Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Creare slideshow in flash di foto e immagini da vedere su internet

Ultimo aggiornamento:
Slideshow in flash Una delle cose più belle che si possono fare su un computer con le immagini e le fotografie è creare una slideshow di foto dove scorrono le immagini una dietro l'altra continuamente ed automaticamente.
Questo metodo di vedere le foto si può facilmente ottenere tramite quei programmi che permettono di creare video con foto e musica, video che poi si potranno copiare su un CD o DVD e si potranno guardare sul televisore usando un comune lettore Divx.
Inoltre ci sono alcuni siti per creare video con foto e immagini, musica ed effetti online.

In alternativa, se si preferisse far vedere le foto in slideshow a tutti gli amici, via web, si può creare una presentazione in flash da pubblicare su uno sito web.
Qualcuno potrebbe non credere di quanto sia facile e immediato creare una slideshow di foto in flash e di come la si possa condividere e pubblicare in internet dal proprio computer, gratis, anche senza avere un proprio sito web.

La parte più semplice di questo lavoro è la creazione della slideshow animata in flash, quella che si vede su alcuni siti di grafica, con immagini che scorrono in via orizzontale.
Si può creare una slideshow in flash con effetti di transizione di qualsiasi tipologia tramite uno di questi programmi gratuiti.

1) Cu3ox è un programma gratuito (per Windows e Mac) se non usato per fini commerciali (quindi non si può sare nemmeno in blog con la pubblicità) che permette di creare velocemente, bellissime presentazioni 3D in flash, con slideshow di foto in un cubo che ruota.
L'interfaccia del programma è chiara e immediata da utilizzare: basta aggiungere le immagini trascinandole nell'interfaccia del programma, configurare le animazioni di transizione, aggiungere effetti speciali e salvare l'animazione in flash in una cartella del computer.
Essendo i flash una tecnologia web, saranno salvati tutti i file: immagini, javascript, swf e html.
Per vedere la slideshow creata basterà aprire il file html sul proprio browser web mentre per pubblicarla su internet bisogna caricare la cartella sul proprio webserver o su un hosting (alla fine vediamo come si crea un webserver sul proprio pc in un attimo).
Basta vedere le Demo per stupirsi della qualità grafica delle animazioni di Cu3ox.

2) Dagli stessi sviluppatori si può scaricare gratis (sempre solo per uso personale e non per scopi commerciali) il programma Wow Slider che permette di creare slideshow in flash sul proprio computer per pubblicarle su un sito web o su un hosting privato.
Wow Slider permette di creare slideshow senza alcuna conoscenza di javascript come JQuery, del tipo Slider o Carousel.

3) Kurst è una applicazione gratuita in Adobe Air che permette di creare il file SWF con la slideshow di fotografie e con effetti a scelta.
Kurst permette di disegnare uno slider di foto ed esportarlo in un file SWF (Shockwave Flash).
A differenza di Wow Slider, con Kurst si può fare una slideshow molto più varia, non solo con transizione orizzontale tipica dello slider ma anche con altri tipi di passaggi.
Anche con Kurst basta selezionare le foto da includere nella galleria e poi, con il mouse, scegliere le configurazioni e le opzioni di visualizzazione.
Ci sono due tipi di menu, uno semplice ed uno avanzato dove si può scegliere il valore di ogni singolo parametro.
Anche in questo caso si può salvare la slideshow in flash in una cartella che comprende il file SWF e l'html che lo incorpora.

4) Un programma gratuito e molto semplice per creare gallerie di foto in visualizzazione slideshow con effetti di transizione è SkyAlbum.
Nella prima schermata si possono scegliere le foto dal computer, senza limite di numero e gli effetti di transizione di entrata e uscita delle immagini quando si passa da una all'altra.
Nel menu in alto si può anche mettere la musica da un cd o aggiungendo tracce mp3.
In seguito si può scegliere il tema grafico che accompagna la presentazione come cornice o contorno delle fotografie.
Alla fine non si può salvare in un normale file video, bisogna andare sul menu Publish e scegliere di copiare la presentazione video in un cd o dvd che si autoavvia e si può poi leggere sui normali lettori.

5) Frobee.com è una applicazione web che si può usare gratis senza scaricare nulla e che permette di creare slideshow di foto online.
Per usare l'applicazione Frobee, basta caricare le foto cliccando sul pulsante Add Photos e scegliendo poi gli effetti da applicare alla transizione.
Una anteprima è sempre visibile quindi, dopo aver completato la configurazione, si potrà salvare sul computer il singolo file SWF che incorpora all'interno tutte le immagini, senza altri file o javascript.

Qualsiasi programma sia stato usato, una volta creata la slideshow in flash con le proprie foto, le si potrà vedere sul computer usando un browser e cliccando sui file html che le incorporano.
In alcuni casi potrà funzionare un programma che converte formati di file video, trasformando l'SWF in AVI (ma se si voleva un video, era meglio usare programmi per creare video).
Se il file SWF funziona da solo e non ha altri file da cui dipende (file javascript o se le immagini non sono al suo interno), si può caricare il file su un sito di hosting come Opendrive o Dropbox che generano hotlink.

La cosa migliore però è caricare la cartella dello slider completo di immagini, swf e javascript jQuery o altri, nel proprio webserver.
Come si crea un webserver sul proprio computer gratis?
COn il browser Opera e la funzione Opera Unite.
Opera Unite va soltanto attivato ed il computer si trasforma in un server raggiungibile da tutto il mondo da un sito internet come pomhey.operaunite.com.
Pubblicando la cartella della presentazione in flash in Opera Unite e tenendo il pc acceso, si potrà condividere la visione delle foto in slideshow flash con tutti gli amici che hanno il link e che possono collegarsi a internet da casa loro.

Se avete domande, lasciate pure commenti, posso assicurare che quanto detto sopra è più difficile dirlo che farlo, anche per i meno bravi.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)