a capirci qualcosa dopo aver visto non duplicato ma triplicato i miei brani con ITUNES