Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Mostra desktop su Windows con opzioni per vedere le icone senza chiudere finestre

Ultimo aggiornamento:
Mostra desktop Windows In questa piccola nota per principianti vediamo tutto quello che c'è da sapere sul Mostra desktop, la funzionalità di Windows che permette di vedere lo sfondo del desktop e le sue icone senza dover chiudere le finestre ed i programmi aperti.
Ci tengo anche a segnalare un ottimo programma per gestire il mostra desktop con opzioni personalizzate, che sarà molto apprezzato da chi lavora con molte finestre aperte per avere una scorciatoia veloce per visualizzare al volo le icone del desktop ed aprire altri programmi o altri file.

Su tutti i sistemi Windows, XP, Vista e Windows 7, si può premere in qualsiasi momento al combinazione di tasti Windows-D oppure, se è più comodo, Windows-M.
Uno qualsiasi dei tasti Windows va bene per attivare il desktop, sia quello a sinistra che a destra.

Su Windows 7 dove, di default, è nascosta la bara di avvio veloce sostituita dalla barra applicazioni a "jumplist", si può vedere al volo il desktop andando col mouse sull'angolo destro dello schermo, sulla destra dell'orologio.
Su Windows XP invece c'è il tasto mostra desktop vicino il menu Start.

Se si volesse ripristinare l'icona del "Mostra Desktop" in Windows 7 (o anche in XP se fosse sparito il collegamento), bisogna crearlo aprendo un nuovo documento di testo e facendo il copia e incolla del seguente testo:
[Shell]
Command=2
IconFile=explorer.exe,3
[Taskbar]
Command=ToggleDesktop
Il nome del nuovo documento di testo deve visualizzare l'estensione .txt: se cosi non fosse, andare nel pannello di controllo, andare in Opzioni cartella -> Visualizzazione e poi levare la crocetta alla voce "Nascondi estensioni per i file conosciuti".
Nel momento in cui si vede il nome del file completo di estensione, lo si deve rinominare scrivendo mostra desktop.scf.
L'icona cambierà come per magia ed il pulsante si potrà trascinare dove si vuole, anche sull'avvio veloce di XP.

In Windows 7, come accennato, l'avvio veloce è nascosto ma lo si può abilitare seguendo la guida alle jumplist e l'avvio veloce in Windows 7.
In estrema sintesi basta creare una nuova barra degli strumenti cliccando col tasto destro sulla barra applicazioni e poi indicare come percorso il seguente: %appdata%\Microsoft\Internet Explorer\Quick Launch e si potrà cosi ritrovare il "Mostra Desktop" che su Windows 7 ha un'icona diversa.

In alternativa alla cominazione di tasti Win-D o Win-M, può essere interessante un programma alternativo.
Per esempio, il tool Desk Topmost permette di far visualizzare il desktop con una combinazione tasti diversa, a scelta.
Dopo aver scaricato il file Setup.exe e dopo l'installazione (si può anche scaricare in versione portable solo se si utilizza già un gestore di combinazioni di tastiera personalizzare).
Desk Topmost è un'alternativa alle tradizionali opzioni Mostra Desktop perchè lascia le finestre aperte in trasparenza sullo sfondo e permette di cliccare le icone senza perdere di vista i programmi aperti.
Si può quindi accedere rapidamente ai collegamenti sul desktop e cliccarli senza dover minimizzare le finestre.
Dopo aver cliccato un'icona oppure premendo il tasto destro del mouse si torna a visualizzare le finestre aperte.
Desk TopMost utilizza la combinazione di tasti CTRL + ALT + D per mostrare il desktop ma è possibile modificare questa scorciatoia dal menu di opzioni da cui si può anche cambiare il livello di trasparenza.
Desktopmost consuma appena 4 MB di memoria quindi, se piace, lo si può lasciare in background senza problemi.

Il programma definitivo e molto migliore e più completo per usare il mostra desktop è PopUpIcons per che ha un sacco di opzioni per vedere il desktop lasciando in trasparenza le finestre aperte.
Il programma è di un giapponese ma l'ho provato e si può scaricare premendo il tasto Download.
L'installazione va fatta, su Windows 7, in modalità di compatibilità con Windows XP SP3 (premere il tasto destro sul file PopUpIconsSetup21.exe, proprietà, compatibilità, modifica impostazioni).
Su Windows XP si può scaricare Popupicons EX
Il programma può essere abilitato ad avviarsi automaticamente con Windows oppure no.
Nelle opzioni si può scegliere la combinazione di tasti per vedere il desktop, il modo per tornare alle finestre (di default il doppio click), se mostrare il desktop quando si mette il mouse in un angolo dello schermo.
Si può inoltre decidere il grado di trasparenza, la colorazione e si possono impostare le eccezioni, ossia quali finestre non devono essere mai minimizzate quando si fa il mostra desktop.
PopUpIcons è un grande programma per utilizzare la funzione del mostra desktop al meglio anche se le opzioni sono in inglese.
La differenza più importante tra Desk Topmost e PopUpIcons è che con quest'ultimo funziona anche il tasto destro del mouse.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)