Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Proteggere il computer dai Keylogger che registrano password e informazioni dalla tastiera

Ultimo aggiornamento:
anti keylogger I keylogger sono una delle minacce alla sicurezza più conosciute e temute nei computer di oggi.
Sono temuti perché generalmente difficili da individuare, e perché il danno che fanno è spesso destinato a estendersi infettando altri computer come un vero virus.
Il Keylogger non è altro che un programma nascosto che registra ogni tasto premuto sulla tastiera, trasmettendo poi quanto registrato a qualcuno che potrà cosi sapere cosa è stato scritto sul computer.
Un virus può provocare il crash di un computer, rovinare il suo hard disk oppure danneggiare alcuni file ma un keylogger è usato per rubare informazioni personali, come anche la password o il numero di carta di credito.
Ci sono molti modi per proteggersi contro i keylogger e assicurarsi di non diventare vittime di un furto di identità o qualsiasi altro problema minore.
Anche se nessuna difesa è perfetta, questi passaggi saranno sicuramente un deterrente per qualsiasi tentativo di passare un Keylogger.

1) Utilizzare un firewall
Un keylogger deve trasmettere le informazioni registrate a terzi affinché possa fare un danno.
A meno che non si installi un keylogger sul pc di casa per spiare un familiare, l'invio di informazioni non può che avvenire tramite Internet.
Un firewall serve a bloccare o autorizzare l'uscita in internet di ogni singolo programma.
Avere un firewall installato è una grande difesa contro i keylogger perché nel caso quest'ultimo debba trasmettere, dovrà per forza chiedere il permesso dell'utente che, quindi, verrà negato.
Alcuni software firewall, come ZoneAlarm, danno la possibilità di chiudere tutti i dati in entrata e in uscita completamente.
Leggere l'articolo relativo per vedere quali programmi firewall si possono installare gratis.
L'uso di un firewall può essere difficoltoso per un utente poco esperto e non garantisce protezione totale.
Ritengo però che, anche se configurato in modo automatico, un firewall debba sempre esserci sul pc, soprattutto se si utilizza un sistema diverso da Windows 7 che invece ha un buon firewall integrato.

2) Installare un gestore di password
I keylogger funzionano bene perché sono semplici.
Registrano soltanto le battute sulla tastiera e le trasmettono senza farsi notare.
Le informazioni trasmesse prendono pochissima banda di rete e la fase di registrazione non ha alcun impatto sulle prestazioni del computer.
La maggior parte degli utenti infettati da un keylogger non saprà mai se il proprio computer è spiato dall'esterno.
La debolezza di virus keylogger però è il fatto che non si può registrare ciò che non è digitato.
Questo porta a dire che, per stare più sicuri, si può fare la compilazione automatica dei moduli e delle password.
Tutti i principali browser web hanno questa caratteristica e chiedono di memorizzare le informazioni sulla password la prima volta che viene.
Browser come Chrome e Opera hanno la protezione delle login e delle password dietro master password.
In questo articolo una spiegazione di come funziona LastPass il gestore di password gratuito migliore.

3) Tenere sistema, programmi e antivirus aggiornati
La difesa preventiva è sempre la migliore e la più efficace.
I keylogger, come la maggior parte dei malware moderni, sono in grado di sfruttare vulnerabilità dei programmi e dei sistemi.
In linea generale, i Keylogger dovrebbero essere beccati dagli antivirus (anche se non è detto).
Bisogna tenere aggiornato anche Windows ma soprattutto plugin del browser come Adobe Flash Player va tenuto aggiornato.
Un sito web malintenzionato potrebbe utilizzare un codice (un exploit) per installare un keylogger sul PC (vedi come bloccare siti pericolosi)
Gli exploit è un buco su un programma che viene sfruttato per penetrare nel computer.
Microsoft Windows e Mac OS X ricevono regolarmente patch di sicurezza per bloccare questi exploit critici.
Se non si aggiorna il sistema, se si usa una versione vecchia come Internet Explorer 6 o Firefox 2 e se non si aggiorna mai il plugin flash o java o il .net framework, il computer verrà lasciando aperto a tutti i tipi di attacchi.

4) Cambiare la password frequentemente
Per la maggior parte degli utenti, le misure di cui sopra forniranno una protezione sufficiente a scongiurare furti di dati e informazioni dai keylogger, ma ci sembra sempre di essere persone che hanno rubato le password anche se ha fatto tutto bene.
come scritto nell'articolo sulle cose da fare se un account Email è usato da altri o compromesso, cambiare la password di frequente ed usare password diverse per i servizi online più importanti può essere un buon deterrente.
A meno che non si sia attaccati da vicino (se si è presi di mira in modo specifico), la password rubata con un keylogger non verrà utilizzata subito quindi, diciamo che un utente scrupoloso e prudente può cambiare la password ogni due settimane e stare davvero molto tranquillo.

5) In alternativa, per difendersi dai Keylogger si può utilizzare un antikeylogger.
KeyScrambler è il miglior antikeylogger ma non è gratis.
Come detto in un altro post, il miglior Anti-keylogger gratis è SpyShelter che consiglio di installare se si è preoccupati di questi malware speciali.

6) Come altra alternativa di protezione, si può usare la tastiera virtuale su schermo, scrivendo i nomi login e password cliccando col mouse, senza scrivere nulla.
Di fatto, una tastiera su schermo è il miglior antikeylogger, come scritto anche nella guida su come proteggere i conti di banca online.

7) Altri consigli si trovano nel post su come scoprire se il proprio pc è usato da altri.

Questi metodi aiuterà a proteggere contro i keylogger diminuendo la loro possibilità di infettare il PC e diminuendo le informazioni potenzialmente rubabili anche se si viene controllati.

Per i curiosi e gli smanettoni che vogliono provare a spiare un computer con un keylogger posso segnalare alcuni programmi liberamente scaricabili dal sito Download.com (ma non gratuiti) come: All In One Keylogger, Ardamax Keylogger, Keylogger premium, Elite Keylogger, Keylogger, Revealer Keylogger Pro, WebWATCHER, BlackShades RAT, CyberGate RAT, DarkComet RAT.
In un altro articolo è scritta una guida pratica di come spiare un pc con un Keylogger gratis e registrare i tasti premuti al computer

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)