Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

ZSoft Uninstaller disinstalla applicazioni e programmi eliminando ogni traccia da Windows

Ultimo aggiornamento:
Disinstalla programmi Con tutti i programmi disponibili per Windows, prima di capire quelli che veramente servono ci vogliono numerosi tentativi e, spesso, si provano e si installano software che, dopo poco tempo vengono rimossi e disinstallati.
Soprattutto coloro che seguono blog come questo, sono abituati a provare tool e programmi su Windows, installarli, avviarli, giocarci un po' e poi, se non piacciono, disinstallarli.

Un eterno problema che Windows ha sempre avuto è quello della rimozione completa dei programmi: rimangono sempre tracce sottoforma di cartelle vuote, file o di chiavi di registro ossia informazioni registrate sul sistema operativo.
La colpa, in realtà, non è solo di Windows ma anche degli sviluppatori software che cercano sempre di tenere una presenza sui computer dove vengono installati i loro programmi.

Ovviamente tutto ciò è fastidioso e, a lungo andare, crea parecchia spazzatura che, in casi gravi, potrebbe portare anche al rallentamento del computer.
Disinstallare completamente un'applicazione non più voluta da Windows non è così facile come sembra e ci vuole un programma esterno.

Dei migliori programmi per disinstallare programmi su Windows avevo già parlato in passato.
Volevo dedicare questo articolo a quello forse più potente, ZSoft Uninstaller che fa da disinstallatore ma non solo.
ZSoft Uninstaller, gratuito per Windowx 7, Vista e XP, è molto più di un semplice programma di disinstallazione.
Questa applicazione offre anche altre funzioni per analizzare le installazioni dei programmi ed un tool di ricerca e rimozione di file temporanei.
Il tool ZSoft è molto leggero ed apre un'interfaccia principale piuttosto spartana graficamente ma molto essenziale e precisa.
All'inizio si può andare sul menu Language e selezionare la lingua italiana.

Per fare una disinstallazione standard di un programma installato basta selezionare col mouse dalla lista e fare clic sul tasto Disinstalla.
ZSoft Uninstaller avvia il tool di disinstallazione ufficiale relativo a quel programma o, se questo non vi fosse, quello che si vedrebbe se si utilizzasse lo strumento di installazione predefinito e incorporato in Windows.
Successivamente, ZSoft Uninstaller visualizza l'elenco delle applicazioni disinstallate e chiede se si vogliono cercare elementi rimasti di questi programmi sul computer (la domanda in inglese è: "Do you want to search for leftlovers?").
Facendo un doppio clic su una di queste applicazioni della lista, fare clic su Next e ZSoft cercherà elementi (file, cartelle e chiavi di registro) di quel programma che non sono stati rimossi dall'hard disk durante la disinstallazione.
Alla fine si possono selezionare le voci in grassetto e premere sul tasto Remove.

Devo far notare che quando si eliminano file di sistema e chiavi del Registro non sarebbe raccomandato, a meno che tu non si sappia cosa si sta facendo.
Conviene quindi avere un backup pronto o, almeno, creare un punto di ripristino.

Forse, il metodo più potente per fare una disinstallazione pulita di qualsiasi applicazione è quello di utilizzare i dati da un processo di installazione monitorato.
Praticamente si va a fare un confronto tra quello che c'era sull'hard disk prima dell'installazione del programma e quello che c'è dopo che tutti i componenti sono installati.
La disinstallazione poi diventa semplice e pulita, con la rimozione delle differenze.

ZSoft Uninstaller offre una funzione di monitoraggio delle installazioni che si avvia premendo il tasto "Analizza".
PPraticamente, prima di installare un programma, si preme su Analizza, poi su Successivo con la selezione alla funzione "Analizzare un'installazione" e, infine, premere su "Prima dell'installazione" stando attenti che sia selezionato il disco su cui poi si installerà il programma.
Quando finisce l'analisi, installare i programmi normalmente lasciando ZSoft Uninstaller sullo sfondo.
Tornare poi sulla finestra di ZSoft e premere su "Dopo l'installazione" che rifa la scansione del disco e memorizza il risultato.
Alla fine, dare un nome qualsiasi.

Su Zsoft, andando sulla scheda Programmi analizzati, si noterà tale nome.
Premendoci col tasto destro, si potrà disinstallare tale programma analizzato, dopo aver confermato le proprie responsabilità.
Si potranno quindi eliminare completamente tutti i riferimenti, i file e le chiavi di registro che sono state create durante il tempo intercorso tra la scansione Prima dell'installazione e la scansione Dopo l'installazione.
Con questo curioso ma intelligente metodo, tutte le tracce del programma disinstallato spariranno per sempre.

Tra le altre caratteristiche, oltre alla funzione di disinstallazione, ZSoft Uninstaller include anche lo strumento "File temporanei".
Questo strumento ricerca sull'hard disk i file temporanei che, se si vuole, si potranno eliminare in un click tutti assieme.

Scorrendo il menu dei Tools si possono notare altri utili strumenti tra cui:
- Il Empty Folder Finders per cancellare le cartelle vuote sul computer.
- Lo Startup Manager per disattivare processi all'avvio di Windows.
- Il Badware Finder che scansiona il computer per cercare programmi dannosi.

Personalmente ritengo che un tipo di strumento di questo genere sia davvero importante, soprattutto se si usa il pc installando e disinstallando spesso nuovi programmi.
ZSoft Uninstaller è molto utile per mantenere Windows pulito e, se usato con programmi non Microsoft e, quindi, non legati al sistema, non potrà creare alcun tipo di problema.

Alternative a ZSoft Uninstallar sono i famosi IOBit Uninstaller e Revo.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)