Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Vita virtuale in The Sims online su Facebook, il gioco diventa Social e gratuito

Pubblicato il: 3 settembre 2011 Aggiornato il:
Uno dei più popolari e giocati giochi di tutti i itemi, The Sims, è sbarcato su Facebook con la versione The Sims Social, un gioco online gratuito.
The Sims Social permette di creare il proprio avatar virtuale, vestirlo a proprio piacimento e farlo interagire con altre persone che saranno altri giocatori di Facebook con i quali, quindi, si potrà fare amicizia e vivere una vita virtuale.
The Sims Online su Facebook L'esperienza di Second Life non è mai fallita e The Sims Social è diventato subito il gioco EA di maggior successo su Facebook.

In The Sims si deve vivere la vita virtuale di un uomo o una donna e giocare facendolo mangiare, divertire, dormire, andare al bagno e che, come una persona vera che ha bisogno di amici e di una relazione sentimentale.
Il Sim deve costruire la casa con l'acquisto di stanze, mobili e decorazioni per interni / esterni ed ha bisogni di base che devono essere soddisfatti.
Ci sono anche varie sfide da completare e bisogna far studiare il SIM facendolo diventare abile in più attività come la pittura, la musica, la cucina ecc.

Nel momento in cui ci si iscrive a The Sims Social, tramite il proprio account Facebook, si comincia con la creazione dell'avatar e si può scegliere il suo aspetto e la sua personalità.
Questa fase è molto importante perchè ogni successivo cambio, compreso quello della personalità, costerà soldi virtuali.
Ogni personalità ha la propria azione speciale ed anche la casa iniziale sarà adattata alla persona.
Non c'è una vera differenza per la scelta di una personalità piuttosto che un'altra anche perchè non ci sono posti di lavoro in questo gioco (sostituito dalle missioni) quindi si può scegliere quello che si vuole.

Lo scopo generale è quello di tenere il SIM ispirato in modo da poter ottenere bonus in denaro ed aumentare le competenze.
Per raggiungere questo obiettivo, bisogna soddisfare il più possibile le esigenze dell'avatar (relazioni sociali, Divertimento, Fame, Igiene, vescica, dormire) e, praticamente, tenere tutti i relativi simboli di colore verde.
Per ispirare il SIM bisogna cliccare le faccette verdi con lo smiley e raccoglierle.

Bisogna poi guadagnare più Simoleon possibile (soldi virtuali), si devono quindi svolgere spesso quelle attività come suonare la chitarra, scrivere al computer (o macchina da scrivere) e fare tutte quelle cose che aiutano a stare meglio.
I Simoleon servono anche a comprare oggetti e mobili ma sono diversi dai SimCash acquistabili usando i crediti di Facebook e utili a comprare oggetti di valore e superare livelli più velocemente.

Interagire con gli amici è fondamentale, il Sim sarà felice, avrà energia in più e potrà rimediare anche oggetti di valore.
In The Sims la socialità è legata a Facebook quindi andare a casa di un amico non equivale ad incontrare realmente quella persona che, probabilmente, non sarà nemmeno online.
Se anche fosse online, giocherà in modo indipendente dalle azioni degli altri.
Facebook e la bacheca diventa il mezzo di interazione quindi anche le amicizie ed i flirt vanno dichiarati con un messaggio in bacheca.
Bisogna allora tenere d'occhio gli oggetti condivisi dagli amici (dalla bacheca di Facebook) e non dimenticarsi di usare effettivamente gli oggetti anche perchè si può contenere solo un numero limitato di ogni articolo nello zaino, quindi accumulare roba è sbagliato.

Non si può avere più di una relazione contemporaneamente; se si vuole una nuova ragazza, si deve lasciare quella attuale.
Le relazioni non sono solo positive, si può anche avere una relazione malvagia con qualcuno, trattarlo male e rubargli il cibo o fargli altri dispetti.
Una cosa importante è di non eseguire la stessa azione due volte consecutive nell'interazione con gli altri Sims.
Assolutamente consigliato è usare la casa degli amici per fare azioni bloccate a casa propria.
Se ad esempio il bagno fosse rotto, invece di usare energia per ripararlo, si può andare dall'amico vicino, lavarsi e liberarsi.

Per ingrandire casa si può aggiungere una stanza cliccando sul pulsante Negozio e poi su Costruisci.
La casa si può anche riorganizzare spostando i mobili e cambiando l'arredamento.
Il tempo in The Sims è importante e bisogna evitare gli sprechi di energia facendo camminare troppo l'avatar questo significa che bisogna organizzare bene le porte e gli accessi al bagno, al letto ed alla cucina.

Portare a termine le missioni indicate dai consiglieri cliccabili sul lato sinistro, può dare ottime ricompense e si potrà progredire nella storia del gioco.
Esse sono utilizzate anche per sbloccare oggetti nel negozio, salire di livello e ricevere premi speciali.
Salendo di livello si sbloccano nuove azioni e ci sono altri oggetti da comprare e usare.
Si ottengono anche bonus che si ottengono per, ad esempio, sporcarsi più lentamente, camminare più veloci ed anche quello per baciare donne o uomini fidanzati.
Essi sono i tratti visibili cliccando il pulsante sul lato destro.

In linea generale The Sims è un gioco divertente se piace il genere del gioco Facebook alla FarmVille, con attività virtuali ed interazione con gli amici.
Come tutti i browser games su Facebook, più tempo si gioca, più si cresce ed il SIM progredisce nelle proprie abilità e attività.
Scontato far notare che la bacheca Facebook sarà sporcata da regali, richieste di amicizia, richieste di relazione e cosi via.
Per ora The Sims Social ha raggiunto i 26 milioni di giocatori attivi mensilmente e si avvia a raggiungere Farmville fisso ormai a 40 e CityVille che con i suoi 75 milioni è il numero uno dei giochi Facebook attualmente (vedi i 30 giochi Facebook migliori e più giocati)

Ricordo che si possono trovare tanti altri mondi virtuali simili a Second Life in cui giocare e vivere un'altra vita.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)