Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Trasformare un video in GIF da salvare come immagine animata in loop

Pubblicato il: 30 agosto 2011 Aggiornato il:
3 servizi online e 3 programmi per Windows per convertire video e film in immagini GIF animate
Aggiornato il 19.8.14

Una delle caratteristiche più simpatiche (o più odiose a seconda dei punti di vista) nel nuovo social network Google Plus è che possono essere pubblicate le immagini GIF (Graphics Interchange Format).
Le GIF sono immagini animate che sembrano dei piccoli video in loop a riproduzione continua.
A volte sono delle sequenze più o meno veloci di immagini, a volte sono fotogrammi di un video oppure proprio pezzi di video a riproduzione continua.
Una GIF può essere bella da vedere, a volte ipnotica, molto spesso divertente.
Ogni volta che su internet si vede un video breve di pochi secondi, che si riproduce continuamente e che non si può ingrandire, quella è una GIF che si può anche salvare sul pc.

Dopo aver visto come creare immagini GIF componendo foto tra loro, vediamo adesso come trasformare un video in GIF.

Clicca per vedere l'animazione GIF
Per creare simpatiche GIF prendendo sequenze da video o da film si possono usare alcuni servizi online.

1) Bender Converter è un servizio molto semplice che, tra le molte altre conversioni, riesce anche a creare animazioni GIF da qualsiasi video caricato.
Senza scaricare nessun programma (non premere il tasto Download), si può caricare un video premendo il tasto Browse per scegliere il video da convertire.
Di seguito scegliere l'opzione GIF animation e premere il tasto Convert.
si può caricare un video di massimo 100 MB del quale, in un passaggio successivo, si dovrà scegliere il pezzo da trasformare in GIF, segnando il punto di inizio e quello di fine.
Prima di trasformare un video in GIF però è bene estrarre il pezzo da trasformare perchè un intero video convertito in GIF sarebbe pesantissimo e ingestibile.
Per estrarre pezzi di video conviene usare un programma di video editing opensource come Avidemux o VirtualDub.

2) GIFYoutube è un servizio online e gratuito per trasformare video di Youtube in GIF, anche solo un piccolo pezzetto.
Per usarlo bisogna soltanto cambiare l'URL del video, ad esempio www.youtube.com/watch?v=2BT1cd49pIw in www.gifyoutube.com/watch?v=2BT1cd49pIw
Nel video che si apre si potrà cliccare sul punto a partire dal quale registrare la GIF e la durata che può essere di 5 o più secondi.
Alla fine, premere il pulsante CreateGIf e salvare il file.

Per trasformare un video in GIF si può anche usare uno di questi programmi gratuiti per Windows:

1) Con MovieTo Animated GIF Converter si può selezionare un file AVI, MPEG o WMV aprendolo dal menu File e poi scegliere quale pezzo del video sarà poi salvato in GIF.
Non è quindi necessario tagliare un video manualmente con altri strumenti.
Per creare la GIF basta premere sul tasto Export.
Se ci fosse un errore, probabilmente si è scelto un pezzo di video troppo lungo e bisogna diminuire un po' la distanza tra inizio e fine.

2) Un altro programma che converte un video in una gif è iWisoft free video converter che tra le opzioni di salvataggio ha anche la GIF.

Per vedere le GIF più divertenti pubblicate su internet si può visitare il sito SenorGif.
Clicca per vedere animazione

Citazione finale per le cosidette Cinemagraph GIF ossia foto che si muovono e che vengono create bloccando l'immagine di un video e lasciando muovere soltanto un elemento.
L'effetto artistico di questa tipologia di GIF è assolutamente spettacolare.
Per creare GIF Cinemagraph senza usare Photoshop bisogna usare un programma automatico chiamato Microsoft Cliplets per creare GIF CinemaGraph dove di muove solo una parte di video.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)