Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Soluzione se non si può cambiare la rete pubblica in Windows 7

Ultimo aggiornamento:
posizione rete Windows 7 Se su Windows 7, quando ci si connette ad una nuova rete, la si determina come rete pubblica, non è più possibile cambiare tale impostazione per rendere privata la rete, allora si deve applicare una soluzione che Microsoft ha rilasciato recentemente.

Su Windows 7 infatti, quando ci si collega ad una nuova rete, sia quella per collegarsi a internet sia una rete interna di casa o dell'ufficio, essa viene nominata e viene richiesto all'utente di specificare di che tipologia di rete si tratta, se domestica, aziendale o pubblica.
La differenza sostanziale è che le reti private (casalinga o aziendale) permettono di usare le condivisioni di risorse, di cartelle, della stampante o se si associano i pc di casa al gruppo home di Windows 7.
Le reti pubbliche, intese come quelle wireless libere che si trovano in giro per la città, sono invece protette da intrusioni.

Come spiega Microsoft in Windows 7 quando si aggiunge una nuova rete:
La rete domestica o aziendale è da scegliere se tutti i computer collegati sono noti, quindi se si ha un router casalingo o in ufficio.
La rete pubblica invece è quella da impostare se ci si collega in wifi a internet in Aeroporto, nel bar o in altri posti oppure anche se ci si collega usando il cellulare come modem.

Il problema è che impostando la rete pubblica, a volte, non si riesce a cambiare tale impostazione nella lista delle reti nel Centro connessioni di rete e condivisione.
Il problema si presenta quando si seleziona, in fase di scelta, la casella "considera tutte le reti a cui ci si connette in futuro come pubbliche senza chiedere più"
Microsoft ha appena rilasciato una correzione per questo problema di rete con un fix it automatico da scaricare ed eseguire sul computer.
Esso ripristina la possibilità di cliccare sul percorso di rete e scegliere la tipologia cambiandola da pubblica a privata.
Il Fix-It si può scaricare dal sito web del supporto Microsoft.
Il Fix It mostra un rapporto di correzione e, alla fine, si può sccrivere un commento da inviare a Microsoft.

Gli utenti esperti e coloro che non risolvono nulla con il fix automatico possono tentare di correggere il problema manualmente e riparare il percorso di rete:
Chiudere tutte le applicazioni che si collegano a internet, andare sul menu Start e scrivere nella ricerca gestione dispositivi.
Espandere l'elenco Schede di rete, cliccare col tasto destro e poi disattivarle tutte.
Successivamente, riattivare la scheda che sta causando i problemi.
Dal pannello di controllo, andare nel centro di rete e condivisione e premere sul link selezione gruppo home e condivisione.
Nella finestra che si apre cliccare dove è scritto "Che cosa è una posizione di rete".
A questo punto si può chiudere la finestra e riattivare le schede di rete dalla gestione dispositivi.
Il problema dovrebbe essere risolto.

LEGGI ANCHE: Impostare la rete privata a casa in Windows 10 e pubbliche tutte le altre

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • anonimus
    23/8/16

    Grazie mille, sei formidabile! Dopo ore e ore di ricerche , sui forum e siti microdoft, SOLO grazie a te con il consiglio : correggere il problema manualmente, su win10 anniversary LTSB, sono riuscito ad impostare "privata"