Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

10+ Scherzetti Windows da pesce d'Aprile e trucchetti fastidiosi per far impazzire

Ultimo aggiornamento:
scherzetti pesci WindowsVisto che oggi è il primo Aprile, è giorno di Pesci D'Aprile e, se si fa attenzione ad alcuni siti famosi, si potrebbero scorgere annunci o proposte quanto talmente originali e curiose che, se non fossero scherzi, sarebbero news clamorose e rivoluzionarie.
Tutti amano fare un buon scherzo, meno riceverlo...
Siccome tanto i meno esperti capiteranno difficilmente in queste pagine, potrebbe essere un buon giorno per proporre alcuni divertenti scherzetti da fare sui computer di amici o colleghi di lavoro.

Il primo e popolare scherzo che si pensa sempre di fare è quello dello schermo blu dell'errore grave da mettere come screensaver e di cui avevo già parlato nel post sui falsi virus e finti errori Windows.
Adesso vediamo trucchetti Windows più sfiziosi e fastidiosi, semplici, innoqui e sempre reversibili, che possono davvero far impazzire le vittime dello scherzo, facendogli passare un brutto quarto d'ora.

L'unica cosa da notare è che, tutti questi scherzi richiedono un accesso fisico al computer di qualcuno, preferibilmente senza che questi sia presente.

1) Aprire automaticamente, ogni 5 o 10 minuti, una finestra di un sito web.
Anche uno esperto col computer faticherà a capire perchè, ogni 5 minuti, si apre una finestra del browser, magari con un sito non proprio professionale.
Per questo stupido scherzo, basta creare una nuova operazione pianificata (Pannello di controllo -> Strumenti di amministrazione -> Utilità di pianificazione), eseguire la procedura guidata e scegliere come file eseguibile quello del browser (Internet Explorer, Chrome, Firefox), inserire il nome del sito nella casella di argomenti e pianificare di ripetere l'operazione ogni 5 minuti.

2) Fingere di installare Linux su un PC Windows con un Live CD
Questo è facile ma si deve aspettare che il collega di lavoro vada a casa a fine giornata.
Bisogna soltanto avere a disposizione un live CD con Linux sopra, riavviare il pc della vittima e impostare, sul bios, l'avvio da cd.
Magari si può anche lasciare un biglietto sulla sua scrivania con scritto: Il suo computer è stato aggiornato a Linux.
La mattina dopo, questo povero collega accenderà il computer come fa sempre e si vedrà caricare Linux dal cd.
In alternativa, si può arrivare la mattina prima di lui, accendergli il pc con il Linux live cd e godersi la scena di quando si mette al computer.

3) Creare un pulsante di spegnimento del computer che ha l'icona di una cartella.
Questa è una variante dello stesso scherzo fatto usando l'icona di un documento Office.
Tasto destro sullo schermo, nuovo collegamento a shutdown.exe e dare un nome comune.
Premere il tasto destro sul nuovo tasto di spegnimento e cambiare l'icona mettendo quella della cartella.
Se si vuole creare un po' di panico nella vittima, invece di fare il collegamento a shutdown.exe, si può scrivere il seguente comando:
shutdown -s -t 1925000 -c “System error: sovraccarico di film porno”
Prima di spegnersi, si visualizzerà un messaggio di errore, ovviamente finto, e dopo poco tempo il pc si spegnerà con un timer
Se si sta utilizzando XP, l'effetto è drammatico mentre su Windows 7 o Vista bisogna disattivare UAC e non ha la stessa efficacia.

4) Cambiare la tastiera
Se si vuole veramente far arrabbiare qualcuno senza però installare nulla, gli si può cambiare il layout della tastiera con quello chiamato DVORAK.
Dal Pannello di controllo -> Paese e lingua -> Tastiere -> Cambia tastiere -> Aggiungi e scegliere Stati Uniti Dvorak (eliminando quella Stati uniti normale se c'è).
Una volta fatto questo, utilizzare il menu a discesa per impostarlo come predefinito e nascondere, nel caso, la barra della lingua in basso a destra.

5) Collegare un mouse o una tastiera wireless nel computer della persona a cui si vuol fare lo scherzo.
Questo funziona se l'altra persona ha un PC desktop, perché si può nascondere il ricevitore dietro in modo non visibile.
Praticamente si muove il mouse su un altro computer, a distanza quindi può essere divertente.
La cosa bella è che questo dovrebbe funzionare per quasi chiunque, comprese le persone che tengono i loro computer bloccato tutto il tempo.

6) Scrivere un messaggio dove appare l'orologio di Windows
Si può facilmente scrivere qualcosa nell'orologio che si trova sulla barra delle applicazioni e, la maggior parte delle persone, non sa che si può fare e come questa cosa possa succedere.
Basta andare in Pannello di controllo -> Paese e lingua -> Formato Inglese (Stati Uniti) -> Impostazioni aggiuntive -> Ora e cambiare il simboli AM o PM con quello che si vuole quello che volete.

7) Mettere parole divertenti o parolacce nella correzione automatica
Si può sostituire una parola digitata correttamente con un termine diverso.
Su Word 2007 o 2010, premere il pulsante Office -> Opzioni -> Strumenti di correzione -> Opzioni correzione automatica e impostare alcune parole con la sostituzione automatica mentre si scrive.

8) Impostare il puntatore del mouse con la clessidra fissa (per far sembrare il computer sempre occupato).
Questo trucco è tanto semplice quanto divertente e innocuo.
Dal Pannello di Controllo -> Mouse -> Puntatori e sostituire la selezione normale con un'icona "busy".
Per un divertimento extra, si potrebbe rendere il puntatore del mouse gigante.

9) Attivare la modalità contrasto elevato (con un tasto di scelta rapida)
C'è un'opzione in Windows veramente ben nascosta che consente di attivare il contrasto elevato, una modalità di visualizzazione (dedicata a chi ci vede male) estremamente fastidiosa.
Per attivare il contrasto elevato basta premere: Shift + Alt + Stamp
La cosa bella è che, anche col computer bloccato, è possibile attivare un alto contrasto con l'icona in basso a sinistra.
In un Mac OS X è possibile premere Ctrl + Opt + Cmd + 8 per invertire i colori dello schermo.

10) Uno scherzo davvero innocuo ma divertente è quello di impostare la barra Spazio sulla tastiera a scrivere la parola "SPAZIO".
Per fare questo scherzo si deve creare, sul proprio computer, uno script con AutoHotkey, che abbia queste due righe di codice:
#NoTrayIcon
*Space::Send,SPAZIO

Una volta creato lo script, esso viene salvato nei documenti e, usando il Convert ahk to exe (sul menu Start), lo si trasforma in un file EXE da portare ed eseguire sul computer della vittima.

11) Per finire, ricordo lo scherzo più bello di tutti, quello dello sfondo immobile, di cui parlai in un precedente articolo sugli scherzi informatici sul pc

LEGGI ANCHE: Migliori app per fare scherzi con lo smartphone (Android e iPhone)

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)