Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Spostare o copiare foto, video e amici da Facebook a Google+

Pubblicato il: 27 settembre 2011 Aggiornato il:
Google + è il nuovo social network di Google, che sta avendo un discreto successo e dove i navigatori del web possono trovare un modo diverso di condividere immagini, foto, video, link ed aggiornamenti vari.
da Facebook a Google+ border= Tutti possono iscriversi a Google+ ed usare i videoritrovi, la funzione attualmente migliore di questa nuova piattaforma che permette di creare videoconferenze con più persone simultaneamente.
Nello stesso tempo Facebook ha lanciato molte novità negli ultimi tempi tra cui, la più rilevante, il nuovo profilo fatto a diario con timeline che porta la bacheca di ciascuno diventare quasi un blog vero e proprio.
Chi volesse passare a Google+ al posto di Facebook all'inizio potrebbe trovare l'esperienza molto limitante perchè ci si trova con pochi e sconosciuti contatti, senza le foto e gli album che, nel tempo, hanno popolato il proprio account Facebook.

In questo post vediamo come fare una migrazione dei dati dall'account Facebook a quello di Google+ in modo da non cominciare da zero col social network Google, cercando i propri amici e spostando le foto da un profilo all'altro.

1) La prima cosa da fare per recuperare tutte le informazioni pubblicate negli anni su Facebook è quello di scaricare una copia dei dati di Facebook come già spiegato in una guida precedente.
Il download dei dati Facebook si può fare dalla scheda generale delle impostazioni account, cliccando il link in basso sotto a dove è scritto Lingua.
Il processo di download richiede la conferma della password e l'invio di una mail da parte di Facebook con allegato il file zip con l'indice degli aggiornamenti scritti fino a oggi, dei link piaciuti, delle foto, la lista di amici, i commenti e tutto il resto.
Una volta ricevuta l'e-mail, cliccare sul link per scaricare il file zip della copia dei dati Facebook.

2) Dal file scaricato si ottengono anche gli album di foto caricate e pubblicate fino ad oggi su Facebook.
Google + utilizza l'archivio online di Picasa Web per condividere le immagini quindi, usando il programma Picasa, diventa molto semplice caricare le foto salvate da Facebook e ricaricarle in Google+.
Dopo aver installato Picasa, aggiungere la cartella (dal menu Fiile -> Aggiungi cartella) delle foto di Facebook appena scaricata nel passaggio 1 e lasciare che Picasa le importi nel proprio database.
Prima di caricare le foto in Google+ creado sia consigliabile tenerle private inizialmente e decidere dopo la visibilità dei vari album o delle singole foto.
Per fare questo, da Picasa, cliccare sul menu Strumenti -> Opzioni e nella scheda Web Album, selezionare in visibilità nuovo album, l'opzione Privata.
Una volta che le immagini sono state tutte importate su Picasa, per ogni album trovato, cliccare sul pulsante a destra "Sincronizza con il Web" ed immettere le credenziali dell'account Google per caricare le foto su internet in modo privato.

Dopo aver caricato le foto, accedere a Google+ nella scheda profilo, cliccare sul pulsante delle foto nel banner in alto e poi entrare nella schermata di tutti gli album cliccando il link che si trova in alto a destra.
In "i tuoi album" si trovano tutte le foto caricate da Picasa, quelle che sono state scaricate dal profilo Facebook.
Aprire ogni album caricato uno per uno e premere su "Visibile a" per renderlo pubblico.
Se si vuole, si possono condividere interi album o singole foto sul nello Stream di Google +, rendendole visibili soltanto agli amici selezionati.
Nella sezione foto del profilo, assicurarsi di aver selezionato "mostra questa scheda".
Se non si lasciare che l'album sia pubblico, è possibile rimuovere l'opzione pubblico e condividerlo solo con una delle liste di amici, le cerchie.

3) L'importazione di video da Facebook per passarli in Google+ è molto meno automatico rispetto le immagini.
Per importare i video di Facebook, bisogna agire manualmente e trovare la cartella dei Video tra i dati scaricati da Facebook al punto 1.
Accedere poi all'account Google+, entrare nella scheda dei video, cliccare su "Carica nuovi video" e trascinare con il mouse i file video dalla cartella di Windows alla finestra del browser, dove è scritto "Trascina i video qui"
Una volta fatto, dopo qualche minuto, i video vengono caricati su internet, gli si può dare un nome e condividerli con la visibilità pubblica o riservata, in Google +.

4) Importare gli amici Facebook e migrarli in Google+ è l'operazione più laboriosa e difficile da fare.
Facebook non permette ad altri programmi o o estensioni di esportare la sua rubrica.
Grazie ad un accordo con Yahoo si possono importare i contatti Facebook e, soprattutto, i loro indirizzi Email nella rubrica di Yahoo mail.
Per farlo bisogna disporre di un account Yahoo già attivo oppure aprirne uno ed attendere 15 giorni prima che la funzione di importazione venga abilitata (si tratta di una recente restrizione).
Seguire poi la guida per importare i contatti e gli indirizzi Email da Facebook a Yahoo o su Hotmail per poi portarli in Gmail.
I contatti della rubrica Gmail sono visibili in Google+ nella sezione delle cerchie (quarto pulsante in alto), cliccando dove è scritto su Trova persone.
Alcuni dei contatti potrebbero essere già iscritti a Google+ e quindi si possono aggiungere senza problemi ad una cerchia.
Tutti gli altri invece, nel momento in cui vengono spostati col mouse in un cerchio, riceveranno l'invito ad iscriversi e bisogna quindi sperare di convincerli ad entrare in G+.

Ora che la migrazione è completa, si può iniziare ad usare Google+ e, se si vuole, cancellarsi definitivamente da Facebook.
Se invece si vogliono usare i due social network in parallelo, ci sono diverse estensioni per Chrome in grado di portare Facebook dentro Google+ oppure si possono usare servizi esterni come Plusist per pubblicare gli aggiornamenti di Google Plus anche su Facebook.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)