Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Linux Ubuntu 12.10 da installare gratis su tutti i computer

Ultimo aggiornamento:
Scarica e installa Ubuntu 12.10 per provare e usare Linux sul computer al posto di Windows
Ubuntu 12.10 Unity Aggiornamento 2016: Nuova versione Ubuntu 16.04.

Gli utenti Linux saranno già al corrente dell'uscita della nuova versione di Ubuntu, la 12.10.
Questo Ubuntu 12.10 offre una nuova opportunità di provare Linux, l'unico sistema operativo (Windows e Mac si pagano cari) che si può usare completamente gratis, sia a casa che in ufficio e in azienda.
Quest'ultima versione di Ubuntu, ormai la distribuzione più celebre tra tutte le numerose distro Linux esistenti, ha un'importante novità costituita dall'interfaccia utente completamente rinnovata.
Essa include anche un migliorato Software Center dove diventa facile e immediato scaricare programmi ed aggiornamenti senza doverli cercare su internet.

Canonical, l'azienda che sviluppa e distribuisce Ubuntu, ha deciso di sostituire l'interfaccia grafica GNOME con una nuova chiamata Unity.
Ad un primo approccio, il nuovo Ubuntu potrebbe deludere gli utenti Linux più navigati ma potrebbe sorprendere gli utenti Mac che troveranno questa distro Linux più facile e veloce da usare.
Ubuntu con Unity ha un desktop fatto da icone disposte verticalmente in un lato dello schermo, dove è possibile trascinare i file sopra le icone dei programmi, evidenziati automaticamente, per aprirli.
Dal logo in alto a sinistra si può accedere al menu dei programmi che è simile al menu Start di Windows.
La ricerca è il modo più veloce per trovare il programma che si vuole usare, come avviene in Windows 7 e in Mac OS X.
Questa ricerca funziona anche per trovare i documenti ed i file.
Per risparmiare spazio in verticale e ridurre l'ingombro, il menu tradizionale è integrato nel pannello superiore, nascosto fino a quando ci si va col mouse.
Unity supporta moltissime scorciatoie di tastiera quindi si potrà diventare esperti con le combinazioni di tasti per aprire programmi ed eseguire operazioni.

Il Software Center, il tool dove trovare, scaricare e installare le applicazioni ed i programmi sviluppati per Linux Ubuntu, contiene ora le recensioni degli stessi ed è sempre più simile ad un iTunes Store.
Mi pare importante sottolineare che ogni programma su Ubuntu è open source quindi è gratis, non può avere pubblicità all'interno e sono sempre versioni complete, senza limiti d'uso.

Altre modifiche importanti di questo nuovo Ubuntu 12.10 possono essere riepilogate in breve:
- Sparisce la versione Ubuntu Netbook Remix, quella dedicata ai mi portatili.
Adesso Ubuntu funziona bene su tutti i computer.
- Banshee è il lettore musicale predefinito e viene al posto di Rhythmbox.
- LibreOffice sostituisce OpenOffice perché Oracle non è un buon partner per l'open source.
- La lingua del programma di installazione è migliorata e l'installazione è ora più facile che mai.
- Firefox 4 è il browser predefinito e Thunderbird è il client di posta elettronica.
Per avere la panoramica completa di tutte le caratteristiche bisogna andare sul sito Ubuntu.com che fornisce una presentazione chiara e illustrata

Anche se in questo blog siamo piuttosto Windowsiani, devo comunque consigliare di provare Linux Ubuntu perchè è ormai un sistema operativo altamente efficiente, facile da usare come o forse più di Windows e, soprattutto, perchè è gratis.

Ubuntu 12.10 si può scaricare ed installare in versione italiana su qualsiasi computer, oppure, grazie alla nuova versione di Ubuntu Windows installer, lo si può provare sopra Windows, senza rischi di perdere nulla, come fosse un programma.
Chi ha già Ubuntu potrà procedere all'aggiornamento senza alcun problema.

Sul sito Ubuntu-it si può leggere la presentazione di Ubuntu 12.10 in italiano.
Sul sito Ubuntu.com si può scaricare l'ultima versione di Ubuntu.
Per avere una panoramica del nuovo Unity si può consultare il sito inglese dedicato a Ubuntu Natty.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)